Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è mar 16 ott 2018, 2:51

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO
MessaggioInviato: mar 7 set 2010, 18:15 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: dom 2 ago 2009, 17:09
Messaggi: 1237
Località: roma
Età: 53

Le mie Armi..................: hw 977 ottica walther diana f28 umarex beretta 92 umarex px4 umarex walter cp 88 umarex s&w 586 /6 gamo pt80
comunque sia io credo sia quasi impossibile determinare se un'arma sta sotto o sopra il limite quando esce da una armeria,io non ho il crony e in effetti non so' quanta potenza eroghi,e' esattamente come e' uscita dall'armeria a parte un po' di moly sulla molla e pistone,in teoria potrei essere fuorilegge,ma per subire dei controlli bisogna dare un motivo alle forze dell'ordine per farlo,se uno si comporta secondo la legge non vedo perche' la carabina debba essere controllata,certo nel malagurato caso che casualmente il controllo avvenga siamo nelle mani della fortuna,ma depotenziare una carabina magari a 5 joule per paura di un controllo a me sembra eccessivo,

_________________
massimo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO
MessaggioInviato: mar 7 set 2010, 19:30 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 ott 2009, 18:11
Messaggi: 1619
Località: Genova
Età: 51

Località: Genova
Le mie Armi..................: Air Arms TX200 depo
Weihrauch HW 30S depo
Mercury 25 SC Tactical
--- col botto ---
Ruger GP100 cal. .357 Magnum
Colt MkIV Series 70 cal. .45 ACP
Glock 17 Gen4 cal. 9x21
STI Spartan cal. 45 ACP
Colt Combat Elite cal .45 ACP
GOTEMPNO ha scritto:
,,,non mi convinci mica:
cronografi il piu' leggero ed il piu' pesante possibili , se sei SEMPRE sotto... balle non ce ne sono , sopra i 7,5 j non ci andrai mai ,springer o pcp, domed o wc, nuova o d' epoca, con la minigonna o in tanga.


Non proprio basta procurarsi i famosi JSB Exact e fare una prova. Io dispongo di un misero Combro, niente di che, ma essendo sempre lo stesso strumento perlomeno la proporzionalità dei risultati dovrebbe esserci. Ogni pallini ha una storia a se. Addirittura due scatole differenti dello stesso pallino danno risultati differenti. Comunque non mi sembra che l'energia sia effettivamente dipendente dal peso del pallino. In ogni caso ti assicuro che i JSB Exact svilupano circa 1J in più di qualunque HN. Mentre gli RWS sono solitamente quelli che hanno un rendimento minore.

ecco i risultati che ho ottenuto io con la AA S400:

DN Geco M=0,46 g (0,47) E=6,50 J
Finale Match M=0,51g (0,49) E=7,0 J
RWS Superdome M=0,54g (0,54) E=6,2J
JSB Exact M=0,547g (0,547) E=8,2 J
RWS Hobby M=0,45g (0,45) E=6,4J
HN FTT M=0,56g (0,56) E=7,2J
HN Barracuda Match M=0,67g (0,69) E=7,1J
JSB Exact Heavy M=0,67g (0,69) E=7,7J
HN Finale Match M=0,51 (0,53) E=7,3J

tra parentesi il peso dichiarato, ma il calcolo dell'energia l'ho fatto pesando personalmente i pallini.

So che molti ottengono risultati simili. Da quello che misuro col mio combro la mia AAAS400 sta sotto (a volte di poco) ai 7,5 J con quasi tutti i diabolo che ho provato. I JSB invece schizzano sempre sopra ai 7,5 J. Ogni tanto rifaccio delle prove, anzi, piuttosto spesso.

Ovviamente poi dipende dall'arma. Ma mi pare che le più quotate siano anche le più vicine al limite. Ad esempio la mia HW 30S dopo il cambio della molla non arriva a 6 J con i JSB, ma è divertentissima ugualmente.

Tu ad esempio hai scelto di basarti sui Silver Point e così a naso direi che è una scelta intelligente. Ti assicuro che su un forum ho letto che consigliavano di basarsi sui DN Geco piatti facendo il calcolo su un peso di 0,45 g. Fai tu due proporzioni ...

Comunque a me la piega che ha preso la discussione piace, perché io ho molti dubbi sul mio comportamento in questo campo e se si discute magari qualcosa ne esce fuori. Questa legge, così come è scritta mi fa paura, e se ci mettono le mani i soliti burocrati italiani, mi farebbe paura ancora di più. Poi è più forte di me; acquisto questi giocattoli e accetto il rischio.

