Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è sab 16 dic 2017, 17:42

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 16 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: sab 3 giu 2017, 11:40 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10342
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Oggi ho approfittato del vento di direzione favorevole per fare alcune prove con le ottiche che monto sulla HW100 depo, lo scopo era quantificare l'errore indotto dalle caratteristiche dei due strumenti.
Doppio appoggio su sacca, banco da lavoro pieghevole, sgabellino pieghevole, ernie pieghevoli e JSB Express 2015, il vento di intensità media proveniva dalla direzione che non crea turbolenze nella linea di tiro.

Test N°1: Nikko Stirling Targetmaster 6-24x56 FT @8.3x (true mil), senza effettuare alcuna taratura, era configurata per gli Heavy, ho utilizzato -1 mil per avvicinarmi al centro del bersaglio, ecco i cinque tiri:
Allegato:
NS6-24x56_25_express.jpg

Test N°2: Hawke Sidewinder 10x42 1/2mil dot 10x (true mil a 10.3x), dopo una taratura iniziale ho tirato cinque colpi mirando col centro del reticolo:
Allegato:
H10x42_25_express.jpg


Come si spiega questa differenza nelle rosate? Io penso che sia dovuta all'errore provocato dallo spessore del reticolo, quello Nikko è di circa 0.035mil@true (ri-misurato), mentre quello Hawke è di circa 0.075mil. Bazzecole direte voi, la differenza tra lo spessore dei due reticoli equivale a 1mm@25m, eppure la differenza tra le rosate è di 2.5mm, secondo me molto dipende da come l'occhio interpreta l'intera visuale, voi cosa ne pensate a riguardo?

In estate c'è più vento, quindi questo errore è trascurabile, inoltre in estate c'è più luce, quindi penso che utilizzerò:
-La Targetmaster in inverno: non c'è il problema dei riflessi nel tubo ed il reticolo più sottile mi garantisce la massima precisione, inoltre la salvo dagli effetti deleteri degli UV.
-La Hawke in estate: il trattamento antiriflesso è migliore e l'errore dovuto allo spessore reticolo diventa trascurabile per via di Mr. Vento, inoltre non mi preoccupa se Mr. Sole distruggerà le guarnizioni, tanto non è la mia preferita! :laugh:

Concludo dicendo che all'inizio la Hawke non mi aveva soddisfatto molto, per fortuna oggi mi era venuta voglia di darle una seconda possibilità ed effettivamente col sole di fronte si comporta proprio benino!

Ciao e Buona Estate a Tutti Voi! :drink:

(Per fortuna non ci sono più le mezze stagioni, mi sarebbe toccato comprare una terza ottica per primavera-autunno! :lil5: )


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: sab 3 giu 2017, 13:24 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
Messaggi: 1403
Località: Zanè
Età: 59

Località: Zanè (VI)
Grande Enrico, sei proprio tosto.
Riesci a fare sempre delle prove comparative supportate da una enorme base tecnica.
Anche se sei meno presente di una volta ti seguo sempre con molto interesse.
Mi piacerebbe averti un giorno qui nell'alto Vicentino per farti provare il long range con calibri importanti.
Ciao
Gianberto


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: lun 5 giu 2017, 19:20 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10342
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Macchè "base tecnica", dopo due ore passate sul tetto ero in preda al delirio da insolazione, più che altro era un'ottima scusa per restare mezz'oretta all'ombra! :laugh:
La prossima volta dovrò provare coi bersagli "patacca" (anelli rossi e verdi), secondo me la situazione si inverte.

:happy: <<<trovo estremamente interessante la parte dei calibri importanti>>> :happy:

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: mar 6 giu 2017, 11:06 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
Messaggi: 1403
Località: Zanè
Età: 59

Località: Zanè (VI)
Nel gruppo AC Magnagatti oltre a varie carabina in 4,5 abbiamo Cricket ,AA e Steyr HP in 5,5. Poi abbiamo varie Cricket bullpup e Carbine in 6,35 e Wolverine 303 in 7,62.
A te la scelta.
Ciao
Gianberto


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: mar 6 giu 2017, 13:38 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 dic 2009, 9:49
Messaggi: 5952
Età: 52

Località: Poggio Ren. (FE)
Le mie Armi..................: HW 977
Gamo CF20F
Mah .... Enrico, chi l'ha detto che le due ottiche producono risultati nettamente diversi?
Attribuire una differenza dopo soli 5 colpi con una e con l'altra, mi sembra un po' prematuro.
Magari il 7.0 contro il 4.5 è dovuto ad un pallino che se n'è andato un po' più per conto suo rispetto agli altri: dare "la colpa" all'ottica ..... è un po' tanto.

Magari se la cosa si ripete sistematicamente dopo svariati bersagli confrontando le due ottiche a parità di carabina, allora il dubbio sarebbe rafforzato su base statistica.

Poi la prova andrebbe fatta senza sapere che ottica stai usando (è una parola! :bigsmile: ) in maniera da non influenzare il tiratore con "preconcetti" verso l'uno o l'altro strumento.

