Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è mar 7 lug 2020, 18:45

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 1:30 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: gio 3 ott 2019, 13:29
Messaggi: 60
Età: 53

Località: Roma
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 977 depo
Zoraki HP 01-02 Light
Hawke 6-24x50 AO: Mildot IR
AOMEKIE Red DOT
Bench Rest VANGUARD Porta-Aim
ER-GROSSO ha scritto:
Beh! qui c'è la sintesi del diritto alle armi del Giudice Mori agg. 2018
http://www.earmi.it/diritto/faq/Sintesi%202018.pdf

A pagina 18 c'è una frase che nella sua semplicità penso che sia estremamente esaustiva, e non mi sembra possa dare adito a più interpretazioni. Siete d'accordo?
In riferimento ad armi ad aria compressa con potenza inferiore a 7,5J
Cito:"Con esse si può sparare in qualsiasi luogo non aperto al pubblico (luogo ben recintato a cui non possono accedere estranei se non autorizzati)

E non ci sono state modifiche, penso umilmente che quanto scritto dal giudice Mori definisca in maniera limpida e cristallina la querelle sul quesito che titola la presente discussione.
Che dite?

_________________
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 1:30 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: gio 3 ott 2019, 13:29
Messaggi: 60
Età: 53

Località: Roma
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 977 depo
Zoraki HP 01-02 Light
Hawke 6-24x50 AO: Mildot IR
AOMEKIE Red DOT
Bench Rest VANGUARD Porta-Aim
ER-GROSSO ha scritto:
Beh! qui c'è la sintesi del diritto alle armi del Giudice Mori agg. 2018
http://www.earmi.it/diritto/faq/Sintesi%202018.pdf

A pagina 18 c'è una frase che nella sua semplicità penso che sia estremamente esaustiva, e non mi sembra possa dare adito a più interpretazioni. Siete d'accordo?
In riferimento ad armi ad aria compressa con potenza inferiore a 7,5J
Cito:"Con esse si può sparare in qualsiasi luogo non aperto al pubblico (luogo ben recintato a cui non possono accedere estranei se non autorizzati)

Se non ci sono state modifiche, penso umilmente che quanto scritto dal giudice Mori definisca in maniera limpida e cristallina la querelle sul quesito che titola la presente discussione.
Che dite?

_________________
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 7:12 
Connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: lun 19 dic 2016, 20:47
Messaggi: 4666
Località: Piemonte
Età: 53

Località: Alessandria
É quello che ho scritto nei miei interventi, di fatti il giardino dove essere ad accesso controllato e privato, ma soprattutto esclusivo, quando ho chiesto se avevi cancellate o altro che ne impedisse l'accesso era riferito a questo. Leggendo in questa sezione alla fine vengono sempre descritte queste righe del giudice Mori.

_________________
Ciao Marcello
Coltiva LINUX, tanto Windows si pianta da solo. Qualcuno continua a chiedermi : 'Da come scrivi sembri un vecchio utente del forum'. Ora rispondo si sono GILARMAR
ImmagineImmagineImmagine
Depo:
BSA Buccaneer SE 4.5mm Nikko TargetMaster 5-20x50
Artemis P10 5.5mm Zeissfalson 6-24x50
EX: HW50S 4.5mm ZOS 4-16x50


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 7:21 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning

Iscritto il: mar 22 mag 2018, 11:43
Messaggi: 1862
Località: peschiera del garda
Età: 62

