Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è lun 21 ago 2017, 9:33

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 107 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e lubrificazione.
MessaggioInviato: gio 26 ago 2010, 10:06 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 nov 2009, 18:15
Messaggi: 5297
Località: lodi
Età: 60
sacrosanta puntualizzazione, la tua , giuseppe...
...mi autopunisco virtualmente anch' io...
...poi stoppo...
...ma com' e' giusto permettetemi di rimarcare il fatto che in quel TSN, come credo in ogni TSN, le nuove leve del tiro sportivo sono seguite con un' attenzione almeno tripla rispetto a quella dedicata agli adulti da istruttori piu' volte campioni nazionali ed internazionali ,che spessissimo, addirittura in coppia coi direttori di tiro marcano da vicinissimo gli allievi in tenera eta' durante le sessioni di tiro ed in tutto il tempo della permanenza dei piccoli all' interno del perimetro della struttura, permettendo loro di oltrepassare le transenne che portano alle linee seguendo procedure mutuate quelle militari.
in questo senso assolutamente nulla e' affidato al caso.
peraltro questa attivita' e' precisamente codificata ed e' parte integrante dell' attivita' dei TSN come da Statuto.

_________________
GUARNITIO SI NE QUA NON
Immagine
SICILIA TIRO SPORTIVO - I FALCHI DI SICILIA - AIRGUNS ITALY TEAM

"FALCO DI SICILIA ONORARIO TESSERA N. 32"

ImmagineImmagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e lubrificazione.
MessaggioInviato: mar 8 nov 2011, 19:15 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ott 2011, 17:27
Messaggi: 67
Età: 41

Località: Bologna
hyknussa ha scritto:
quello che ho più volte riscontrato io , e che ormai ritengo sia fondamentale prima di agire sull'ottica , è che , ogni volta che prendo l'arma prima che la stessa ritorni a sparare come l'ultima volta che è stata presa devo sparare almeno 20 30 colpi , in modo che la canna si riinpiombi leggermente solo così ritrovero la stessa taratura ,dopo aver finito di sparare è usato qualche feltrinino per la pulizia della canna , ormai dò per scontato che se voglio riprendere a sparare l'arma non sparerà come un attimno prima , quindi è ovvio che sia dovuto alla leggera inpiombatura che si crea dopo aver sparato alcune decine di pellets , ecco perchè si consiglia di non usare scovoli rigidi o perchè si ritiene che con la canna leggermente inpiombata si ottengono migliori risultati, naturalmente la canna và sempre pulita perchè questi pulviscoli non si devono accumulare col tempo per la mancata pulizia , perchè si rischia che non spari più bene costringendoci ad intervenire con scovoli rigidi e quantaltro ,consiglio a tutti prima di agire sull'ottica di sparare almeno una 20 di pallini si risparmia del tempo e ci si incavola di meno :embarassed: , non vi è mai capitato di agire sulle torrette , e poi sucessivamente dopo alcuni colpo riportarle nello stesso punto di prima ? :whink:



:cheers:



ma la piombatura della canna (che poi si ossida subito in ossido di piombo che fa attrito) non è una cosa assolutamente da evitare ?
io sono poco esperto del tiro di estrema precisione, perciò nelle mie depo e repliche di pistole o ho una canna luccicante perfetta e con velo d'olio che pulisco ogni 100-200 colpi con cottonfiocc e svitoil oppure ho da poco la 977 ,la winchester lever short e la hw40 con canna molybdenata come espertissimi qui mi hanno suggerito .
Vi chiedo , per una pistola umarex co2 senza tante pretese , è meglio avere una canna luccicante o lasciar perdere del tutto la pulizia, per una maggior precisione ?
PEr le Hw e il winchester con canna lothar Walther è invece opportuno che pulisca oltre che ri molibdenare ogni 1000 colpi oppure faccio come alcuni che fanno field targhet professionale che non puliscono MAI la canna della loro Feinwerkbau 700 (ne conosco 2 di persona che non lo fanno o lo fanno 1 volta ogni morte di papa )
insomma qual'è la strada di mezzo per uno come me senza pretese ESTREME ?


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e lubrificazione.
MessaggioInviato: sab 5 mag 2012, 23:02 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: mar 17 nov 2009, 19:34
Messaggi: 1497
Località: Latina
Età: 65

Località: Latina
Le mie Armi..................:    
AA TX200 depo;
HW100 depo;
Pardini K2S;
Walther LG300 Alu depo;
piccolissimo OT in relazione alle armi;
tradotto liberamente dalla dichiarazione di un fautore del II° emendamento U.S.A.

