Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è lun 21 ott 2019, 11:04

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 15 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: mar 18 ago 2009, 12:47 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini

Iscritto il: sab 15 ago 2009, 20:46
Messaggi: 44
Età: 38

Località: Brescia
Durante le mie sessioni di tiro mi sono accorto che piu' ingrandimenti si tiene l'ottica piu' corrispondono errori del bersaglio,intendo dire il centro del bersaglio cartaceo e mi sono nati dei dubbi sull'uso dell'ottica.
Primo dilemma,quando imposto l'ottica a 6 ingrandimenti e' vero che il bersaglio viene ingrandito di 6 volte,quindi mi chiedo se scatto il tiro quando il centro del reticolo risulta il piu' possibile sovrapposto al punto centrale,poi pero' succede che il colpo va a finire ben piu' scostato,quindi il mio dubbio e' questo:non e' che anche l'errore di puntamento viene moltiplicato per sei?.In definitiva mi chiedo se l'immagine ingrandita di sei volte grazie all'ottica questa e' tutta reale oppure se il solo punto reale e' il centro del bersaglio?
Scusate la forma un po' contorta,ma credo di essermi spiegato,qualcuno in linea con piu' cognizioni mi puo' fare luce?
Ciao a tutti,giacomo50.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: mar 18 ago 2009, 13:08 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: dom 2 ago 2009, 14:03
Messaggi: 1464
Località: Rosignano Marittimo (LI)
Età: 32
se ingrandisci a 6x o a 20x, il centro è sempre quello e quindi anche l'errore.
es. se centri il bersaglio con ottica con ingrandimento 6x e il pallino si scosta di 1cm, se provi a ritirare con ingrandimento 20x il pallino andrà nel solito punto.
questo perchè l'ottica non è tarata bene, regola le torrette e riprova :whink:

_________________
Valentino ha:
Weihrauch HW30S + Tasco 6-24x50 AO
Weihrauch HW50 MII + BSA SWF 6-24x44
Norconia B2 + Nikko Stirling 4x20
Westlake S2 + Red dot Konus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: mar 18 ago 2009, 14:21 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 9:17
Messaggi: 381
Località: Bresso (MI)
Età: 32

Località: Bresso
Le mie Armi..................: Hw35
io l'unica cosa che ho notato passando da un 9x ad un 40x è che a distanze ravvicinate beccare le kz da 15mm è molto piu facile :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: mar 18 ago 2009, 15:19 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine
Avatar utente

Iscritto il: dom 2 ago 2009, 7:34
Messaggi: 77
Località: Modica RG
Età: 78

Località: Modica RG
In sintesi, l'errore rimane uguale, se per errore s'intende la differenza tra il centro visuallizzato ed il punto d'impatto del proiettile, come ha detto valem86. :whink: Mentre l'ingrandimento ci aiuta a centrare meglio il bersaglio e quindi tirare con una maggiore accuratezza potendo vedere un'immagine di maggiori dimensioni, come ha appena detto OmgKllL. :whink: Perdonate l'invasione ma in questi giorni sto facendo parecchi tiri test per cui mi sento di associarmi alle risposte, cogliendo l'occasione per salutarvi. :cheers: :cheers:
Cordialità.
Carmelo :handshake:

_________________
La differenza tra genio e stupidità è:
che il genio ha i suoi limiti.....

Albert Einstein
_______________

Zoraki HP-01
Baikal PCA MP532  
HW977 JSR 3x9-40
HW-35 JSR 3x9-40
Baikal IZH-61 JSR 3x9-40
Baikal 46M


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: mar 18 ago 2009, 16:06 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: dom 2 ago 2009, 14:03
Messaggi: 1464
Località: Rosignano Marittimo (LI)
Età: 32
Observer ha scritto:
Perdonate l'invasione ma in questi giorni sto facendo parecchi tiri test per cui mi sento di associarmi alle risposte

perchè perdonate...? siamo tutti amici, ognuno può postare tranquillamente. :whink:

_________________
Valentino ha:
Weihrauch HW30S + Tasco 6-24x50 AO
Weihrauch HW50 MII + BSA SWF 6-24x44
Norconia B2 + Nikko Stirling 4x20
Westlake S2 + Red dot Konus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: mar 18 ago 2009, 16:11 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine
Avatar utente

Iscritto il: dom 2 ago 2009, 7:34
Messaggi: 77
Località: Modica RG
Età: 78

Località: Modica RG
valem86 ha scritto:
Observer ha scritto:
Perdonate l'invasione ma in questi giorni sto facendo parecchi tiri test per cui mi sento di associarmi alle risposte

perchè perdonate...? siamo tutti amici, ognuno può postare tranquillamente. :whink:


Lo so grazie, era solo una forma di cortesia verbale... :whink: :whink: :whink:
Ciao :cheers:
Carmelo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: ven 11 set 2009, 13:25 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match

Iscritto il: gio 10 set 2009, 8:55
Messaggi: 577
Località: roma
Età: 56
ciao a tutti,io per esempio mi trovo meglio, anche con bersagli intorno i 40 metri,utizzando meno ingrandimenti.cosa ne dite?

