Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è lun 23 ott 2017, 5:13

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lun 9 ott 2017, 17:48 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: gio 31 ago 2017, 15:47
Messaggi: 16
Età: 61

Località: Roma Nord
Ciao a tutti :cheers:
mi farebbe piacere avere un chiarimento.
Oggi con la mia Diana 50 ho fatto delle prove di tiro a 15 e a 35 m. utilizzando sia i JSB Exact 4.50 che i medesimi in 4.52, ottenendo con i secondi una velocità di uscita superiore; in media circa 1.92 contro 1.83.

La cosa che mi sorprende è che nonostante una V0 superiore i 4.52 finiscano più in basso sul bersaglio rispetto ai 4.50; e questo avviene, anche se naturalmente in maniera proporzionale, su entrambe le distanze. Non credo possa imputarsi alla maggiore resistenza all'aria dovuta a quel centesimo di millimetro. O no?.... :smile:

Quale è o potrebbe essere il motivo?

Grazie.


Top
  
 
MessaggioInviato: lun 9 ott 2017, 21:44 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 18358
Età: 62

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Posso fare solo supposizioni; potrebbe dipendere da come i piombini percorrono l'interno della canna, o ancora forse più realistico; il momento dell'urto del pistone, frazioni di secondo possono cambiare il tempo dell'impatto del pistone con il cielo del cilindro e due piombini di differente calibro hanno sicuramente un modo e un tempo diversi d'innestarsi sulle rigature al momento della partenza ed entrambi richiedo o una pressione maggiore o minore a seconda se s'innestano con più o meno facilità, di conseguenza varia il tempo dell'urto del pistone...

_________________
Giuseppe

Il laboratorio di AirGunsItaly.

Airguns Italy Youtube

Calcolatore Balistico App. Android
Far parte di un forum che viene costantemente plagiato è motivo di orgoglio...


Top
  
 
MessaggioInviato: mar 17 ott 2017, 11:26 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 nov 2012, 1:33
Messaggi: 528
Età: 27

Località: Prato
Le mie Armi..................: Beretta Teknys cal.12
Sovrapposto Breda cal.12
Beretta 301 cal.12
Beretta Lioness cal .20
Tikka t3 varmint Stainless .308 + UTG Leapers Accushot 4-16x56
Kalibrgun Cricket 5,5 mm + UTG Leapers Accushot 4-16x44
Thyphoon Tucson depo cal. 4,5 mm.
Air Arms S400 Classic cal. 4,5 mm+ Blauoptik 10-40x50
S&W Mod.19-4 cal.357 magnum.
Doppietta Falco cal.8 a cani esterni
Secondo me è per via del momento di inerzia maggiore:il 4.50 riesce, a quanto pare, a ricevere un momento maggiore ed essendo la massa uguale tende ad avere un effetto giroscopico leggermente maggiore ed alzarsi di più quando percorre la sua traiettoria.

_________________
Stefano


ImmagineImmagine Immagine


Top
  
 
MessaggioInviato: mar 17 ott 2017, 18:51 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: gio 31 ago 2017, 15:47
Messaggi: 16
Età: 61

Località: Roma Nord
Interessante... :happy:
Anche se mi risulta difficile comprendere come mai momento di inerzia e V0 non siano direttamente proporzionali.

Appena possibile proverò con i 4.51

Grazie per le risposte
:cheers:


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 18 ott 2017, 7:15 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10244
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Notevole la variazione velocitaria coi due calibri, per caso hai modo di pesare alcuni esemplari delle due scatoline al millesimo di grammo? Le scatole sono state prodotte nello stesso anno?
Dopo voglio fare qualche prova con i .51 e .52 che mi sono rimasti...
Cosa usavi come appoggio? Tra le prove con un calibro e quelle con l'altro ha fatto attenzione a mantenere la stessa posizione di tiro?
Secondo me Giuseppe ci ha azzeccato, la D50 ha una canna molto lunga, inoltre tieni presente che i dati riportati sulle scatole potrebbero non essere quelli reali.
viewtopic.php?f=19&p=20711#p20711
viewtopic.php?f=19&p=4360#p4360
Con quale dei due calibri hai ottenuto le rosate migliori?

