Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è sab 21 ott 2017, 20:17

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: sab 9 set 2017, 20:06 
Non connesso
Esperto di relube
Esperto di relube

Iscritto il: mar 1 mag 2012, 8:43
Messaggi: 215
Località: invorio
Età: 57

Località: invorio
Le mie Armi..................: gamo PT80,MG-1, diana 35, diana 50,whalter lgv,hatsan AT44 full,
Una curiosità: un diabolo sparato esattamente in verticale, con peso e vorrei conosciuta a che velocità impatterebbe col terreno?


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: sab 9 set 2017, 20:17 
Connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
Messaggi: 693
Località: Trento
Età: 66

Località: Trento
???
Dipende da dove lo spari .... se sei in piedi e spari per terra ha la Vo di uscita dalla volata , se spari da un aereo veso terra arriva a terra con la medesima velocità che avrebbe se lo buttassi da un finestrino ....
La tua domanda è un po' vaga e non ha una sola risposta....
Ciao
guliR


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: sab 9 set 2017, 22:41 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: lun 9 gen 2017, 22:45
Messaggi: 460
Località: Settimo Torinese
Età: 45

Località: Settimo torinese
Le mie Armi..................: Weihrauch hw977
Weihrauch hw50s
Diana eleven
Se intendi sparato in aria e perfettamente perpendicolare al suolo , ci sarebbero troppe varianti ad influire , comunque servirebbe il peso e il coefficiente balistico del pellet ( sempre che ricada con la punta in giù senza destabilizzarsi ) , la densità dell'aria e saper come calcolare il tutto , ma non penso sia tanto semplice
E poi non sarebbe facile dare una traiettoria perfettamente verticale , con caduta perfettamente perpendicolare al suolo
Fai prima a comprare dei traccianti , fermi l'arma con canna perfettamente perpendicolare al terreno in un campo abbastanza ampio e di tua proprietà :shake: spari di notte alcuni pellet individuando dove cadono :shake: , poi rifai il tutto di giorno , mettendo in que punto un chrony e mi dici a che velocità è sceso il pellet
:bigsmile: :grin: :cheers:

_________________
Uri Gaudiomonte


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 10:19 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 nov 2011, 22:43
Messaggi: 1860
Età: 73

Località: provincia Milano
Ovviamente ci sono molte variabili ma, fatte le opportune considerazioni, qualche curiosità ce la possiamo togliere.
Supponiamo di sparare in maniera perfettamente perpendicolare un pellet JSB heavy, cal. 4.5 e peso .67 gr, dalla mia Walther.
Il pellet uscirà dalla volata con una veloctà di circa 218 m/sec., salirà in alto sino a quando la sua energia cinetica impressagli dalla carabina non si esaurirà sotto l'effetto contrario della gravità e della resistenza dell'aria, quindi si fermerà e scenderà
con una accelerazione di 9.81 m/secxsec ( g= accelerazione-costante di gravità) sino ad impattare con il terreno.
Dalle mie reminiscenze di fisica siamo nel campo del moto uniformemente accelerato.
Consideriamo ora due casi: il primo teorico in assenza di aria, il secondo reale cioè con aria.

1) In assenza di aria il peso è ininfluente perchè nel vuoto ogni cosa ( una pietra o un foglio di carta) cade alla stessa velocità.
Nel nostro caso:
-tempo impiegato a raggiungere la max altezza: vel./g= 218:9.81 = 22.22 secondi.
-max altezza raggiunta dal pellet: ( vi risparmio i calcoli) = 2.423 metri.

2) Nel mondo reale, cioè con l'aria, le cose si complicano, in particolare per i pellets.
In balistica, con le armi da fuoco, si utilizzano delle formule pratiche ( non esatte ma con buona approssimazione), che tengono conto del peso del proiettile, del suo calibro e della velocità alla volata, il tutto moltiplicato per un coefficente che tiene conto della resistenza dell'aria a seconda della forma-punta del proiettile.

Una cal .22 ( 5.5) spingerebbe un proiettile di 1.9 gr. di peso e vel. di 316 m/sec, coeff. 185 ad una altezza di (dalle formule):
-rad. quadrata di 1.9x316 divisa per 5.5 e moltiplicato per 185 = circa 824 metri.