Con queste sole due prove ..... si può solo osservare che sei riuscito a stringere maggiormente con la serie sulla Targetmaster, ma potrebbe semplicemente essere stata una serie più fortunata rispetto l'altra.

In ogni caso, :complimenti: per i due monofori :cheers: !
:friends:

_________________
Giulio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: mar 6 giu 2017, 14:13 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
Messaggi: 1403
Località: Zanè
Età: 59

Località: Zanè (VI)
Enrico io per il tiro di precisione sono più propenso per le ottica fisse perché le lenti sono sono sempre centrate perfettamente.
Al di la dello spessore del reticolo che può avere la sua importanza sarebbe da valutate anche la correzione del parallasse.
Come dice GulliR non è detto che la perfetta messa a fuoco corrisponda ad una giusta regolazione del parallasse.
Lo so che l'errore è minimo, ma le due rosate tra di loro hanno una minima differenza di precisione.
Ciao
Gianberto


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: mar 6 giu 2017, 15:08 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10342
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Il problema del centraggio delle lenti non si pone se durante la sessione non vengono variati distanza, ingrandimenti e parallasse, comunque la Nikko non presenta difetti sotto tale punto di vista :whink: , anche l'errore di parallasse viene escluso se si verifica che non ci sia la minima flutuazione del reticolo con l'arma immobile, meglio non basarsi mai sulla messa a fuoco del bersaglio.
Purtroppo "la cosa si ripete sistematicamente", sia a 25m che a 50m, Nikko=monoforo*** Hawke=bellarosata, la Hawke richiede uno sforzo maggiore per individuare il centro del bersaglio, visto che la mouche viene completamente coperta e le tacche a 1/2 mil non si appoggiano in tangenza all'anello nero download/file.php?id=96239&mode=view , coi reticoli (tronchi) della Bsa Stealth o della BlauOrtik non riuscirei a fare rosate del genere, se non per pura fortuna.
Anche il Fine Duplex della Leupold a 6x copre la mouche, ma non avendo tacche a 1/2 mil che disturbano la visuale risulta più facile centrare il bersaglio ( viewtopic.php?f=20&t=29868 , download/file.php?id=84768 hw77k).
Forse c'è chi riesce ad ottenere risultati migliori con reticoli più spessi, sarebbe interessante sapere se ci sono casi dove l'errore strumentale dovuto allo spessore reticolo diventa un vantaggio per l'occhio che sta guardando attraverso l'ottica.

*** viewtopic.php?f=87&p=627708#p627708
Enrico Bj ha scritto:
...
Poi mi era venuta voglia di rimontare la Targetmaster FT...

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: mar 6 giu 2017, 15:32 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 lug 2010, 8:02
Messaggi: 9560
Località: roma RM
Età: 56

Località: Roma RM
Le mie Armi..................: BOMBE
puo' anche dipendere dalle differenze di peso delle ottiche, loro dimensioni e quindi distribuzione dei relativi pesi e conseguentemente anche posizionamento degli attacchi.

_________________
le BOMBE sono come i funghi velenosi, mi piacciono da morire


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: mar 6 giu 2017, 15:48 
Connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
Messaggi: 714
Località: Trento
Età: 66

Località: Trento
Ciao,
fare paragoni all'aperto è veramente difficile, le condizioni di luce ed anche una impercettibile brezzolina influiscono su una rosata molto più di quanto si possa immaginare.
Dovresti sparare al chiuso con luce artificiale e fare almeno una 20ina di colpi.
E' capitato spesso in gara che in pochi minuti, in condizioni che sembravano identiche, si sia passati dai cinquanta stiracchiati ai 50+4. e questo su più tiratori.
Luce e vento .... valli a interpretare :whink: , io ci ho rinunciato da tempo :cry:
Ciao
guliR


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: mar 6 giu 2017, 17:07 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: ven 28 nov 2014, 14:52
Messaggi: 291
Età: 51

Località: Savona
Boh... io ho l'impressione che la differenza di rosata sia maggiore rispetto all'errore potenziale causato dal diverso spessore dei due reticoli.
Sarebbe interessante, però, vedere una buona foto (per quanto possibile) dei due reticoli sul bersaglio di quella prova.
Di certo quel tipo di bersaglio sembra davvero ostico da centrare se non si dispone di un reticolo molto sottile, per cui un vantaggio per la Targetmaster ci può stare... anche se così mi sembra un po' troppo.
Gli altri bersagli (negli esempi da te postati ne vedo, in totale, almeno tre differenti) sono già più facilmente divisibili in quattro settori circolari uguali, anche con reticolo non finissimo.
Il nostro occhietto, spesso, fa davvero miracoli quando stima distanze, allineamenti, "centraggi" e "concentricità".
Certo così facendo si stanca molto e alla lunga i risultati sul bersaglio ne possono risentire comunque.
Per le mosche ci vuole il reticolo fino...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: mar 6 giu 2017, 17:40 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10342
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Michele, il peso influisce moltissimo sulle springer, difatti sulla 77k monto o la Leupold da 300g o la diottra, però non è questo il caso (PCP in doppio appoggio), gli 80g di differenza tra le due ottiche e relativi ingombri si fanno sentire solo tirando in piedi.

