Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è lun 23 ott 2017, 5:03

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: dom 24 set 2017, 9:21 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning

Iscritto il: dom 11 ott 2009, 11:08
Messaggi: 1880
Località: varese
Età: 43

Località: gerenzano
Le mie Armi..................: diana52 full cal. 177 ottica 3x9x39 ZOMZ
diana350 magnum cal. 22 Kalmizar 3x12x40
weirauch hw35 dynamic full
CZ452 cal. 22 L.R. konuspro 3x12x50
Gamo cf-s big cat .177
Norconia B36 cal. 177 nikko stirling red dot
beretta 8000 cougar cal. 9x21 semiauto
revolver franchi RF.38 cal. 38 special
beretta 92 fs umarex
fucile cal 9 flobert
sovrapposto franchi trap cal.12
norconia B2 HF cal.177
comunque e' mia convinzione che sui 100 MT e' il calibro che ha maggiore precisione...

_________________
Immagine Immagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Differenze fra AC full e 22LR
MessaggioInviato: dom 24 set 2017, 15:15 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: ven 25 dic 2009, 9:49
Messaggi: 5891
Età: 51

Località: Poggio Ren. (FE)
Le mie Armi..................: HW 977
Gamo CF20F
Veramente a 100m ....sono vari i calibri centerfire più precisi della 22LR.

Quanto alla percezione del rinculo in base alla progressività della polvere ..... il discorso è vero ma a ben determinate condizioni.
Nel caso del 308, la polvere progressiva si impiega in canne piuttosto lunghe (26" o più) per guadagnare la massima velocità alla volata e per mantenere supersonica la palla il più a lungo possibile. Caso tipico ...il tiro a 800-1000m.
Vero che c'è chi la usa in canne anche da 24" ma ..... balisticamente non è sfruttata a dovere: polvere progressiva associata a canna lunga è l'ottimale. Diversamente ...fiammate in volata molto scenografiche (ma del tutto inutili per spingere la palla).

Ovvio che la munizione long range sia decisamente potente e quindi il rinculo, in termini assoluti, deve necessariamente essere maggiore. Poi ...canna lunga e pesante, freno di bocca, arma con una calciatura adeguata, accessori vari e quindi massa complessiva consistente ..... il rinculo può anche diventare minore rispetto ad un'arma che spara la stessa munizione ma con massa complessiva inferiore (magari senza freno di bocca e calciolo ammortizzato).

Viceversa la polvere "veloce" non necessita di canne lunghe (16,5" ,18", 20", 22") , ma limita il peso palla per non salire eccessivamente di picco pressorio: la potenza (meglio dire l'energia) della munizione è inferiore al caso precedente e , parimenti, anche il rinculo. Tuttavia se si considera che le canne corte e non molto grosse sono tipiche dei fucili da caccia ..... il peso ncessariamente contenuto complessivo dell'arma (non servono ottiche con tanti ingrandimenti, solitamente, ma serve una notevole "trasportabilità"), fa comunque percepire un rinculo piuttosto secco e pronunciato.

In pratica è normale che un fucile da tiro faccia percepire un rinculo minore rispetto ad un fucile da caccia a parità di munizione.

Calibri maggiori a partire dal 338lm per arrivare ai 375ceytac, .50bmg lo studio dei sistemi per contenere il rinculo si fa piuttosto sofisticato ottenendo risultati di gestibilità piuttosto buoni a patto di non passare "a secco" dalla 22LR al 375 senza nulla di sperimentato in mezzo :whink: .
In generale , essendo calibri per usi specialistici, e quindi nati attorno ad un determinato progetto di cartuccia ..... le variabili sulla munzione sono piuttosto contenute a differenza del 308 dove si può sperimentare in un campo piuttosto esteso di polveri, inneschi, bossoli, palle e tecniche di assemblaggio.

Agli effetti della percezione del rinculo ...penso che la progressività/vivacità della polvere si avvertano relativamente poco (i fenomeni combustivi si esauriscono in frazioni di millisecondo), mentre si avverte maggiormente la differenza di peso tra palla leggera e palla pesante.

:friends:

P.S. siamo "leggermente" OT :bigsmile:

_________________
Giulio


Top
  
 
 [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version