Un pellets, anche tirato con la mia full, si destabilizza dagli 80-100 metri in poi aumentando così la sua resistenza all'aria da
quattro a molte più volte. Per approssimazione diminuiamo il coefficente di 3.5 volte portandolo a 53. Quindi:

- max altezza raggiunta dal pellet: rad quadr. .67x218 diviso 4.5 x 53= circa 142 metri.
-tempo impiegato dal pellet a raggiungere la max altezza( dalle formule) : rad.quadr. di 2x142:9.8 = circa 5.4 secondi.
- velocità d'impatto nel ritorno a terra ( trascuriamo la lunghezza della carabina)= gxt= 9.8x 5.4= circa 53 m/sec (x3.6=191 K/ora.

Naturalmente come detto è un'approssimazione ( ad eccezione del calcolo nel vuoto che è giusto) e quindi opinabile.
Sarò ben lieto se qualcuno, più competente di me, può fare dei calcoli più precisi. :handshake:

:friends:
Ciao a tutti.
Walter.

_________________
BR BRAC 25 m= Spring: 1° 2014, 2° 2015. Diottra: 2° 2015, 2° 2016. Unl.B 16 j: 2° 2016. Sporter 2° 2017.UnlA 3° 2017
BR BRAC 50 yards= Diottra: 1° 2015. Unl.B 16 j: 2° 2015. Open: 3° 2014, 3° 2015.
GRAC 2016 = Cat. diottra: 1°. Cat. Unl.B: 1°. National Postal 2017 1° diottra.
Med. d'oro-Campione Italiano UITS 2016 e 2017 cat. Sporter.
Medaglia di bronzo UITS 2016 cat. Open.
ImmagineImmagineImmagineImmagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 10:43 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: lun 9 gen 2017, 22:45
Messaggi: 460
Località: Settimo Torinese
Età: 45

Località: Settimo torinese
Le mie Armi..................: Weihrauch hw977
Weihrauch hw50s
Diana eleven
Wow :shocked: Grazie della spiegazione Walter :handshake:

_________________
Uri Gaudiomonte


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 17:58 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 nov 2011, 22:43
Messaggi: 1860
Età: 73

Località: provincia Milano
Grazie Uri.
Aggiungo, a quanto detto sopra, che la velocità d'impatto di ritorno al suolo del pellet sparato in assenza di aria (trascurando la lunghezza della carabina), è uguale a quella di volata ( 218 m/sec). Nel vuoto, infatti, per il principio di conservazione dell'energia, la somma dell'energia cinetica ( impressa dalla carabina) più l'energia potanziale ( gravitazionale ) è sempre costante.
Walter.

_________________
BR BRAC 25 m= Spring: 1° 2014, 2° 2015. Diottra: 2° 2015, 2° 2016. Unl.B 16 j: 2° 2016. Sporter 2° 2017.UnlA 3° 2017
BR BRAC 50 yards= Diottra: 1° 2015. Unl.B 16 j: 2° 2015. Open: 3° 2014, 3° 2015.
GRAC 2016 = Cat. diottra: 1°. Cat. Unl.B: 1°. National Postal 2017 1° diottra.
Med. d'oro-Campione Italiano UITS 2016 e 2017 cat. Sporter.
Medaglia di bronzo UITS 2016 cat. Open.
ImmagineImmagineImmagineImmagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 19:29 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: dom 13 feb 2011, 19:01
Messaggi: 9394
Località: Castel San Niccolo'
Età: 59

Località: (Arezzo)
Le mie Armi..................: _
Gamo cf20f + Nikko 4÷16x44
Hw977 depo+Zos 6÷24x50
Qualcosa col botto >7.5 J
:handshake: :complimenti: Strepitoso Walter!
Dopo 40 anni di lavoro in tutt' altro settore, di fisica, se non riprendo i libri non mi ricordo piu' un piffero.
A malapena riesco a calcolare l' energia delle mie AC, da quando frequento il forum naturalmente! :whink:

:cheers:

_________________
Sandro
"Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo"

Immagine

Immagine
Il laboratorio di sandro58
--------------------


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 19:57 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 mag 2012, 22:39
Messaggi: 4901
Località: roma
Età: 50

Località: roma
Le mie Armi..................: hw 977 depo nikko stirling gameking 4-16x50

cz 200t konus pro 6-24x44

walther lg 400 leupold vx-3 6.5-20x40 efr target

hw 100 s cal. 5.5 nikko stirling nighteater 8-32x44

daystate airwolf 4.5 nikko stirling nighteater 8-24x56

hw 900 5.5 konus pro 3-12X50

edgun matador cal. 6.35 hawke 6-24-44 varmint sf

cz 455 varmint cal. 22 lr konus pro 6-24x44
quando uno e' forte ...e' forte!...mica solo a sparare!

grande Walter!!!
Un'abbraccione!