Guglielmo, si, la prova andrebbe fatta al chiuso, non avendo il tempo per "gironzolare" mi devo accontentare della mia linea esterna, periodaccio pesantuccio.
Prima di scattare attendevo il "momento magico" e se vedevo il pellet scodinzolare, con conseguente allargamento di rosata, passavo ad un'altro bersaglio verginello.
Chi dispone di un'ottica SFP ad ingrandimento variabile con reticolo non troppo sottile ed una linea indoor a 25m potrebbe fare tale prova: una serie di rosate a 8x ed un'altra serie a 32x, sia su bersagli BR che su bersagli "patacca".

Gingillo, se riesco proverò a fare delle foto decenti, ma non avendo macchine professionali risulteranno sempre con una definizione che non rappresenta la realtà... Si vede bene con entrambe le ottiche, ma mentre le tacche della Nikko si possono far appoggiare in tangenza all'anello regolando l'ingrandimento (in questo caso true mil 8.3x) quelle della Hawke si confondono con l'anello (reticolo sballato del 3%), diventando inutilizzabili/scomode sui bersagli da BR.

Ho trovato questa vecchia foto della Stealth a soli 10m:
Allegato:
BSA Stealth.jpg

Spessore reticolo >0.1 mil , definizione da brivido, per non parlare del peso... Facevo addirittura fatica a distinguere i dot! :laugh:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: mer 7 giu 2017, 10:42 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10342
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Uh, no, ho scritto una cavolata... Scordate il "Chi dispone di un'ottica SFP ad ingrandimento variabile..." , per fare la prova servono gli stessi ingrandimenti true mil ed il reticolo diverso.
DistrattoBj :blush:

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: mer 7 giu 2017, 16:12 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 dic 2009, 9:49
Messaggi: 5952
Età: 52

Località: Poggio Ren. (FE)
Le mie Armi..................: HW 977
Gamo CF20F
Beh .... con quei due "pali della luce" come reticolo ..... hai voglia che non vedi la mouche :grin: !

Non la vede nessun cristiano dotato di occhi "normali" a dire il vero :whink: .

La bsa stealth ho avuto modo di tararla sulla .22lr di un amico : non mi ha fatto una gran impressione e sgranava parecchio oltre il 20X (max 24).
Quanto al reticolo ..... se vuoi tirare lungo e sfrutti l'hold-off .... o ti becchi la slitta inclinata oppure ti accontenti.

_________________
Giulio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: ven 9 giu 2017, 10:53 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10342
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
20x? Fortunato! La mia già a 12x era come aver preso un calabrone nell'occhio (i motociclisti sanno a cosa mi riferisco).

Aggiornamento: oggi si è accesa una lampadina (si sarà bruciato un'altro neurone?) e mi sono ricordato che l'illuminazione del reticolo Hawke è ottima anche di giorno, ho fatto subito una prova con i bersagli BR impostando la luminosità a Verde 5, le tacche da 1/2 mil non si confondevano più con l'anello nero e riuscivo a mirare con precisione! :evviva:
Quindi, almeno per quanto riguarda i miei occhi, spessore e conformazione del reticolo sembrerebbero essere più importanti della definizione.
(attenzione: definizione e luminosità sono due cose moooolto diverse, non confondetele)
p.s.: questa è stana un'ennesima conferma che a qualsiasi problema c'è una soluzione.

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: ven 9 giu 2017, 18:36 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 dic 2009, 9:49
Messaggi: 5952
Età: 52

Località: Poggio Ren. (FE)
Le mie Armi..................: HW 977
Gamo CF20F
mi sa che ti serve una FFP (sei troppo esigente :grin: !)

questa è quella del mio 308 (che uso a 10/12X a 300m e a 24Xper tentare di vedere dove ho fatto i fori)

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... Fibq62iEIQ

Ovviamente c'è anche di meglio!
:friends:

_________________
Giulio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cambio stagione-cambio ottica?
MessaggioInviato: sab 10 giu 2017, 20:39 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10342
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Si, ma il meglio ha costi spropositati per le AC. Posso capire chi gareggia ed ha bisogno di uno strumento valido ed affidabile, ma nel mio caso non ha senso spendere più di 600 euri.
Molto bello il reticolo della Athlon, se dovessi prenderne una sceglierei questa http://athlonoptics.com/product%E2%80%9 ... fp-ir-mil/ (pesapoco), ma prima vorrei capire con quali altre marche condivide i componenti...

Enrico Bj ha scritto:
...questa è stana...

Si, Katic... Mazza quanto sono distratto! :huh:

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
 [ 16 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version