Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è mer 23 ott 2019, 6:07

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio 20 lug 2017, 8:45 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
Messaggi: 1434
Località: Zanè
Età: 61

Località: Zanè (VI)
Premetto che non sono un esperto come voi e mi sto facendo adesso le ossa.
Considero quello che pratico io BR a 160 metri perché la misura è fissa (per il momento).

Io penso che i dot vengano utilizzati per sparare a distanze diverse,non per compensare il vento.
Si va meglio a fare riferimento ai cerchi del bersaglio.
Poi a seconda del quadrante da cui arriva alza,abbassa o sposta il tiro trasversalmente.
Anche se arriva perfettamente trasversale lo muove leggermente nell'alzo.
Allegato:
2017-07-20 09.24.52.jpg
2017-07-20 09.24.52.jpg [ 1.42 MiB | Osservato 53 volte ]

Gli specialisti USA del BR non usano i dot ma il crosshair.

Per quanto riguarda le munizioni sto facendo delle prove, volevo anche io comperare le R50 ma l'armiere mi ha consigliato le R100 che non ho ancora provato.
Le più schifone sono le Winchester che fanno anche un rumore assordante.
Allegato:
20170707_104743.jpg
20170707_104743.jpg [ 1.95 MiB | Osservato 53 volte ]

Allegato:
20170707_105026.jpg
20170707_105026.jpg [ 2.06 MiB | Osservato 53 volte ]


Sto valutando di cavettare leggermente i fori degli attacchi per alzare la corsa. Devo fare delle misure.

GuliR non serve che mi spedisci la slitta, a settembre /ottobre mia figlia riprende l'università a Trento e quando la porto, e lo faccio molto spesso vengo a romperti un po' le palle.
Ciao
Gianberto


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 20 lug 2017, 11:39 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 11222
Età: 44

Località: Treviso
Il reticolo TMR fondalmentalmente è un multi-cross-hair, tale disegno è utile per chi tira ben oltre le distanze normali per il calibro in uso.
Non mi pare che gli specialisti americani col .22 LR pratichino BR oltre i 50m e le 100yd (bersaglio più grande), distanze maggiori sono puro masochismo, a distanze maggiori conta più la fortuna del proiettile che la bravura del tiratore, poi ci sono altre discipline da svago... http://www.accurateshooter.com/shooting ... ion-match/


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 20 lug 2017, 12:09 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
Messaggi: 1434
Località: Zanè
Età: 61

Località: Zanè (VI)
Enrico non intendevo il BR con il 22 ma con calibro maggiori.
Ho letto il libro do Mike Ratigan ed ho visto che usano tutti il fine crosshair.
Anche con ottica modificate il reticolo è sempre fine crosshair
Allegato:
20170720_130412.jpg
20170720_130412.jpg [ 1.79 MiB | Osservato 40 volte ]

Secondo te di quanto dovrei alzare ancora l'attacco posteriore per recuperare 20 Moa.
Voglio vedere se c'è lo spazio per cavettare i fori di registazione?
Ciao Gianberto


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 20 lug 2017, 12:27 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
Messaggi: 910
Località: Trento
Età: 68

Località: Trento
sartori ha scritto:
GuliR non serve che mi spedisci la slitta, a settembre /ottobre mia figlia riprende l'università a Trento e quando la porto, e lo faccio molto spesso vengo a romperti un po' le palle.
Ciao
Gianberto


:handshake: :yes:
Sai dove sto ....
Hai provato tutte le cartucce .... tranne quelle con cui io mi trovavo meglio ( ho un' altra canna ) e forse con la tua faranno cag**e, ma val la pena fare qualche test anche con queste, ricordo che a 200 m in molti col .22 usavano le R50, non le 100, ti faccio anche una confidenza :whink: le R 100 non le ho mai provate.
Ciao
GuliR


Allegati:
IMG_4566.JPG
IMG_4566.JPG [ 161.39 KiB | Osservato 39 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 20 lug 2017, 12:52 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
Messaggi: 1434
Località: Zanè
Età: 61

Località: Zanè (VI)
OK ci vedremo sicuramente,
ti informerò qualche giorno prima.
Sicuramente nel prossimo lotto che acquisterò ci saranno anche le R 50.
Purtroppo la limitazione di 200 munizioni non mi permette di fare un'ampia scorta.
Ciao Gianberto


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 20 lug 2017, 12:58 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
Messaggi: 1434
Località: Zanè
Età: 61