:friends:

_________________
saverio66

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine



Immagine
Immagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 20:12 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: lun 9 gen 2017, 22:45
Messaggi: 460
Località: Settimo Torinese
Età: 45

Località: Settimo torinese
Le mie Armi..................: Weihrauch hw977
Weihrauch hw50s
Diana eleven
E io purtroppo non ho mai avuto l'intelligenza di voler studiare e ora mi trovo a 45 anni a cercare di capire perché il peso nel vuoto è ininfluente, mentre mi verrebbe da dire che data la gravità il peso dovrebbe influire a differenza della forma
Ma mi pongo spesso domande anomale :fubar: tipo non concepisco neanche il perché un numero moltiplicato per 0 da 0 :rolleyes: per la mia testa è illogico e non ho ancora capito se è colpa della proprietà commutativa o altro da prendere per buono senza pensarci :laugh:

_________________
Uri Gaudiomonte


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 21:26 
Non connesso
Esperto di relube
Esperto di relube

Iscritto il: mar 1 mag 2012, 8:43
Messaggi: 215
Località: invorio
Età: 57

Località: invorio
Le mie Armi..................: gamo PT80,MG-1, diana 35, diana 50,whalter lgv,hatsan AT44 full,
Grande Walter
Quindi con un peso di 0,67g. e una velocità di 53 m/s quanti joule ?
È ancora pericoloso?


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 21:43 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: lun 9 gen 2017, 22:45
Messaggi: 460
Località: Settimo Torinese
Età: 45

Località: Settimo torinese
Le mie Armi..................: Weihrauch hw977
Weihrauch hw50s
Diana eleven
0.94 Joule, una softair
se lo guardi cadere potrebbe esserlo :laugh:
:cheers:

_________________
Uri Gaudiomonte


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 21:54 
Connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
Messaggi: 693
Località: Trento
Età: 66

Località: Trento
Un qualsiasi grave nell' atmosfera cade con un moto con velocitò costante, l' accelerazione di gravità lo fa accelerare fintanto che la resistenza dell' aria la annulla.
Un paracadutista dopo pochi secondi cade con velocità costante ....
Conoscere la resistenza di un pellet in funzione della velocità, densità dell' aria è un compito improbo ... non ci voglio nemmeno pensare, ma essendo così leggero ( penso al confronto con un bel granello di grandine ) ... non credo raggiunga grandi velocità, e se ti piomba in testa te la cavi con un hai.
Ben diversi i proiettili delle full, con altissimi CX, quelli ti forano il cranio ...
Ciao
GuliR


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 22:19 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: lun 9 gen 2017, 22:45
Messaggi: 460
Località: Settimo Torinese
Età: 45

Località: Settimo torinese
Le mie Armi..................: Weihrauch hw977
Weihrauch hw50s
Diana eleven
Ma se parliamo di proietti in caduta, con la massa ipotizzata da Walter , avrebbero un energia di un joule , secondo te potrebbero essere così pericolosi ?

_________________
Uri Gaudiomonte


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: lun 11 set 2017, 22:34 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: dom 22 gen 2012, 20:46
Messaggi: 322
Località: Arezzo
Età: 46

Località: Arezzo
Visto che si parla di caduta nel vuoto questo è un bel video:





https://www.youtube.com/watch?v=E43-CfukEgs



video sistemato
per inserire i video, seguite accuratamente queste indicazioni
viewtopic.php?f=33&t=815
Grazie
Nicola


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: gio 14 set 2017, 9:59 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 nov 2011, 22:43
Messaggi: 1860
Età: 73

