Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è lun 11 dic 2017, 10:07

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: ven 4 ago 2017, 14:25 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sab 19 mag 2012, 12:17
Messaggi: 7288
Località: Romagna
Età: 51

Località: Forlì
Le mie Armi..................: -HW 977
-Valtro Airguns 92 CO2
-Hatsan BT65 5.5 Full
-AGN Technology VULCAN 5.5 Full

-CZ 455 Varmint 22lr
-Beretta 1934 "Mighty mite"
-Doppietta cal.12 artigianale primi '900

Costruttore di calciature
Io ho utilizzato in un poligono all'aperto un M4 camerato 223.... preciso, potente e distruttivo.
Figuriamoci ad utilizzarlo in una proprietà privata... con il botto che faceva richiamava le forze dell'ordine nel giro di 10 min.

_________________
Stefano
Due cose sono infinite......l'universo e la stupidità umana

Il laboratorio di Stefano


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: ven 4 ago 2017, 15:09 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: mar 12 mag 2015, 11:45
Messaggi: 264
Età: 43

Località: Bari
Le mie Armi..................: Beretta 92 umarex
Wheirauch hw 977 - Hawke 8-32x56 SR pro
Ok Stefano, direi che ormai la mia scelta è obbligata, devo solo decidermi per il calibro

_________________
Immagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: ven 4 ago 2017, 16:32 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini

Iscritto il: dom 18 giu 2017, 23:25
Messaggi: 26
Età: 39

Località: Alessandria
Ok. Molti pareri, tutti rispettabilissimi ma non opinabili da me che sono un profano, ma che ancora non mi hanno fatto capire bene, come potrei sfruttare al meglio un'arma, per puro divertimento e, anche la padronanza nell'uso consapevole. Voglio dire, al poligono impari a gestire il tuo "giocattolo", sai che alla fine puoi essere preciso, ma spari sempre ad un pezzo di carta, a 25, 50,100 mt. ....Una volta settata l'ottica, raggiunta la padronanza dell'arma, sai che fai centro, ma alla fine oltre che spendere, mi esalto poco....L'alternativa, tolta la possibilità di divertirsi nella proprietà privata con una AC, sarebbe quella di aree aperte, spazi autorizzati ovviamente, dove poter sparare a discreta distanza, su bersagli di vario genere, a distanze diverse e che personalmente preferirei perchè non al chiuso. Purtroppo, vedo che gli appassionati son tanti, ma le strutture sono poche e spesso lontane. Dalla mia zona devo macinare km. e km., ma non mancherò di provare per fare esperienza. Per quanto riguarda il post iniziale, opterei x un .22 lr, se non altro, per avere un'altra alternativa alle 3 che già posseggo: Beretta 9x21, Hatsan pompa, AC depo. Comunque, da buon eterno indeciso, sempre aperto a consigli e pareri..


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: ven 4 ago 2017, 21:23 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
Messaggi: 711
Località: Trento
Età: 66

Località: Trento
Emerson ha scritto:
al poligono impari a gestire il tuo "giocattolo", sai che alla fine puoi essere preciso, ma spari sempre ad un pezzo di carta, a 25, 50,100 mt. ....Una volta settata l'ottica, raggiunta la padronanza dell'arma, sai che fai centro, ma alla fine oltre che spendere, mi esalto poco.

Mi sa tanto che per avere un po' di adrenalina no ti resti che la caccia.
Unico modo per non sparare alla carta igenica dei TSN.
Prima prova quando ti sei impadronito della tuo giocattolo a far rosate di pochi millimetri a 200 m .... poi ne riparliamo, il centro non è il cartello o un barattolo, la mouche è 6 mm.
Ciao
GuliR


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: ven 4 ago 2017, 21:41 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sab 19 mag 2012, 12:17
Messaggi: 7288
Località: Romagna
Età: 51

Località: Forlì
Le mie Armi..................: -HW 977
-Valtro Airguns 92 CO2
-Hatsan BT65 5.5 Full
-AGN Technology VULCAN 5.5 Full

-CZ 455 Varmint 22lr
-Beretta 1934 "Mighty mite"
-Doppietta cal.12 artigianale primi '900