Località: PESCHIERA DEL GARDA
Le mie Armi..................: carabine in 4.5 depo attuali:
AA: TX 200;
Walther: LGV Challenger - LGU Master Pro - LGU Varmint
Diana: Phanter 31 Profesional - Mauser K98;
Weihrauch: 77K - 950 Lux Bignami - 977T SYN/STL.
In passato:
BSA: XL Tactical;
Gamo: Shadow e Viper Skett;
Stoeger: X20;
Wheihrauch: 77 e 977T SYN;
Walther: LGV Competiton,
Diana: 460 Magnum e 340 N-TEC Premium
Pistole attuali:
Weihrauch: 40 PCA;
Umarex: Whalter CP88 e CP99 - Colt Gov 1911 Dark Ops - Beretta M92FS;
Hammerli: P26.
ciao
sono d'accordo su quanto scritto. Ma si deve ricordare, che quanto scritto e documentato nel "la sintesi del diritto...." a parte gli articoli di legge, si deve tener ben presente, che non ci esime dal buon senso del padre di famiglia ricordando, che quanto asserito è in alcuni casi, è una interpretazione che a volte può anche essere non condivisa in toto da altri magistrati. Questo per dire, che in un eventuale giudizio, il giudice tizio ti assolve perchè interpreta in pari il "la sintesi del diritto...." mentre il giudice caio, la pensa all'opposto e si rischia magari non l'ammenda ma il penale. Quindi attenzione a non dare tutto per scontato.
Un saluto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 8:27 
esatto: per quanto siano ragionevoli e autorevoli, le interpretazioni del Giudice Mori sono sempre sue interpretazioni.
valgono certamente più delle mie o di quelle del cuggino, ma non sono la legge.

purtroppo con le armi in italia c'è una pressione socio-politica dovuta ad un particolare "incrocio" di ideologie che rende tutto l'argomento sulla lama del rasoio.
Al punto che ogni tanto viene persino spinta la richiesta di vietare il gioco del softair ai minori di 18 anni, nonostante sia meno pericoloso che giocare a calcio, quando non addirittura la vendita dei giocattoli a forma di arma, semplicemente perchè a queste persone da fastidio vedere un ragazzo che gioca "alla guerra".

E tutto questo si ripercuote anche sulla normativa che regolamente le armi vere e proprie, generando mostri di incongruenza come ad esempio il recente obbligo di denunciare i caricatori (che si possono comprare ai mercatini) e addirittura una sentenza di condanna, di cui non so i particolari, ma che era basata sul considerare un'ottica come una parte d'arma perchè "facilita l'uso dell'arma".


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 10:17 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
Messaggi: 7666
Età: 69

Località: Asola
stork66 ha scritto:
Se non ci sono state...........Che dite?
Dico: armati di pazienza e aspetta che il tuo messaggio venga recepito dal server invece di inviarlo quattro volte. :laugh:
Ciao.

_________________
Ennio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 10:51 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: gio 3 ott 2019, 13:29
Messaggi: 60
Età: 53

Località: Roma
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 977 depo
Zoraki HP 01-02 Light
Hawke 6-24x50 AO: Mildot IR
AOMEKIE Red DOT
Bench Rest VANGUARD Porta-Aim
Abram ha scritto:
stork66 ha scritto:
Se non ci sono state...........Che dite?
Dico: armati di pazienza e aspetta che il tuo messaggio venga recepito dal server invece di inviarlo quattro volte. :laugh:
Ciao.

Hai ragione. Scusate tutti.
L'impazienza del novizio. Non sono ancora molto pratico :angel: :cheers:

_________________
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 11:17 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: gio 3 ott 2019, 13:29
Messaggi: 60
Età: 53

Località: Roma
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 977 depo
Zoraki HP 01-02 Light
Hawke 6-24x50 AO: Mildot IR
AOMEKIE Red DOT
Bench Rest VANGUARD Porta-Aim
Partiamo, come pure io sapevo, dal fatto che il potere giudicante interpreta le leggi scritte in parlamento.
Ne abbiamo parlato, che noi non siamo in grado di interpretare le leggi perché facciamo un altro lavoro.
Abbiamo il giudice Mori, quindi uno che ha lavorato come "interpretatore" di leggi, essendo suo pane quotidiano, ci ha messo a conoscenza usando parole semplici di una interpretazione di una legge che interessa a noi in questo caso. E' vero è un'interpretazione personale, ma avendola fatta un giudice, è un'interpretazione più attendibile di quanto possa essere se fatta, non tanto da uno qualsiasi, ma da uno come noi che avendo interessi personali darebbe sicuramente un'interpretazione viziata.
Poi la mia storia è questa: sparo in un giardino mio, privato, chiuso a estranei da un cancello che non permette la vista all'interno, cancello alto due metri come è alto due metri il muro in tufo di cinta, l'interno del giardino non è visibile dalle altre case, non faccio tiro a segno nei momenti in cui i giardini dei vicini sento che sono frequentati, non lo faccio in orari starni o di riposo, sparo in appoggio su un bersaglio all'altezza do 80 cm da terra. In coscienza da una parte ci sono le condizioni ambientali per un livello accettabile di sicurezza, dall'altra, per quanto riguarda me metto in atto tutto quello che può suggerire il comportamento di un buon padre di famiglia.