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 18 ott 2017, 8:18 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 nov 2012, 1:33
Messaggi: 528
Età: 27

Località: Prato
Le mie Armi..................: Beretta Teknys cal.12
Sovrapposto Breda cal.12
Beretta 301 cal.12
Beretta Lioness cal .20
Tikka t3 varmint Stainless .308 + UTG Leapers Accushot 4-16x56
Kalibrgun Cricket 5,5 mm + UTG Leapers Accushot 4-16x44
Thyphoon Tucson depo cal. 4,5 mm.
Air Arms S400 Classic cal. 4,5 mm+ Blauoptik 10-40x50
S&W Mod.19-4 cal.357 magnum.
Doppietta Falco cal.8 a cani esterni
[quote="archverb"]Interessante... :happy:
Anche se mi risulta difficile comprendere come mai momento di inerzia e V0 non siano direttamente proporzionali.

In realtà se ci pensi è abbastanza logico vedere la V0 del proiettile e il momento angolare come cose disgiunte: immagina di far girare una trottola su un tavolo, avrà velocità pari a zero ma un momento angolare definito e un momento di inerzia che si opporrà alle variazioni di moto (se cerchi di ribaltare la trottola questa tenderà a tornare dritta per inerzia e in un mondo senza attriti lo farebbe fatte salve altre forze agenti); allo stesso modo il proiettile che si avvita su se stesso in volo si oppone al ribaltamento dato dalla resistenza dell'aria (e baricentro imperfetto), tendendo ad alzarsi, nel tuo caso i proiettile hanno massa identica quindi da questo ho dedotto che la variabile possa essere solo la velocità a cui ruotano che a sua volta dipende dall'attrito del pallino in canna e da come prende le rigature, spero di esser stato chiaro, se qualcuno ha qualche approfondimento o teoria seguo...

_________________
Stefano


ImmagineImmagine Immagine


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 18 ott 2017, 10:57 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10244
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
A pari massa, forma e velocità il momento è lo stesso. Supponiamo di avere proiettili ben bilanciati e che la variazione di tali valori porti a traiettorie identiche, avremo che al diminuire del momento si ridurrè la distanza di inizio destabilizzazione dovuta alle forze esterne... Ma la traiettoria con moto non destabilizzato rimarrà identica. (Proiettili per AC utilizzati su distanze per AC)
Inoltre considera che quasi tutte le AC hanno la canna strozzata, anche i proiettili sottocalibrati nel tratto finale saranno costretti a seguire le rigature, quindi a pari V0 avremmo sempre lo stesso numero di giri.

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 18 ott 2017, 11:47 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: gio 31 ago 2017, 15:47
Messaggi: 16
Età: 61

Località: Roma Nord
Enrico Bj ha scritto:
A pari massa, forma e velocità il momento è lo stesso.
......a pari V0 avremmo sempre lo stesso numero di giri.

:yes:
In effetti l'esempio della trottola non mi sembra del tutto pertinente al caso in questione.

Per rispondere alle domande:
- Purtroppo non ho modo di pesare con precisione i piombini.
- Le scatole le ho acquistate in contemporanea recentemente.
- L'appoggio era un rest anteriore di quelli a sella; i classici che vanno riempiti.
- Bene o male credo di aver mantenuto una posizione simile; comunque ho intenzione di ripetere le prove prestando la massima attenzione.
- Le rosate una volta corretto l'alzo erano equivalenti, magari quando riaffronterò la questione vedrò di farlo con un'ottica (un'economica Konus), che si spera dovrebbe rimanere integra. Almeno così è
stato dopo un breve periodo in cui l'ho utilizzata sulla Diana.

:cheers:


Top
  
 
MessaggioInviato: ven 20 ott 2017, 20:50 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 nov 2012, 1:33
Messaggi: 528
Età: 27

Località: Prato
Le mie Armi..................: Beretta Teknys cal.12
Sovrapposto Breda cal.12
Beretta 301 cal.12
Beretta Lioness cal .20
Tikka t3 varmint Stainless .308 + UTG Leapers Accushot 4-16x56
Kalibrgun Cricket 5,5 mm + UTG Leapers Accushot 4-16x44
Thyphoon Tucson depo cal. 4,5 mm.
Air Arms S400 Classic cal. 4,5 mm+ Blauoptik 10-40x50
S&W Mod.19-4 cal.357 magnum.
Doppietta Falco cal.8 a cani esterni
Ti assicuro che l'esempio della trottola è pertinente.
I due moti possono essere studiati parallelamente, non sono sicuro che la strozzatura riesca a dare la stessa rotazione a tutti i calibri...se è così l'unica cosa che posso pensare è che hai fatto troppe poche prove o il tuo errore intrinseco incide sulle misurazioni, altrimenti non mi viene proprio in mente altri principi fisici per spiegare il fenomeno.

_________________
Stefano


ImmagineImmagine Immagine


Top
  
 
 [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version