_________________
Alessandro
Airgunz.it

Immagine Immagine Immagine Immagine

Weihrauch HW 30S - Air Arms TX200 - Mercury Air 25 Super Charger Tactical
Colt Combat Elite .45 ACP - Colt 1911 Government Series 70 .45 ACP - Glock 17 9x21 - Ruger GP100 .357 Magnum - STI Spartan .45 ACP


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO
MessaggioInviato: mer 8 set 2010, 7:41 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
Messaggi: 7328
Età: 68

Località: Asola
Kent Brokman ha scritto:
Comunque a me la piega che ha preso la discussione piace, perché io ho molti dubbi sul mio comportamento in questo campo e se si discute magari qualcosa ne esce fuori. Questa legge, così come è scritta mi fa paura, e se ci mettono le mani i soliti burocrati italiani, mi farebbe paura ancora di più. Poi è più forte di me; acquisto questi giocattoli e accetto il rischio.
Sono d'accordo anche se penso che Massimo non abbia torto sostenendo che
Cita:
ma per subire dei controlli bisogna dare un motivo alle forze dell'ordine per farlo,se uno si comporta secondo la legge non vedo perche' la carabina debba essere controllata,certo nel malagurato caso che casualmente il controllo avvenga siamo nelle mani della fortuna
Siccome ricordo il caso di un attentato brigatistico in cui, sulla base del calibro del proiettile, tirarono giù dal letto tutti gli italiani che avevano in denuncia armi corte di quel calibro e non è escluso che se un cretino impallina un innocente con un 4,5 vadano a controllare tutti quelli che hanno una carabina o una pistola ac nel circondario, non mi va di essere in nessun caso nelle sole mani della fortuna.
Per la cronaca ho già attivato un canale di un certo peso per sapere come opera esattamente il BNP e nel frattempo Chrony sempre pronto e controlli frequenti. Se soli 5 J ben si sposano con la precisione mi sta bene perché per bucare dei cartoncini non serve più energia. Al limite sarà questione di tirare solo con calma piatta di vento. :bigsmile:
Ciao.

_________________
Ennio


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer 8 set 2010, 13:45 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 nov 2009, 18:15
Messaggi: 5320
Località: lodi
Età: 62
...si kent,
la piega che ha preso il discorso e' quello che i politici chiamerebbero un confronto dialettico...democratico e rispettoso...

permettetemi per un attimo di tirar fuori lo spirito ( autocelebrativo!) del Mago di OT...

confronto...che magari poi porta a poco...ma non e' colpa di chi ne discute...e' semmai colpa di chi ha ingegnerizzato male delle norme sulla '' balistica'' e di mestiere faceva benissimo il farmacista...e adesso il muro piu' che inscalfibile e' di un polistirolo...fragilissimo...ma spesso kilometri.

il nostro , qualunque sia l' argomento ,e' sempre un discorso tra gente che si rispetta piu' che se fosse tra vecchi amici che da sempre si stimano..tra amici e di persona...senza prese di posizione di principio per imporre la propria predominanza kulturale su di un certo argomento che non portano a nulla...

...come mi dicono succeda spesso tra quelli che parametrano a loro tranquy con una cronografata da 0,45 grammi...

io in quei siti li ...ammetto... una volta ci provavo...giusto una sbirciatina...ora non ci riesco piu'...
.. neppure ad entrare...e' cervellotico pure digitare la pw...per un diversamente abile informaticamente come lo sono io...

e poi, prendetemi per sentimentale...mi sembra di '' cambiare bar ''...non sta bene!

naturalmente se proprio devo fare un giretto per sgranchire il mouse... vado su airgunz..
(( e beccatevi sto promo!)

_________________
GUARNITIO SI NE QUA NON
Immagine
SICILIA TIRO SPORTIVO - I FALCHI DI SICILIA - AIRGUNS ITALY TEAM

"FALCO DI SICILIA ONORARIO TESSERA N. 32"

ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 10 set 2010, 22:33 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini
Avatar utente

Iscritto il: gio 6 mag 2010, 23:43
Messaggi: 37
Località: Sud Milano/nord Lodigiano
Evvabbè, visto che questo tread è un sondaggio, visto che parliamo di depo max 7,5j, considerando che alcuni si preoccupano se il loro depo supera o meno i 7,5j, arrivando addirittura a 8,2j e forse di più, mi domando e vi domando, dal momento in cui molti forumisti frequentano TSN, per curiosità vi chiedo se l'arma di qualcuno è stata oggetto di verifica, od ha avuto modo di sentire che tizio o caio è stato pizzicato con l'arma modificata, dove le forze dell'ordine gli hanno sequestrato la depo per sottoporla a verifica. Non mi interessa il soggetto psicopatico che viene pizzicato a fare stupidaggini, il che mi pare più che doveroso il controllo ed il sequestro dell'arma, ma mi riferisco a persone normali che usano l'arma con i dovuti criteri.