Ma il tutto alla fine è pur sempre una mia interpretazione. :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:

_________________
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 12:17 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: mar 21 apr 2020, 22:14
Messaggi: 8
Località: asti
Età: 46

Località: asti
buongiorno a tutti.
Premetto che sono totalmente ignorante sul mondo delle armi, idem per l'aria compressa.
Ad ogni modo, sono un avvocato, pertanto appena il tempo me lo permetterà, mi sono promesso di farmi un'infarinatura sulla materia e, se possibile, di dare poi il mio piccolo e modestissimo contributo.
Quello che posso dirvi e che giustamente avete rilevato, è che le varie normative, come tutte le leggi, vanno "interpretate", specie con riferimento agli orientamenti giurisprudenziali susseguiti nel tempo (e che spesso dicono l'uno bianco e l'altro nero, anche in cassazione). Ecco perché, non me ne voglia nessuno (ma comunque è ciò che avete già scritto), è meglio che il parere concreto lo dia sempre qualcuno che di diritto ci capisce.
Facciamo molta attenzione, almeno in linea generale, ai pareri su internet, perché spesso si basano su casi specifici e ogni caso ha sfumature diverse dall'altro. Solo un tecnico del diritto (al pari di qualunque altro tecnico di altre materie) ha le capacità di interpretare un caso utilizzando gli strumenti normativi a disposizione: le leggi e le sentenze che le interpretano. E poi c'è un'altra complicazione: quel caso, decifrato utilizzando la chiave del diritto, se è un caso teorico ok, la discussione rimarrebbe un pensiero, ma se fosse un caso finito in tribunale, dovrà essere interpretato da un altro soggetto: il magistrato, che comunque potrebbe pensarla diversamente da quel difensore.
A mio avviso, gli autorevoli pareri del Giudice Mori, sicuramente si basano proprio sugli orientamenti della cassazione (di cui è anche stato giudice) e quindi penso si possano prendere come sicuro riferimento, ma attenzione e ripeto: ognuno può avere un caso concreto diverso da quello "tipo".
C' anche da dire poi che la cassazione ha il compito di interpretare le leggi, pertanto prima di lei ci può essere un giudice di primo grado, che la pensa diversamente, e una corte di appello, che la pensa diversamente ancora. Magari si ha ragione in pieno, ma per sentirselo dire tocca arrivare fino al terzo grado (e costa).
Quindi, considerando che si parla di armi, mentre per noi la materia può essere passione (per me nuova), per molti altri, e nella generalità dei casi, complice la ns. cultura italica, può significare paura e "allarme sociale", quindi capirete bene per quale motivo sia le forze dell'ordine, sia i giudici, anticipino e anche di molto la soglia di attenzione e magari anche di punibilità (ricordo un cliente che mi aveva chiesto se dovesse davvero dotarsi di cassaforte blindata, perché glielo avevano richiesto in caserma...).
Scusate il "pappone", e scusate se al momento non posso dare un parere concreto, ma ripeto, non mi sono ancora affacciato al diritto delle armi se non a grandissime linee (finora ho solo seguito un indagato che aveva spostato in altra abitazione le armi senza comunicarlo) quindi non potrei dare alcun parere, inoltre sono oberato di lavoro e mi manca proprio il tempo. Ma mi prometto di imparare. Nel frattempo mi leggo il forum.. che ne sapete sicuramente più di me... e gli autorevoli pareri del Collega Lucio.
Buona giornata a tutti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 13:44 
come dicevo, al di la delle leggi e delle loro interpretazioni, in italia c'è tutta una base di ipocrisia verso quello che è il mondo della armi.
Se un tuo vicino di casa gioca in giardino a cricket (e uso espressamente come esempio questo gioco) e rompi 2 finestre al mese, rischia di romperti la testa quando passi ecc, hai voglia di chiamare vigili, polizia ecc....la risposta è sempre "è in una proprietà privata, senza mandato del giudice non possiamo far nulla"....vero...