_________________
Eagles Airguns Roma


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: ven 11 set 2009, 14:21 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: lun 3 ago 2009, 11:50
Messaggi: 598
Località: Cicciano (NA)
Le mie Armi..................: Anschutz 64 MPR cal .22
Weaver 6-20x40 FCdot
Steyr LG110 Sport
Sightron 10.50x60 LRIRMOA
Secondo me fai bene :yes:
Più si moltiplicano gli ingrandimenti più si enfatizzano le oscillazioni :cheers:
molti ingrandimenti = mal di mare :puke: :puke: :puke:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: gio 24 set 2009, 11:27 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 14:17
Messaggi: 2959
Località: Frattaminore (Napoli)
Età: 37

Località: Napoli
Le mie Armi..................: Felicissimo possessore di:

Hatsan AT 44-10 7.5J + Ottica Vector Sentinel 4-16x50

Pistola Beretta 92fs Umarex CO2 4.5mm

Pistola H&K USP KWA Softair
Anche a me succede che se metto a 9x a 10 metri faccio più errori rispetto a quando imposto l'ingrandimento a 4x o 5x (ho un 3/9x40 con correzione della parallasse). Non so, ma quando l'ingrandimento è minore, l'immagine è più ferma mi sento più concentrato...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: lun 12 ott 2009, 20:39 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 ott 2009, 18:11
Messaggi: 1619
Località: Genova
Età: 52

Località: Genova
Le mie Armi..................: Air Arms TX200 depo
Weihrauch HW 30S depo
Mercury 25 SC Tactical
--- col botto ---
Ruger GP100 cal. .357 Magnum
Colt MkIV Series 70 cal. .45 ACP
Glock 17 Gen4 cal. 9x21
STI Spartan cal. 45 ACP
Colt Combat Elite cal .45 ACP
Una domanda nella domanda, rifacendomi alla domanda iniziale. Se non regoliamo bene la parallasse, commettiamo un errore maggiore tanto è maggiore l'ingrandimento? Mi spiego con un esempio. Regolo la parallasse a 25 metri e poi sparo a 30 metri, con alzo regolato a 30 metri, e con ingrandimento massimo, ad esempio 24x, commettendo un errore di parallasse. Se riduco l'ingrandimento a 12x, miglioro la messa a fuoco, quindi riduco l'errore di parallasse. E' giusto?

Se così fosse, riducendo l'ingrandimento si compensa un eventuale errore di regolazione della parallasse. E' possibile?

_________________
Alessandro
Airgunz.it

Immagine Immagine Immagine Immagine

Weihrauch HW 30S - Air Arms TX200 - Mercury Air 25 Super Charger Tactical
Colt Combat Elite .45 ACP - Colt 1911 Government Series 70 .45 ACP - Glock 17 9x21 - Ruger GP100 .357 Magnum - STI Spartan .45 ACP


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: lun 12 ott 2009, 21:21 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
Messaggi: 7332
Età: 69

Località: Asola
Kent Brokman ha scritto:
Una domanda nella domanda, rifacendomi alla domanda iniziale. Se non regoliamo bene la parallasse, commettiamo un errore maggiore tanto è maggiore l'ingrandimento?
Non direi, aggiungi solo un'altra possibilità d'errore.
Credo che l'argomento vada scisso in 3 parti:
1) errore dovuto all'ingrandimento
2) errore da "mal di mare" come dice Angelo
3) errore di parallasse.
Il primo potrebbe essere dovuto al fatto che lo spostamento del gruppo lenti che raddrizzano l'immagine (é lo spostamento che ingrandisce) non è perfettamente assiale. Ora, se il reticolo è sul piano dell'obiettivo (il reticolo cambia dimensione con gli ingrandimenti) non succede niente ma se il reticolo è sul piano dell'oculare (non cambia dimensione al variare degli ingrandimenti) lo spostamento angolare del gruppo lenti sposta l'immagine rispetto al reticolo e quindi il bersaglio non é in realtà dove lo vediamo.
Il ballare dell'immagine può condizionare chi tira il quale, cercando il centro, introduce perturbazioni al tiro.
L'errore di parallasse sappiamo tutti cos'é ma personalmente non credo sia poi così catastrofico.
Non mi meraviglio invece del fatto che ottiche di prezzo relativamente contenuto possano avere disassamenti. D'altro canto bisogna accontentarsi. Scegliendo di utilizzare sempre quell'ingrandimento il problema é risolto.
Ciao.