Costruttore di calciature
Raffaele, io andrei con una .25.
Come gitata vai lungo, come autonomia sei circa come un 5.5, come distruttivita' ti da soddisfazione , come potenza sei alto e come precisione nel long range vai forte.
Quale carabina ???...il grillo bullpup o la versione classica , che a me personalmente non piace, ma che sicuramente va meglio della gia' eccezionale versione bullpup.
Anche la Vulcan in 6.35 dovrebbe essere ottima, magari in versione tactic. Il suo punto debole è la lunghezza della canna...45 cm, marca CZ ,contro i 60 cm LW del grillo.
Per il fatto di avere una canna"short", sviluppa circa 60/62J, non tantissimi x una .25....ma, da possessore...BELLISSIMA :whink:
Oppure fai un colpo di testa e ti comperi un autentico cannoncino, sempre ti piacciano le carabine tactic un po spaziali...la sss Texas della Airforce, in cal .45. Naturalmente monocolpo , come lo è la gia ottima ed esuberantissima e meno cara SSS in 6.35. Serbatoio da 600cc, non ricordo se silenziata , canna LW....parlo della 6.35. Le caratteristiche della .45 non le conosco... ma so che spara olive :bigsmile:
Altra variante ...molto economica e' la imminente, spero, Orion Gold della cometa in cal.30.
Ma siamo passati dalle stelle alle stalle :grin:

_________________
Stefano
Due cose sono infinite......l'universo e la stupidità umana

Il laboratorio di Stefano


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: sab 5 ago 2017, 8:41 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini

Iscritto il: dom 18 giu 2017, 23:25
Messaggi: 26
Età: 39

Località: Alessandria
Non penso alla caccia x l'andrenalina, assolutamente...Oltre agli asettici poligoni, perfetti x la pratica e la padronanza dell'arma, nonchè al perfezionamento della precisione, penso ad altri spazi; centri di tiro dinamico e altro, all'aperto, ecc. Nel caso delle carabine a lunga gittata, dove allenarsi e divertirsi in sicurezza? Vedo su You Tube tante alternative ai poligoni, ovviamente molte non sono in Italia, ma mi riferivo a cose del genere. Sto guardando qui in Piemonte e, una delle più vicine è a 100 km.....Comunque, ringrazio x i pareri, sto cercando di fare un quadro di questo mondo, per un fine ludico che al momento mi attira.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: sab 5 ago 2017, 13:42 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: mar 12 mag 2015, 11:45
Messaggi: 264
Età: 43

Località: Bari
Le mie Armi..................: Beretta 92 umarex
Wheirauch hw 977 - Hawke 8-32x56 SR pro
libellule ha scritto:
Raffaele, io andrei con una .25.
Come gitata vai lungo, come autonomia sei circa come un 5.5, come distruttivita' ti da soddisfazione , come potenza sei alto e come precisione nel long range vai forte.
Quale carabina ???...il grillo bullpup o la versione classica , che a me personalmente non piace, ma che sicuramente va meglio della gia' eccezionale versione bullpup.
Anche la Vulcan in 6.35 dovrebbe essere ottima, magari in versione tactic. Il suo punto debole è la lunghezza della canna...45 cm, marca CZ ,contro i 60 cm LW del grillo.
Per il fatto di avere una canna"short", sviluppa circa 60/62J, non tantissimi x una .25....ma, da possessore...BELLISSIMA :whink:
Oppure fai un colpo di testa e ti comperi un autentico cannoncino, sempre ti piacciano le carabine tactic un po spaziali...la sss Texas della Airforce, in cal .45. Naturalmente monocolpo , come lo è la gia ottima ed esuberantissima e meno cara SSS in 6.35. Serbatoio da 600cc, non ricordo se silenziata , canna LW....parlo della 6.35. Le caratteristiche della .45 non le conosco... ma so che spara olive :bigsmile:
Altra variante ...molto economica e' la imminente, spero, Orion Gold della cometa in cal.30.
Ma siamo passati dalle stelle alle stalle :grin:

Infatti Stefano, mi stò indirizzando su un .25, per gli altri calibri più grandi vado un po' di difficoltà a reperire pellet di varie forme e misure. A questo punto la scelta cadrebbe tutta sulla vulcan tactic, anche se sarei costretto a separarmi dalla mia amata regina per reperire un po' di liquidità :cry:

_________________
Immagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: lun 7 ago 2017, 13:36 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: lun 14 set 2009, 19:16
Messaggi: 1113
Località: maranello
Età: 64

Località: Maranello MO
Le mie Armi..................: Istruttore istituzionale UITS.
Con armi d fuoco incluso il 22 lr puoi sparare solo al tsn o nei campi di tiro attrezzati.
Con l' AC FULL puoi sparare, se non fai botti eccessivi nelle pertinenze di casa tua ( o dove sono detenute le armi ).
Lo puoi fare anche con le armi da fuoco ma diventa una cosa un tantino complicata da spiegare.
Cosa FONDAMENTALE da ricordare è che, se spari magari a 200 metri, anche se tua proprietà, nel caso passi una guardia venatoria o simile,
ti contestano subito l' atteggiamento da caccia il che equivale a sequestro delle armi, ritiro del TAV e 10 o 15 mila eurini di avvocato.
Ricordarsi che siamo in Italia e che gli appassionati di armi sono equiparati + o - a dei delinquenti legalizzati per i quali non ci deve
essere nessuna pietà......

_________________
Un pò di roba ad aria ed a fuoco.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: lun 7 ago 2017, 14:57 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sab 19 mag 2012, 12:17
Messaggi: 7288
Località: Romagna
Età: 51

Località: Forlì
Le mie Armi..................: -HW 977
-Valtro Airguns 92 CO2
-Hatsan BT65 5.5 Full
-AGN Technology VULCAN 5.5 Full

-CZ 455 Varmint 22lr
-Beretta 1934 "Mighty mite"
-Doppietta cal.12 artigianale primi '900

Costruttore di calciature
Rossoduc...non siamo equiparati a delinquenti...per molti siamo una sorta di dementi invasati.

Raffaele, ti posso garantire che con una carabina come quella che stai guardando tu, la 977 te la dimentichi dentro l'armadio.
La potresti utilizzare x tiri corti, ma visto che hai la possibilità di avere tanta terra a tua disposizione, tirando sempre in totale sicurezza, i tiri corti magari non ti piacciono più .....il long range diventa una DROGA !!

Io , dopo aver comperato le full, la 977 e la QB78 depo le tengo inutilizzate da anni dentro l'armadio blindato, ma non sono comunque capace di liberarmene..comprerei altre carabine, ma non ne venderei nessuna...sono un accumulatore seriale :bigsmile:

_________________
Stefano
Due cose sono infinite......l'universo e la stupidità umana

Il laboratorio di Stefano


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: lun 7 ago 2017, 17:08 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 dic 2009, 9:49
Messaggi: 5949
Età: 52

Località: Poggio Ren. (FE)
Le mie Armi..................: HW 977
Gamo CF20F
.... ecco un altro "conservatore" di carabine a.c. depo :bigsmile: !
Pure io !

_________________
Giulio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: lun 7 ago 2017, 17:49 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: mar 12 mag 2015, 11:45
Messaggi: 264
Età: 43

Località: Bari
Le mie Armi..................: Beretta 92 umarex
Wheirauch hw 977 - Hawke 8-32x56 SR pro
Si, lo so che giacerà per sempre nella sua custodia, ma anche per me è un grande dispiacere disfarmene :cry:

_________________
Immagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: lun 7 ago 2017, 17:49 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sab 19 mag 2012, 12:17
Messaggi: 7288
Località: Romagna
Età: 51

Località: Forlì
Le mie Armi..................: -HW 977
-Valtro Airguns 92 CO2
-Hatsan BT65 5.5 Full
-AGN Technology VULCAN 5.5 Full

-CZ 455 Varmint 22lr
-Beretta 1934 "Mighty mite"
-Doppietta cal.12 artigianale primi '900

Costruttore di calciature
OT
Giulio, le venderei anche le due depo, ma guarda caso sono due dei modelli che una volta venduti vengono poi rimpianti dagli ex proprietari, per cui per non aver pentimenti, per ora le tengo.

Magari domattina le metto entrambe in vendita :grin:

_________________
Stefano
Due cose sono infinite......l'universo e la stupidità umana

Il laboratorio di Stefano


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: mar 8 ago 2017, 8:35 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: lun 20 feb 2012, 18:01
Messaggi: 893
Località: roma
Età: 65

Località: roma
Le mie Armi..................: Non ho armi ma attrezzi sportivi
Se ve lo potete permettere buon per voi, io se non vendo qualcosa non compro altro ed attualmente ho troppa roba in casa ...