"Accusare le armi di essere la causa della violenza è come accusare le posate di essere la causa del nostro sovrappeso"

Fine OT

Per la lubrificazione dei pallini le ho provate tutte ma ho riscontrato più peggioramenti (sporco in canna con conseguente sparpagliamento dei colpi) che miglioramenti.
E' vero, però, che i primi colpi lubrificati impattano più precisi, poi il probabile accumulo di lubrificante in canna peggiora sensibilmente le cose. Se avessi soldi da buttare, proverei a lubrificare e sparare alternando un pallino ad un feltrino .

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: forse ci provo :bluwall: :bluwall: :bluwall:

_________________
nino_co2

Tutto ciò che scrivo è sempre IMHO !


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e lubrificazione.
MessaggioInviato: mer 22 mag 2013, 15:38 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: sab 18 mag 2013, 16:12
Messaggi: 290
Località: rodi garganico (fg)
Età: 65

Località: rodi garganico (fg)
Le mie Armi..................: Umarex CPS co2;

Doppietta Bolognini cal. 12 (cani esterni);
Sovrapposto Marocchi Sporting cal. 12, canne cm 74 */***
Sovrapposto Marocchi cal. 12, canne cm 71 */**
Revolver Hw 38 - 4", cal. 38sp.
Glock 43 cal. 9x21
strichetto ha scritto:
hyknussa ha scritto:
consiglio a tutti prima di agire sull'ottica di sparare almeno una 20 di pallini si risparmia del tempo e ci si incavola di meno :embarassed: , non vi è mai capitato di agire sulle torrette , e poi sucessivamente dopo alcuni colpo riportarle nello stesso punto di prima ? :whink:
:cheers:


Oh cavolo!! :worried: :bluwall:
adesso capisco perchè, nonstante smanettavo sull'ottica, dopo mezz'ora di tiri ero ancora lì a cercare di allineare!!! :sad:
Grazie grazie per la dritta!! :bigsmile: :bigsmile:
ciao :cheers:

_________________
Ciao. Antonio
ImmagineImmagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: parere diverso
MessaggioInviato: mer 5 giu 2013, 0:02 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: dom 3 mar 2013, 18:41
Messaggi: 340
Località: olgiate
Età: 28

Località: olgiate
io non sono un esperto e non cerco il metro al secondo piu metro a secondo meno, con tutto rispetto per Carlo5 che con molta dedizione e perizia
ha fatto per i tiratori di precisione questi interessantissimi test come questo della lubrificazione, che immagino nel Field Target contribuiscano alla vincita
rispetto a chi ignora gli studi effettuati da voi esperti.
Io sono un barattolaro che per farvi capire monta un punto rosso in plastica della Walther da 6 moa dichiarati (forse con reostato a 1 !)
e che tiene la hw30 con le sue belle tacche di mira in fibra ottica, la mia preoccupazione è soltanto che i pallini, che scelgo tra i JSb grazie ai vostri consigli, non si ossidino.

Quindi aperta la scatola do una spruzzata di wd40 alla brutta, o faccio gocciolare una decina di economiche goccie di olio di vaselina o singer o svitoil a seconda del barattolo/spray/coso che mi è piu vicino nel momento che apro il barattolo.

Se posso esprimere una mia personale opinione, le canne delle nostre carabine sono fatte con acciaio al piombo perchè costa poco il materiale, è un acciaio piu lavorabile (tempi minori e velocità di lavorazione maggiore, minor consumo di punte,utensili vari, minor riscaldamento in lavorazione mantenendo buone finiture superficiali e
mantiene le caratteristiche meccaniche di un Fe420 quindi caratteristiche medie se si pensa che l'Fe360 è un po l'acciaio base. Una manna per i produttori di carabine ad aria compressa, che in quanto tali mirano al profitto e quindi alla maggior velocità di produzione .
Un trafilato mercegaglia al Pb (avp) di 50mm lungo 3 mt costa 80 euro.

Per il fatto che l'acciaio al piombo delle nostre carabine dia meno attrito al proiettile di piombo ho dei dubbi. Spesso materiali simili si odiano in quanto ad attrito. Provate ad avvitare una vite in alluminio in un foro filettato di alluminio.
Secondo il mio parere, che può essere assolutamente sbagliato, le canne che offrono minor attrito al pallino sono quelle cromate internamente come quelle delle umarex.
Anche se uno prova a spingere con una bacchetta di scovolo un pallino attraverso una canna di una umarex 686 e di una diana o hw si accorge che nella canna cromata il pallino fila meglio.
Poi può essere che le canne umarex siano piu larghe e allora il discorso salta in toto, ma se dovessi scegliere un regalo da fare alle mie carabine, sceglierei di fargli cromare e poi lucidare internamente la canna, cosa impossibile nella pratica, soprattutto a carabina finita.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e lubrificazione.
MessaggioInviato: gio 23 gen 2014, 1:09 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini

Iscritto il: mer 22 gen 2014, 23:58
Messaggi: 28
Località: sassoferrato
Età: 49

Località: sassoferrato
Le mie Armi..................: Weihrauch hw 40 pca 4.5
Weihrauch hw 66 carabina .22 long rifle
Confermo! lubricando i pallini ( qualsiasi marca ) peggiorano a mio avviso la precisione :sad: preferisco normali oppure lavati con lo shianteclair in un barattolo e asciugati :whink:
Pistola weilrauch hw40


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e lubrificazione.
MessaggioInviato: mer 9 lug 2014, 20:04 
Non connesso
Smanettone
Smanettone
Avatar utente

Iscritto il: sab 12 gen 2013, 20:44
Messaggi: 173
Località: Firenze
Età: 55

Località: Firenze
Le mie Armi..................: Diana 35 (1972)
Feinwerkbau P70 (2002)
Feinwerkbau 2000 Elect (1985)
Feinwerkbau 2700 (2007)
Sono già intervenuto in questo topic ma torno a scriverci.
Anni fa ho eseguito una prova al banco proprio per togliermi la curiosità dell'olio in canna, riferito al lubrificante usato per proteggere ed oliare le armi.
Ho preparato una serie di pallini bagnati con il Break Free.
Carabina Feinwerkbau 601 ad aria precompressa su sacchetto di segatura sulla distanza dei 10 metri.
Pallini RWS da gara asciutti, diametro del foro per 10 colpi intorno ai 6/6,5 millimetri.
Pallini oliati, stesse condizioni, diametro del foro 11/12 millimetri.
Lavata la canna con diluente e pulite tutte le parti del sistema di otturazione il foro è tornato ai valori precedenti.
Con questo mi sono regolato per avvertire gli altri tiratori di C10 di fare molta attenzione a dove finisce l'olio, che comunque è necessario per il corretto funzionamento dell'arma.

_________________
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e lubrificazione.
MessaggioInviato: gio 1 gen 2015, 10:53 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: dom 28 dic 2014, 12:03
Messaggi: 2
Località: Varese
Età: 70

Località: Vedano Olona
Dopo aver letto l'Amministratore, le mie convinzioni circa il guadagno in velocità dei pallini lubrificati con l'olio per alte pressioni sono cadute. Tornerò al piombo nudo.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e lubrificazione.
MessaggioInviato: gio 12 feb 2015, 21:32 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: dom 7 ott 2012, 12:58
Messaggi: 15
Località: caccamo
Età: 56

Località: caccamo
ciao a tutti, aggiungo anche io il mio, molto interessante tutti questi scambi di opinioni, e di tutti questo poblemi che ci affligono, non voglioprolungarmi vado subbito al sodo, dopo tante e tante prove di qualsiasi genere, ho fatto una cosa, anziche' sparare 20e30 colpi, ho riscaldato la canna con un asciuga capelli,e si parla di questo periodo cioe' inverno, ho scartato i 20e30 colpi andava benissimo, mi sono fornito di due buste di ghiaccio quelli che usano in ospedale, li metto appoggiati nella canna per qualche 3 minuti, riprovo a sparare e tutto torna come prima cioe brutte rosate, ritorno a riscaldare la canna dinuovo,e tutto torna ok, come un interruttore che accende la lampada, con questo voglio dire che la temperatura incide e' molto nel mio caso, cosa che ho sempre sostenuto, e che condivido con voi, unaltra cosa che ho fatto e quella di fare un foro di 4,5mm in un pezzetto di alluminio e farci passare il pallino per farli tutti uguali cioe' 4,51- 4,50 ecc ecc, questo mi a dato esito posito, visto che le misure variano tanto nella confezzione, tutte queste prove mi sono costate allincirca 7000 pallini in 4 mesi perche mi sono molto dedicato a risolvere questo poblema. ciao a tutti spero di avere contribuito a qualche cosa di buono.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e lubrificazione.
MessaggioInviato: gio 12 feb 2015, 21:35 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 18092
Età: 62

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Ottimo Nicola :yes: grazie per averlo condiviso...

_________________
Giuseppe

Il laboratorio di AirGunsItaly.

Airguns Italy Youtube

Calcolatore Balistico App. Android
Far parte di un forum che viene costantemente plagiato è motivo di orgoglio...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e lubrificazione.
MessaggioInviato: gio 12 feb 2015, 21:38 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: dom 7 ott 2012, 12:58
Messaggi: 15
Località: caccamo
Età: 56

Località: caccamo
grazie e un piacere a volte tante opinioni bastano per risolvere gli enigma


Top
  
 
 [ 107 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version