Località: Zanè (VI)
Rimando la foto girata.
Questa posizione di reticolo permette si inquadrare il bersaglio è nello stesso momento di vedere le bandiere segnavento che per regolamento devono essere più basse del bersaglio.
Ciao Gianberto
Allegato:
2017-07-20 13.54.48.jpg
2017-07-20 13.54.48.jpg [ 2.5 MiB | Osservato 35 volte ]


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 20 lug 2017, 13:19 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
Messaggi: 910
Località: Trento
Età: 68

Località: Trento
ciao,

con 45x hai un campo talmente stretto che dubito fortemente che si possa vedere decentemente qualcosa oltre al bersaglio.
Impara a sparare con entrambi gli occhi aperti.
Io col leupold comp .... non ci riesco, con altre ottiche .... ci provo a intermittenza :bigsmile: :bigsmile: .
Ciao
GuliR


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 20 lug 2017, 15:31 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 11222
Età: 44

Località: Treviso
sartori ha scritto:
Enrico non intendevo il BR con il 22 ma con calibro maggiori.

Certo, con calibri maggiori è un altro discorso... Ma siccome ci conosco lo stesso problema si ripresenterà anche con calibri maggiori! :bigsmile:
sartori ha scritto:
Secondo te di quanto dovrei alzare ancora l'attacco posteriore per recuperare 20 Moa...

http://www.math.it/formulario/trigonometria.htm
b = c tg beta , tieni presente che dovrai convertire i minuti in decimali, quindi (30MoA/60)=0.5° , se c=153mm avremo 153*tan 0.5=1.34mm.
(ot: ero diventato scemo per capire come far apparire la scentifica sul Salamfung J5)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 20 lug 2017, 15:57 
Non connesso
Supporter
Supporter

Iscritto il: ven 28 nov 2014, 14:52
Messaggi: 453
Età: 53

Località: Savona
sartori ha scritto:
Secondo te di quanto dovrei alzare ancora l'attacco posteriore per recuperare 20 Moa.
Voglio vedere se c'è lo spazio per cavettare i fori di registazione?
Ciao Gianberto


Non so come sono fatti i tuoi... nei miei non c'è molta trippa per gatti...


Allegati:
DSCN1151.JPG
DSCN1151.JPG [ 148.44 KiB | Osservato 27 volte ]
DSCN1153.JPG
DSCN1153.JPG [ 134.99 KiB | Osservato 27 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio 20 lug 2017, 16:48 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
Messaggi: 1434
Località: Zanè
Età: 61

Località: Zanè (VI)
Gingillo ha scritto:
Non so come sono fatti i tuoi... nei miei non c'è molta trippa per gatti...


Grazie per la foto Gingillo.
Qui in veneto diciamo che "se non è trippa è pane bagnato".
Se non posso alzare l'attacco posteriore vedrò di abbassare quello anteriore visto che c'è "del pane bagnato".
Poi c'è sempre l'altra alternativa che hai dato in precedenza, avvicinare tra di loro gli attacchi.

GuliR io sparo già con entrambi gli occhi aperti.
Sono destro con occhio predominante sinistro, la migliore combinazione per i tiratori di LR.
Il cervello elabora più velocemente le informazioni dell'occhio predominante, la posizione delle bandiere segnavento.

Il reticolo modificato di Skip Otto serve sono a vedere l'angolazione delle ultime bandiere prossime alle 200 yards.
A quella distanza puoi vedere forse la stringa e capire la forza del vento ma non riesci a vederne l'angolazione.
Magari compensi da una parte ed il vento arriva dall'altra parte.

Anche la mia quarta bandiera a circa 130 metri è poco visibile.
E' grande circa come un foglio A3, capisco da che parte arriva il vento perchè le facciate hanno colori diversi
ma non riuscendo a vedere chiaramente la sua forma non riesco ad interpretare se è perfettamente trasversale o a 45°.
Almeno una devo farla molto più grande.

Se guardi la foto che posto vedi chiaramente che i primi tre segnavento indicano un vento trasversale a 90° da sinistra mentre non vedi la quarta bandiera ed intuisci la provenienza del vento solo dalla stringa.
Tu da buon aviatore considera che l'ultima è a ridosso della collina con gli alberi che fanno increspare l'aria e si formano delle risacche.
Da quello che ho imparato a mie spese ho capito che la prima e l'ultima bandiera sono le più importanti.

La prima verso la volata se devia leggermente il colpo viene amplificato dalla distanza.
L'ultima perchè la palla ha perso la sua potenza ed è facilmente influenzabile.
Allegato:
Segnavento.jpg
Segnavento.jpg [ 277.71 KiB | Osservato 22 volte ]


Top
 Profilo  
 
 [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version