:cheers:

_________________
Saluti e buon tiro a segno a tutti


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 11 set 2010, 11:23 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
Messaggi: 7328
Età: 68

Località: Asola
Scusa, Guido, a parte il caso segnalato da Maurizio, anche qui sul forum sono stati segnalati casi di verifica negativa pur non dalle Forze dell'Ordine ma durante una gara di FT.
Penso però che il problema non sia se le Forze dell'Ordine abbiano fatto o meno verifiche ma se nel malaugurato caso si è a posto.
Io quando giro in auto non mi chiedo se la Stradale ha verificato a tappeto se i segnalatori di direzione funzionavano ma se, nel caso mi fermassero, i miei funzionano.
In più non capisco perché un protocollo di un Ente Pubblico come il BNP debba essere misterioso e non di dominio pubblico, ma sono fermamente deciso a porvi rimedio.
Ciao.

_________________
Ennio


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 11 set 2010, 17:19 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: mar 18 ago 2009, 10:04
Messaggi: 3020
Età: 65

Località: Palermo
Sono dell'opinione che basterebbe che fossero puntualizzati pochi parametri (dei tanti che entrano in gioco) per rendere più uniformi i risultati e ripetibili le procedure da adottare per determinare la potenza di un'arma all'atto della sua bancatura.
Non dico tutti i parametri, però già molti dubbi (e relativi contenziosi) si dissolverebbero se ad esempio fosse specificato peso e tipo di pallino (se proprio non si vuole nominarne marca, modello e relativo peso), nonchè temperatura alla quale va sempre effettuato il test, specificando che con "quel tipo di pallino" la potenza espressa deve essere inferiore (<) a 7,5 Joule.

Esempio:
Carabina XXXX Mod. YYYY
Temperatura test 25°C
Diabolo testa piatta cal.4,51 peso 0,50g (se non diversamente dichiarato)
Rosata di 10 colpi Potenza media 7,1J.
:clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

Già questo semplificherebbe di molto tutto il contesto, anche se significherebbe mettere allo scoperto (ahi!) il gioco scorretto che varie case produttrici di armi AC portano spudoratamente avanti vendendo propositive promesse che non trovano riscontro nella realtà quotidiana. :sticazzi:

_________________
"La grandezza richiede immensi sacrifici e non accetta alcun ripensamento..."


Franz

SICILIA TIRO SPORTIVO - I FALCHI DI SICILIA - AIRGUNS ITALY TEAM


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 11 set 2010, 17:37 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
Messaggi: 7328
Età: 68

Località: Asola
franz07 ha scritto:
Sono dell'opinione che basterebbe che fossero puntualizzati pochi parametri (dei tanti che entrano in gioco) per rendere più uniformi i risultati e ripetibili le procedure da adottare per determinare la potenza di un'arma all'atto della sua bancatura.
Ed è per questo che mi sto interessando per ottenere che il BNP chiarisca ufficialmente la procedura seguita per determinare se il prodotto sottoposto a prova è classificabile depo o no.
Sembra però che serva un'azione legale il che é vergognoso, ma non mollo visto che si tratta di un mio diritto di cittadino quello di essere informato su come opera un Ente.
Ciao.

_________________
Ennio


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 11 set 2010, 18:08 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match

Iscritto il: gio 10 set 2009, 8:55
Messaggi: 577
Località: roma
Età: 55
mi pare che franz abbia proprio fatto centro,parlando con un mio amico avvocato,mi ha detto che in caso di un contenzioso legale,la prima cosa che solleverebbe è proprio la mancanza di strumenti ufficialmente omologati e condizioni per la misurazione dell energia erogata.che ne pensate?