_________________
Ennio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: lun 12 ott 2009, 21:34 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 9:17
Messaggi: 381
Località: Bresso (MI)
Età: 32

Località: Bresso
Le mie Armi..................: Hw35
l'errore di parallasse è catastrofico :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: mar 13 ott 2009, 13:09 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
Messaggi: 7332
Età: 69

Località: Asola
Ovviamente ognuno ha un proprio metro di misura delle catastrofi ma credo che il sistema migliore sia sempre verificare in pratica.
Io ho fatto così:
- distanza di 15 metri che è il compromesso ideale tra deviazione del tiro che incrementa con la distanza e errore di parallasse che incrementa tanto più ci si allontana dalla distanza corretta
- 1 tiro di verifica regolazione ottica con correttore a 15 metri (n. 1)
- spostamento correttore di parallasse a 100 metri
- 4 tiri con visione pseudo centrale dell'oculare (n. 2)
- 4 tiri con spostamento intenzionale a dx-sx-alto-basso sulla pupilla d'uscita al limite della palpebra che s'innesca guardando sul margine.
Allegato:
no parallax.jpg
no parallax.jpg [ 67.36 KiB | Osservato 413 volte ]

Il centro è 11 mm quindi lo spostamento dei 4 tiri raggruppati è di circa 7 mm rispetto al primo, compensabile con le torrette.
I 4 tiri (3) sono lo spostamento massimo possibile sulla pupilla d'uscita ma solo un ubriaco non s'accorge non dico della palpebra ma anche solo dell'ovalizzazione della visione nell'oculare.
Considera poi che le ottiche senza correttore di parallasse per ac o rimfire sono normalmente corrette di fabbrica sulle 50 yarde, non sui 100 metri, e gli errori si riducono di oltre il 50%.
Probabilmente per BR o il FT saranno errori catastrofici ma per uno che con l'ac si diverte non credo proprio.
Ciao.

_________________
Ennio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: mar 13 ott 2009, 20:03 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 9:17
Messaggi: 381
Località: Bresso (MI)
Età: 32

Località: Bresso
Le mie Armi..................: Hw35
purtroppo ho la malattia del ft :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ottica e ingrandimenti.
MessaggioInviato: mer 14 ott 2009, 8:01 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine
Avatar utente

Iscritto il: dom 2 ago 2009, 7:34
Messaggi: 77
Località: Modica RG
Età: 78

Località: Modica RG
E' bello e soprattutto comodo prendersela con gli altri attribnuendone la colpa dei nostri errori. Su queste povere ottiche ho letto di tutto, parallasse, oscillazioni mostruose ecc.
Ebbene, fermiamoci un'attimo e riflettiamo: sin da prima che uscissero le super ottiche con correttore di parallase esistevano i cecchini, e parlo di quelli veri che con il fucile non ci facevano il tiro a segno sui bersagli di carta, parlo di gente che gia nella prima guerra mondiale avevano l'ingrato compito di decimare le linee nemiche. Quei "signori" avevano dei tubicini poco illuminati ma con tanto parallasse, eppure riuscivano ad assolvere al loro compito. Pensate che la prima fabbrica risale al 1898 e si chiamava "Optical Manufactury". Adesso torniamo al nostro problema, chi per esempio applica un disco con un forellino (diaframma) non fa altro che forzare la posizione della nostra pupilla al centro della linea focale dell'ottica. Questo è un accorgimento sicuramente valido da punto di vista del parallasse però tende a ridurre la luminosità dell'ottica. Io personalmente uso un'altro metodo: se osservate attraverso l'ottica e spostate leggermente la testa, ripeto leggermente, vedrete che la crocetta segna posizioni diverse, però, riscontrerete anche che vi è una posizione più limpida ed illuminata che rimane invariata. Ebbene quella è la posizione corretta, e cioè quella in cui la pupilla è in asse con la focale. Dovrete sicuramente fare un poco di pratica, ma quella fa parte del gioco se no come si fa ad imparare?!
Circa invece i ballonzolamenti relativi all'aumento degli ingrandimenti, avete mai sentito qualche campione di tiro che si lamenta di questo problema? No! E sapete perchè? Perchè i campioni si allenano e non soltanto a sparare ma spesso e sovente usano i pesi ed il bilancere per portare i propri muscoli all'altezza del compito che li aspetta!
Quindi il consiglio è, invece di spendere il tempo lamentandosi, spenderlo allenandosi. Vedrete che poi l'ottica rimarrà immoble come se fosse posata sul bench. :friends:
Un caro saluto a tutti. :cheers:
Carmelo

_________________
La differenza tra genio e stupidità è:
che il genio ha i suoi limiti.....

Albert Einstein
_______________

Zoraki HP-01
Baikal PCA MP532  
HW977 JSR 3x9-40
HW-35 JSR 3x9-40
Baikal IZH-61 JSR 3x9-40
Baikal 46M


Top
 Profilo  
 
 [ 15 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version