Se invece è un gruppetto di ragazzini, palesemente ragazzini, che giocano a softair nella proprietà di uno di loro, è sufficiente una chiamata perchè arrivino sul posto almeno 2 volanti in assetto antisommossa, perchè qualche solerte cittadino ha chiamato il 112, "spaventato" dalle azioni militari di questi 14 enni e dal "rumore" delle armi.

Già di suo il nostro è il paese dei due pesi due misure, e purtroppo le armi stanno in quello più penalizzato.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 16:11 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: gio 3 ott 2019, 13:29
Messaggi: 60
Età: 53

Località: Roma
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 977 depo
Zoraki HP 01-02 Light
Hawke 6-24x50 AO: Mildot IR
AOMEKIE Red DOT
Bench Rest VANGUARD Porta-Aim
Per i silenziatori io racconto semplicemente quello che mi dicono coloro che per un motivo o per un altro reputo ne sappiano più di me, che sia un armiere o un veterano dei poligoni. E a saperne più di me ce ne vuol davvero poco :happy: . Poi dell'armeria di Genova non mi ha fatto neanche il nome, non so e non voglio nemmeno sapere chi sia, io sto a Roma e lo diceva solo come notizia di cronaca, se poi non è vera non mi cambia nulla. In definitiva peggio per lui che non mi ha venduto un silenziatore per la Zoraki depo. Non ha avuto nessun atteggiamento denigratorio.
Poi gli esempi del cricket degli adulti e del soft air dei bambini sono perfetti. Mi accodo e dico che è più facile che arrivi nel giardino del vicino un pallino bianco da soft air, come pure una palla da cricket che un che un pallone da calcio, che un pellet da aria compressa sparato su un bersaglio. Questo proprio per le tipologie diverse di azione nello svolgimento di queste attività appena elencate.
In ultimo mi suggerite di non ascoltare le varie impressioni o interpretazioni di legge forse mal interpretate da profani in materia che si possono trovare in giro nei forum, e mi consigliate lo scritto del giudice Mori. Io lo leggo, trovo dei riferimenti sufficientemente chiari a chiarirmi (almeno credevo) il forte dubbio che mi ha fatto aprire questa discussione in relazione alla mia situazione precisa. Ora dite che in fondo anche quelle sono interpretazioni e queste non garantiscono nulla.
Penso di poter affermare che sono tra i pochissimi che fanno tiro a segno con una depo in giardino e che quasi la totalità dei possessori di armi depo dico a questo punto sono molto fortunati a poter frequentare un poligono per divertirsi/allenarsi. Ingenuamente e poco istruito "mi sono fatto persuaso" (come dice Montalbano :grin: ) che proprio per il basso livello offensivo delle armi sotto i 7;5J ci fosse più libertà e che quindi uno le comprasse proprio (semplifico) per usarle in giardino per divertirsi e usare le full in poligono per allenarsi. Puoi comprarle senza porto d'armi, per venderle basta una scrittura privata, ora scopro che sulle depo puoi montare anche i silenziatori, stai a vedere che l'unica cosa che non si può fare e proprio quella di sparare in giardino :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:

Dove abito io a Roma è un sacrificio di tempo che non esiste andare in un poligono, ne ho visto uno, ma ora è chiuso per l'emergenza, che rimane a circa 50km da me.