_________________
Eagles Airguns Roma


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 11 set 2010, 20:51 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
Messaggi: 7328
Età: 68

Località: Asola
navyseals63 ha scritto:
...mi ha detto che in caso di un contenzioso legale,la prima cosa che solleverebbe è proprio la mancanza di strumenti ufficialmente omologati e condizioni per la misurazione dell energia erogata.
Se l'accusa fosse stata così sciocca da aver verificato l'arma mediante un perito di parte a caso mi sembra che l'eccezione potrebbe essere sostenuta presentando una perizia difensiva favorevole. In tal caso infatti si può sostenere che lo strumento usato dall'accusa non è ufficialmente omologato e/o la procedura non è conforme ecc. ecc.
A quel punto però il giudice potrebbe nominare un proprio perito o demandare la verifica al BNP che è poi l'Ente Pubblico a cui sono affidate le verifiche di bancatura. Ma si ritorna al punto di partenza.
Il problema però non è cosa opporre in caso di contenzioso legale ma come fare in modo che le nostre armi non siano illegali verificandole come fa il BNP + una percentuale di sicurezza per tolleranza del cronografo.
A questo punto solo un procuratore demente accetterebbe di accusarti per un fatto insostenibile e in ogni caso, se la metodologia del BNP è di dominio pubblico, si avrà buon gioco presentando al giudice la perizia difensiva favorevole eseguita con la metodologia del BNP.
Ciao.

_________________
Ennio


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 11 set 2010, 21:53 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match

Iscritto il: gio 10 set 2009, 8:55
Messaggi: 577
Località: roma
Età: 55
:yes:

_________________
Eagles Airguns Roma


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 11 set 2010, 23:05 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 nov 2009, 18:15
Messaggi: 5320
Località: lodi
Età: 62
ciao guido 1707,
un mesetto fa in una piazza ...dove la domenica c' e' mercato , a due passi da te...le forze dell' ordine hanno prelevato una depo,da una vettura ferma al semaforo rosso (all' angolo con la banca) nell' imballo originale semi aperto,in vista sul sedile posteriore.

il guidatore , per giutificare il trasporto , ha dichiarato che si stava recando in tsn a lodi...senza sapere che il tsn di lodi quel giorno della settimana e' sempre chiuso.
forse...si e' configurato un '' trasporto ingiustificato''?!?

non so che sia successo in quel caso, ma per accertare che si trattasse davvero di una '' non arma'' e che dunque non si configurasse un reato piu' grave...nulla vieta che la depo venga sottoposta ad una cronografatina...non so ad opera di chi ne in quali tempi...se andra' a gardone vt...

( ora mi direte che anche se depo dovrebbe stare nel baule...ebbene, tanto per la cronaca , io ho una grande punto , ed in custodia , anche se morbida , l' unica carabina ac che mi entra appena appena nel baule e' quel tappo della bsa xl tactical depo...tutte le altre le trasporto nello spazio a terra tra i sedili, nell' abitacolo...la custodia lucchettata...)

come vedi i controlli ci sono...e sono frequentissimi (anche nelle private abitazioni per verificare le armi col botto...in quel frangente mi dicono vengano chieste notizie anche delle AC depo ,in quanto censite ...trasmesse dall' armeria al primo proprietario...che deve dire , se non piu' in sua proprieta' , a chi le ha date e mostrare un passaggio tra privati...)ma non ci vengono all' orecchio...chi li fa non pubblicizza , di mestiere e' riservato...pero' vale la parabola che raccontano i cacciatori '' al Circulin''... sulle lepri...se ne vedi in pastura una... ce ne sono 20...

_________________
GUARNITIO SI NE QUA NON
Immagine
SICILIA TIRO SPORTIVO - I FALCHI DI SICILIA - AIRGUNS ITALY TEAM

"FALCO DI SICILIA ONORARIO TESSERA N. 32"

ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 18 set 2010, 14:37 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 dic 2009, 9:49
Messaggi: 6329
Età: 53

Località: Poggio Ren. (FE)
Le mie Armi..................: HW 977
Gamo CF20F
E' molto più complicato di quanto non sembri: provare a misurare vari pallini col chrony per veder cose molto strane!
Certo l'idea di Abram è perfettamente condivisibile: un protocollo "pubblico" ben definito e poi chi è sotto è sotto e chi è sopra e meglio che si abbassi!
Naturalmente definendo una "tolleranza" di misura , visto che di assoluto, almeno nelle misure, c'è ben poco (a partire dal valor medio di un campione di pallini).
Parlavo tempo fa con l'armiere che mi ha venduto la 977 ed il chrony: addirittura pare che a volte ricorrano a pallini da 0.32g (se vogliono fregare il poveraccio di turno); mi dite se avete mai trovato pallini così leggeri per carabina?????
Saluti
Giulio

_________________
Giulio


Top
 Profilo  
 
 [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version