_________________
Archi ... OK classic (Take Down nudo)-Artigianale (Long Bow)-Great Plains red river (monolitico caccia)
Ottiche: Leupold 6,5-20x40 EFR/SKW ss 10x42
Pistola Pardini K12 (PCP) e Schioppi a vento:
FWB 600 (PCA) per le mosche e Diana/Mauser K98 (springer) per la bellezza.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: mar 8 ago 2017, 15:21 
Non connesso
Smanettone
Smanettone

Iscritto il: ven 6 gen 2017, 19:24
Messaggi: 172
Età: 50

Località: Roma
Le mie Armi..................: Hatsan 25
Secondo me, passate certe potenze e certi calibri, ha più senso fare la licenza da caccia, prendere un bel calibro e andare a fare la caccia al cinghiale, o comunque prede del genere. Sempre per me, ancora meglio sarebbe andare a fare il tiratore in scenari di difesa, per esempio in missioni antipirateria a bordo di navi. Ho già ipotizzato un fucile da tiratore in calibro 50 BMG, montato su gimball insieme a un sedile, tipo elicottero, per sparare alle motovedette tunisine, quando attaccano pescherecci italiani, normalmente disarmati. Sarebbe molto bello vedere come quei quattro selvaggi se la darebbero a gambe levate, sempre se sopravvivono ai 18000 Joule...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: mar 8 ago 2017, 17:40 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 dic 2009, 9:49
Messaggi: 5949
Età: 52

Località: Poggio Ren. (FE)
Le mie Armi..................: HW 977
Gamo CF20F
ragionamento che non fa una grinza ...... almeno finchè anche dall'altra parte non compare un buon tiratore con il suo Barrett :whink: !

e a quel punto ..... il giochino del tiro alle paperelle finisce e comincia quello del "chi è più bravo sopravvive" mentre chi perde .... non è che perde "gloriosamente in combattimento", ma semplicemente si disintegra sotto l'impatto del missile .50BMG.

Questo almeno è quanto affermano alcuni personaggi che hanno realmente sparato ad altri col barrett non propriamente a bruciapelo.

Ad ogni modo concordo sul fatto che , oltre a fare da taxisti nel mediterraneo, se di tanto in tanto le nostre motovedette fossero nei paraggi dei pescherecci di Mazara del Vallo .... non sarebbe cattiva cosa:
1) se i percherecci si avvicinano troppo alle acque territoriali tunisine .... potrebbero sempre usare la radio per indicare di cambiare rotta e rientrare rapidamente in acque internazionali;
2) se la motovedetta tunisina è in vena di provare la mitragliera ...... qualche raffica di risposta "aiuta" a capire rapidamente che le esercitazioni di tiro le vanno a fare vicino alle loro coste.

E' un bene che io non sia ministro degli interni :grin: !

_________________
Giulio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: mar 8 ago 2017, 23:14 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sab 19 mag 2012, 12:17
Messaggi: 7288
Località: Romagna
Età: 51

Località: Forlì
Le mie Armi..................: -HW 977
-Valtro Airguns 92 CO2
-Hatsan BT65 5.5 Full
-AGN Technology VULCAN 5.5 Full

-CZ 455 Varmint 22lr
-Beretta 1934 "Mighty mite"
-Doppietta cal.12 artigianale primi '900

Costruttore di calciature
Io direi Virginio di abbandonare un OT così scottante e ritornare alle nostre care AC, che ai pirati possono solo fare il solletico.
A mio avviso, da possessore di cal 5.5, penso che i big bore AC con un senso di acquisto arrivino al cal.30, oltre abbiamo consumi di aria stratosferici, pochi tiri e costi alti per le palle da sparare.
Logicamente è una opinione di chi le AC con grossi calibri non le ha mai provate, anche se ammetto ....non mi dispiacerebbero.

Raffaele, secondo me la Vulcan è bellissima, forse una delle più belle "corte" mai prodotte, ma in 6.35, senza ombra di dubbio,vince la Cricket.

_________________
Stefano
Due cose sono infinite......l'universo e la stupidità umana

Il laboratorio di Stefano


Top
  
 
 [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Federicodue, simone1968 e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version