Tra poco scriverò: vendesi weihrauch hw977 usata poco e Zoraki light usata poco :grin: :grin: :grin:
che peccato :hi:

_________________
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 16:30 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: dom 2 ago 2009, 17:09
Messaggi: 1316
Località: Roma
Età: 55

Località: Roma
Le mie Armi..................: hw 977 ottica walther , diana f28 , doppia umarex beretta 92 , umarex px4 , umarex walter cp 88 , umarex s&w 586 /6 , gamo pt80 , umarex cp 99
senza voler andare contro il parere di nessuno,ma se il giardino era il mio e nelle tue opportunita ' io con la depo ci tiravo :bigsmile: :handshake:

_________________
massimo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 16:35 
Connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: lun 19 dic 2016, 20:47
Messaggi: 4666
Località: Piemonte
Età: 53

Località: Alessandria
Alla fine della fiera il discorso è questo, ho una depo! un giardino con tutti i crismi! Allora ci tiro tranquillamente. IMHO

_________________
Ciao Marcello
Coltiva LINUX, tanto Windows si pianta da solo. Qualcuno continua a chiedermi : 'Da come scrivi sembri un vecchio utente del forum'. Ora rispondo si sono GILARMAR
ImmagineImmagineImmagine
Depo:
BSA Buccaneer SE 4.5mm Nikko TargetMaster 5-20x50
Artemis P10 5.5mm Zeissfalson 6-24x50
EX: HW50S 4.5mm ZOS 4-16x50


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 17:02 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning

Iscritto il: mar 22 mag 2018, 11:43
Messaggi: 1862
Località: peschiera del garda
Età: 62

Località: PESCHIERA DEL GARDA
Le mie Armi..................: carabine in 4.5 depo attuali:
AA: TX 200;
Walther: LGV Challenger - LGU Master Pro - LGU Varmint
Diana: Phanter 31 Profesional - Mauser K98;
Weihrauch: 77K - 950 Lux Bignami - 977T SYN/STL.
In passato:
BSA: XL Tactical;
Gamo: Shadow e Viper Skett;
Stoeger: X20;
Wheihrauch: 77 e 977T SYN;
Walther: LGV Competiton,
Diana: 460 Magnum e 340 N-TEC Premium
Pistole attuali:
Weihrauch: 40 PCA;
Umarex: Whalter CP88 e CP99 - Colt Gov 1911 Dark Ops - Beretta M92FS;
Hammerli: P26.
ciao
penso che prima di fare un acquisto di questa specifica tipologia, è consigliabile sarebbe utile (con il senno del poi) verificare se poi posso esercitare la mia passione senza avere divieti, preoccupazioni e patemi e sopratutto disponibilità di aree o spazi in sicurezza (poligono). La potremmo chiamare.....prevenzione per l'uso di AC.
Recriminare a posteriori, cercare scappatoie per eludere, non serve e non porta a nulla. Mia opinione personale.
Un saluto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: gio 7 mag 2020, 17:44 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: mar 21 apr 2020, 22:14
Messaggi: 8
Località: asti
Età: 46

Località: asti
stork66 ha scritto:
In ultimo mi suggerite di non ascoltare le varie impressioni o interpretazioni di legge forse mal interpretate da profani in materia che si possono trovare in giro nei forum, e mi consigliate lo scritto del giudice Mori. Io lo leggo, trovo dei riferimenti sufficientemente chiari a chiarirmi (almeno credevo) il forte dubbio che mi ha fatto aprire questa discussione in relazione alla mia situazione precisa. Ora dite che in fondo anche quelle sono interpretazioni e queste non garantiscono nulla.

il mio, ad esempio, non era riferito al tuo caso, ma un discorso generale sul diritto... Mori non è solo attendibile ma un vero punto di riferimento. Forse ti volevano solo dire che bisogna sempre far attenzione ad applicare certi principi al caso concreto...e lavorando ogni giorno con le leggi, concordo.

