Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è mar 17 ott 2017, 8:30

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Piombini e grafite polverizzata
MessaggioInviato: mar 30 mag 2017, 17:54 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista

Iscritto il: gio 11 mag 2017, 13:56
Messaggi: 80
Località: asiago
Età: 65

Località: asiago
viste le numerose applicazioni industriali sulla lubrificazione metallo su metallo della grafite ... Secondo voi usarla nella canna per lubrificare a secco il Piombino? Qualcuno l'ha provato?
o se no con il ballistol può esserci effetto dieseling su una co2 la 850 Hammerli?
Roberto :grazie:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e grafite polverizzata
MessaggioInviato: mer 31 mag 2017, 11:29 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 nov 2012, 1:33
Messaggi: 525
Età: 27

Località: Prato
Le mie Armi..................: Beretta Teknys cal.12
Sovrapposto Breda cal.12
Beretta 301 cal.12
Beretta Lioness cal .20
Tikka t3 varmint Stainless .308 + UTG Leapers Accushot 4-16x56
Kalibrgun Cricket 5,5 mm + UTG Leapers Accushot 4-16x44
Thyphoon Tucson depo cal. 4,5 mm.
Air Arms S400 Classic cal. 4,5 mm+ Blauoptik 10-40x50
S&W Mod.19-4 cal.357 magnum.
Doppietta Falco cal.8 a cani esterni
Io non riesco a capire il perchè di questa fissazione a lubrificare...secondo me è inutile se non deleterio in fatto di precisione.
Il pallino le rigature deve prenderle bene per poter azionare il moto giroscopico e un po' di attrito non può che agevolare.
Comunque il dieseling con armi a co2 non c'è, non è una springer a molla, in più la co2 la usano negli estintori...ahahah!!
Ciao...

_________________
Stefano


ImmagineImmagine Immagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e grafite polverizzata
MessaggioInviato: mer 31 mag 2017, 18:02 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 dic 2009, 9:49
Messaggi: 5879
Età: 51

Località: Poggio Ren. (FE)
Le mie Armi..................: HW 977
Gamo CF20F
Mah ..... per la mia esperienza .... i pellet non vanno lubrificati oltre a quanto fa il produttore prima di confezionarli in scatola (olio protettivo a lunga durata).
Spruzzare ballistol .... qualcuno lo ha fatto, ma poi ..... le prove al cronografo dicono che è meglio di no (aumenta lo spread tra colpo veloce e colpo lento).

Mettere grafite = pastrocchio in quanto la polvere si fisserà con il residuo di olio protettivo : bisognerà pulire la canna spesso e i pallini avranno velocità abbastanza variabili da colpo a colpo.

Ben diverso è il discorso di usare la grafite per lubrificare i componenti della meccanica interna (pistone, guarnizione, guidamolla anteriore e posteriore): l'idea è di Michele (tri.ma), io l'ho provata e mi ha lasciato soddisfatto.
Però vale per le springer: per le co2 .... non saprei cosa si possa lubrificare.

:friends:

_________________
Giulio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e grafite polverizzata
MessaggioInviato: mer 31 mag 2017, 19:19 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista

Iscritto il: gio 11 mag 2017, 13:56
Messaggi: 80
Località: asiago
Età: 65

Località: asiago
giga65 ha scritto:
Spruzzare ballistol .... qualcuno lo ha fatto, ma poi ..... le prove al cronografo dicono che è meglio di no (aumenta lo spread tra colpo veloce e colpo lento).


e lo spread sarebbe la differenza? Cioè un Piombino va molto più veloce e il successivo va molto più scarso? :complimenti: :grazie:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e grafite polverizzata
MessaggioInviato: mer 31 mag 2017, 20:33 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: sab 22 ott 2011, 13:28
Messaggi: 3668
Località: Avellino
Età: 55

Località: Avellino
Le mie Armi..................: AA TX 200 Mk III + Vector 8-32x56
AA s 400 + Hawke Sidewinder 8-32x60
CZ 455 Thumbole + Konus Pro Plus 6-24x50
Bsa Scorpion SE + Konus Pro Plus 6-24x50
Esatto , tra l'altro per avere conferme di cio' basta vedere chi gareggia come fa ad ottenere grande precisione:
usare i piombini come mamma li ha fatti!! al massimo pesati e valutati per scartare quelli con piccoli difetti e troppa tolleranza nel peso... :yes:

_________________
Il mio laboratorio


Immagine Immagine ImmagineImmagineImmagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e grafite polverizzata
MessaggioInviato: gio 1 giu 2017, 6:19 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista

Iscritto il: gio 11 mag 2017, 13:56
Messaggi: 80
Località: asiago
Età: 65

Località: asiago
ok grazie mille a tutti
userò comunque solo jsb exact Heavy come consigliato da sniper70 sulla mia 850 e mi sembra che il co2 a differenza delle pcp e delle Springer vada meglio se il pallino é più pesante possibile. Cioè più il pallino é pesante più lo stesso ha energia in joule.
avete anche voi la stessa impressione? :cheers: :handshake:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e grafite polverizzata
MessaggioInviato: gio 1 giu 2017, 6:37 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4358
Età: 47

Località: Taranto/Naples-ITALY
Si e' cosi

usa JSB Heavy avrai la miglior precisione, verranno spostati meno in caso di vento e a grande distanza avrai ancora molta energia residua

li ho provati tutti fidati gli heavy in questa come in molte pcp depo sono i migliori, riescono a sfruttare meglio l'espansione repentina dell'aria nel momento in cui esce dalla valvola

mentre in quelle a molla il flusso di aria che spinge il pallino accellera' gradualmente dopo che il pistone ha finito la sua corsa...ecco perche' nelle springer trovare il giusto peso in relazione alle forze in gioco e' piu' delicato in quanto e' direttamente relazionato alla meccanica specifica di quel modello e conseguentemente alle performance uniche di quel modello

in questo le pcp, pca e co2 se vogliamo sono piu' di bocca buona... :laugh:

non usare nessun olio o lubrificante, canna sempre asciutta e pulita, pallini come li prendi dalla scatola...semmai come ha detto Filippo li selezioni per peso per ottenere rosate piu' strette

l'unica lubrificazione andrebbe fatta all'interno sulla massa battente e meccanismo di scatto che sono pieni di grasso....spruzzandoci il WD 40 al PTFE secco, per far si che il suo movimento sia sempre uguale e conseguentemente impattando alla stessa velocita' provochi l'apertura della valvola sempre nella stessa maniera e quindi rilascio del gas sempre piu' o meno uguale.......ma se non mastichi di meccanica lascia perdere non aprire niente

ciao e divertiti

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e grafite polverizzata
MessaggioInviato: gio 1 giu 2017, 7:54 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 lug 2010, 8:02
Messaggi: 9506
Località: roma RM
Età: 56

Località: Roma RM
Le mie Armi..................: BOMBE
Nelle armi a gas precompresso, pca, pcp, co2, un pallino piu pesante puo dare miglior rendimento energetico, dovuto al fatto che la spinta avviene per espansione costante di una predeterminata quantita di gas, quindi una permanenza maggiore in canna ne permette un ciclo piu redditizio, difatti tali armi hanno solitamente canna piu lunga rispetto alle springer, sulle quali invece il pallino troppo pesante puo influenzare maggiormente il ciclo di sparo che invece che in sola espansione avviene in graduale compressione, ed il barrel time assume una importanza maggiore in funzione delle reazioni meccaniche che una springer ha e che invece non sono presenti su una a gas precompresso.
Per i pallini, usare quelli di qualita’ come mamma li ha fatti, e la canna sempre asciutta e pulita, ma non pulirla spesso, perche una certa e giusta impimbatura giova, a meno che tu non cambi tipo e marca di pallino che probabilmente avranno differenze di lega.

Cita:
Ben diverso è il discorso di usare la grafite per lubrificare i componenti della meccanica interna (pistone, guarnizione, guidamolla anteriore e posteriore): l'idea è di Michele (tri.ma), io l'ho provata e mi ha lasciato soddisfatto.
:yes:

_________________
le BOMBE sono come i funghi velenosi, mi piacciono da morire


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piombini e grafite polverizzata
MessaggioInviato: gio 1 giu 2017, 8:38 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista

Iscritto il: gio 11 mag 2017, 13:56
Messaggi: 80
Località: asiago
Età: 65

Località: asiago
oooooook grazie mille come al solito!!!!! :grazie: :complimenti: :cheers: :handshake:


Top
  
 
 [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version