Località: provincia Milano
Non è esatto dire che " un qualsiasi grave cade nell'atmosfera con velocità costante ", perchè cade con velocità costante solo nel vuoto.
La velocità di discesa dipende da come è concentrata la massa dell'oggetto ( grave), anche se l'accelerazione è per tutti 9.8 m/ secxsec.
Nell'atmosfera (in prossimità della crosta terrestre) un proiettile militare pesante, cadendo di punta verso la terra, impiegherà molto più tempo per raggiungere una velocità costante ( cioè scenderà più veloce),di un sasso o di una palla di carta, o di un paracadutista perchè l'aria offre una resistenza diversa nei diversi casi. Un paracadutista, avendo una massa relativamente poco concentrata, raggiuge,rallentato dall'aria, una velocità costante prima del proiettile: se è bravo riesce a rimanere a una velocità costante di 50 m/sec cioè 180 Km./ora. ( E' comunque un bell'impatto a terra!). :bluwall: :bluwall: :bluwall:
Un proiettile militare che cade di punta, raggiunge in caduta velocità di più di 100 m/sec ( 360 Km/ora) e può fare molto male, fino ad uccidere, perchè penetra nella carne anche per 30 o più centimetri.

Nel vuoto gli oggetti sopracitati avrebbero tutti la stessa velocità di caduta ed arriverebbero a terra insieme.
Perchè?
Secondo Einstein la massa terrestre deforma lo spazio attorno ad essa e tutti i corpi vi vengono attratti in ugual misura. ( Per non caderci bisogna
girargli attorno come fa la luna).
Senza scomodare il Genio, intuitivamente, è sufficente la legge di Newton che dice che due corpi si attraggono con una forza (M=massa terra, m=massa oggetto) uguale a:
forza= M x m diviso quadrato distanza. La distanza è dal centro della terra all'oggetto.
Ora, essendo la massa della terra pesante 6000000000000000000000000 Kg e la distanza dalla crosta terrestre al centro della terra circa 6700
Km, se un grave pesa 1gr o un 1Kg il suo peso è trascurabile rispetto al peso della terra nel computo della forza d'attrazione e, se non ci fosse l'atmosfera, cadrebbero tutti e due alla stessa velocità.
Esistono comunque equazioni matematiche che dimostrano che,nel vuoto, le masse si annullano e che l'accelerazione ( e velocità) di caduta dei gravi è costante e dipende solo dall'altezza di caduta.

Per quanto riguarda lo zero il dubbio di Uri è legittimo: perchè un numero per 0 fa zero? :offtopic:
Il fatto è che lo 0 ( anche se in antiche civiltà si dice già esistesse ), è stato introdotto nei calcoli matematici da relativamente poco tempo
( in Italia sembra da Fibonacci nel 13° secolo), quando i calcoli matematici esistevano già ed è appunto per la permanenza delle proprietà formali delle operazioni matematiche che ( per convenzione) si è deciso che un numero moltiplicato per zero deve fare zero.
Ad esempio:

dato un qualsiasi numero reale, diciamo 2, se 1-1=0 e 2x0=0 per le proprietà commutativa e distributiva abbiamo:
0=1-1; 2x0=2(1-1)=2-2=0, ecco così che le proprietà formali delle operazioni matematiche sono rispettate. Chiaro? :bluwall:

Ciao a tutti
:friends:
Walter.
( adesso smetto con queste stupidaggini e mi vado a fare una bella sparacciata nell'orto! :evviva: ).

_________________
BR BRAC 25 m= Spring: 1° 2014, 2° 2015. Diottra: 2° 2015, 2° 2016. Unl.B 16 j: 2° 2016. Sporter 2° 2017.UnlA 3° 2017
BR BRAC 50 yards= Diottra: 1° 2015. Unl.B 16 j: 2° 2015. Open: 3° 2014, 3° 2015.
GRAC 2016 = Cat. diottra: 1°. Cat. Unl.B: 1°. National Postal 2017 1° diottra.
Med. d'oro-Campione Italiano UITS 2016 e 2017 cat. Sporter.
Medaglia di bronzo UITS 2016 cat. Open.
ImmagineImmagineImmagineImmagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Velocita di caduta pellet
MessaggioInviato: gio 14 set 2017, 10:10 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 lug 2010, 8:02
Messaggi: 9513
Località: roma RM
Età: 56

Località: Roma RM
Le mie Armi..................: BOMBE
se ci buttiamo dalla finestra, non cadiamo nel vuoto, ma nel pieno, pieno di un determinato fluido, ovvero l'aria.

_________________
le BOMBE sono come i funghi velenosi, mi piacciono da morire


Top
  
 
 [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Luca 29er e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version