Intanto mi mettete curiosità e tra una pratica e l'altra (oggi, complice anche la quarantena, una separazione furiosa...) sono andato a leggermi qualche articolo del decreto che regolamenta l'uso delle aria compressa... https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id ... 01G0420/sg
L'art. 9 non lascia dubbi... "luogo privato non aperto al pubblico".
Da quel che so (ma ripeto, professionalmente non ho mai trattato diritto delle armi) con una depo si può sparare nel proprio giardino, l'importante è mettere in atto tutte le cautele per evitare possibili danni a terzi, e si ottiene chiudendo il fondo in modo tale da impedire l'accesso ad estranei (che per introdursi dovrebbero "forzare" le barriere), così da poterlo giudicare "luogo non accessibile al pubblico". Inoltre è bene premunirsi verso l'eventuale fuoriuscita dei pallini dalla proprietà quindi sparare verso un terrapieno ad esempio o comunque una barriera che non permetta il trapasso da parte dei colpi o il rimbalzo laterale.
Con queste cautele, oltre a poter sparare senza rischiare conseguenze, qualora un estraneo si introduca abusivamente nel fondo, si può escludere l'elemento "colpa" in caso di eventuali eventi accidentali (lesioni personali o anche peggio in teoria), perché si erano messe in atto tutte le accortezze richiedibili nel caso concreto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sparare in giardino con una depo
MessaggioInviato: ven 8 mag 2020, 0:52 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: gio 3 ott 2019, 13:29
Messaggi: 60
Età: 53

Località: Roma
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 977 depo
Zoraki HP 01-02 Light
Hawke 6-24x50 AO: Mildot IR
AOMEKIE Red DOT
Bench Rest VANGUARD Porta-Aim
Pak58 ha scritto:
ciao
penso che prima di fare un acquisto di questa specifica tipologia, è consigliabile sarebbe utile (con il senno del poi) verificare se poi posso esercitare la mia passione senza avere divieti, preoccupazioni e patemi e sopratutto disponibilità di aree o spazi in sicurezza (poligono). La potremmo chiamare.....prevenzione per l'uso di AC.
Recriminare a posteriori, cercare scappatoie per eludere, non serve e non porta a nulla. Mia opinione personale.
Un saluto


Ciao pak58
Forse in maniera sommaria e non molto approfondita una verifica l'ho fatta. Ho chiesto a due armerie differenti e a una persona amica di famiglia che pure lui spara nel suo giardino privato. Qualcosa lessi pure. Non avendo poligoni vicini, a tiro di schioppo direi :grin: :grin: :grin: capendo di poter tirare in giardino (sempre con le dovute precauzioni) ho fatto l'acquisto della carabina prima, e della pistola poi.
Il dubbio, ripeto è nato quando un amico categoria sniper (spara a bersagli a 600 metri) mi ha detto che si potrebbe ma per tanti motivi, tra cui anche come vengono e da chi vengono interpretate le leggi in Italia, disse "io eviterei". A quel punto ho aperto questa discussione per capire meglio e di più con il vostro aiuto, e di questo vi ringrazio infinitamente, cosa che non avevo ancora fatto, quanto quel suo "io eviterei" lo potessi relegare nell'ambito della sola sua opinione personale.
Dici che mi sarei dovuto documentare prima per evitare recriminazioni ma a quanto pare anche facendolo dopo non ho raggiunto lo stesso nessun risultato certo. Anzi no, oggi con la conoscenza di quanto scritto in gazzetta il risultato c'è :clap:
Poi non cerco scappatoie per eludere nulla. Chi fa dell'elusione non fa altro che prendere in giro se stesso, perché finchè chi elude non viene preso questi è convinto di stare nel giusto. Se avessi voluto vivere così non avrei mai cercato di approfondire. All'inizio non immaginavo dell'esistenza ti così tante problematiche nel mondo a.c. depo.
Anche la gazzetta ufficiale, come pure ripreso dal giudice Mori, dice che l'uso delle armi a aria compressa di potenza inferiore a 7,5J è consentito in poligoni o in luoghi privati non aperti al pubblico. (ringrazio cefino per la ricerca della gazzetta ufficiale)
Ora al di là delle opinioni o considerazioni o esperienze personali, oggi siamo arrivati a leggere cosa dice la Gazzetta Ufficiale, e siamo usciti dal mondo dei "secondo me...", quindi, grazie a cefino per il contributo, il problema di dove si possa sparare con armi ad aria compressa depotenziate dovrebbe (condizionale) essere chiuso.

Ma questo problema chiudendosi ne apre semmai un altro. Quale?
Non più "dove" ma "come devo" sparare con armi ad aria compressa depotenziate in luoghi privati non aperti al pubblico.

Ma questa è un'altra storia… come diceva Alfred Hitchcock in chiusura dei suoi film
Un saluto :handshake: :cheers:

_________________
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version