Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è ven 24 nov 2017, 6:34

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 95 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: ven 19 ott 2012, 5:57 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 18527
Età: 63

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Chris Ho visto il filmato della ragazza promette veramente bene. :clapping: :clapping: :clapping:
Seguila con cura che sicuramente ti darà delle belle soddisfazioni... :complimenti:

_________________
Giuseppe

Il laboratorio di AirGunsItaly.

Airguns Italy Youtube

Calcolatore Balistico App. Android
Far parte di un forum che viene costantemente plagiato è motivo di orgoglio...


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 9 gen 2013, 13:31 
Non connesso
Smanettone
Smanettone
Avatar utente

Iscritto il: mer 2 gen 2013, 12:26
Messaggi: 199
Località: genova
Età: 70

Località: genova
Le mie Armi..................: EX
Diana 27
Diana 35
Beretta S56 E
Franchi 48 AL
Bernardelli S Uberto (mitica doppietta)
Beretta .22 LR canna lunga ( per carità!)
Beretta .22 LR 76 ( un pelo meglio)
Walther PPK 7,65 (altro mito)
6,35 di marca spagnola (che non ricordo)
varie altre...
attuali
2 fionde con elastici da camera aria bici bimbo
2 tiracannonetti da 30 e 60 cm
rigorosamente depo
Attuali
HW 50 S depo
Un'arma nelle mani di un bambino?
Si se davanti hanno un tappo e fanno ...puff!!!! :grin:
..vabbè che anche un tappo può far danno.... :whink:


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 9 gen 2013, 16:47 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: sab 10 mar 2012, 10:52
Messaggi: 1293
Località: pesaro
Età: 54

Località: pesaro
Le mie Armi..................: Hw 950 Depo ,Hw 30s ,Hw 4o
Diana Magnum LP8
leorifle ha scritto:
Un'arma nelle mani di un bambino?
Si se davanti hanno un tappo e fanno ...puff!!!! :grin:
..vabbè che anche un tappo può far danno.... :whink:


la penso alla stessa maniera !
per ragazzini, si ottengono grosse soddisfazioni anche con le Soft air !

_________________
Federico


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 9 gen 2013, 17:48 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: sab 7 ago 2010, 19:43
Messaggi: 2042
Località: Padova
Età: 59
federico63 ha scritto:
leorifle ha scritto:
Un'arma nelle mani di un bambino?
Si se davanti hanno un tappo e fanno ...puff!!!! :grin:
..vabbè che anche un tappo può far danno.... :whink:


la penso alla stessa maniera !
per ragazzini, si ottengono grosse soddisfazioni anche con le Soft air !


Mi accodo.
Soprattutto i maschietti sono tradizionalmente attratti dalle armi, spinti dalla bruttissima pubblicità procurata dai media (film e telefilm d' azione, con decine di morti); questo non vuol dire che siano portati per lo sport. Attenzione: come ha scritto in una delle prime risposte il buon Gotempno, i ragazzini se fosse per loro, tendenzialmente farebbero una strage, salvo poi pentirsi qualche anno dopo..
In realtà come quasi sempre in questi casi, siamo NOI adulti che desideriamo fortemente che i nostri pargoli emulino il nostro magari frustrato senso di onnipotenza, trasmettendo e sperando in una loro propensione "bellico-venatoria".
Guardiamoci intorno, e anche indietro; troppe armi, troppa violenza e guerra. Siamo sicuri che menti ancora "morbide" non recepiscano un valore sbagliato ? Prima di scandalizzarci, pensateci/pensiamoci un attimo..
Se un ragazzino VOLESSE un' arma (credo cosa rara ormai) anziché un bel telefonino, non approfittiamo per sfogare i nostri desideri sopiti :" povero piccolo, come si può negargli una bella HW 100 che è stato così buono.."
Una volta c' erano le pistole a SUPER BUM, o con quelle cartucce di carta (che io odiavo).. facevano il botto, ci davamo uno schiaffo sul sedere e correvamo sui nostri cavalli immaginari. Poi più grandicelli si cominciava a far sul serio con la famigerata OKLAHOMA, i cui gommini cominciavano a far male.. ecco, qui secondo me va posto il limite, l' asticella; oggi non si vuole scendere a compromessi. Se a mio figlio piace il mare, GLI COMPRO LA BARCA; al mio piace correre, GLI COMPRO LA MINIMOTO.
Ovviamente, il GLI COMPRO è figlio di PIACE A ME, confessiamolo, dai, tanto siamo tra bambinoni.
Io stesso ho fatto provare la mia carabina ai figli, sperando in un loro interesse per poter giustificare poi qualche bell' acquisto; per mia fortuna, pur prendendoci più di me, non è scattato niente. Il piccolo sarebbe un guerrafondaio, e lì mi sono salvato ?! con il soft air (ma anche quella è una escrescenza dei miei desideri ..) . E allora, se un ragazzino LO CHIEDE, gli caricate la carabina, dopo un piccolo (sennò vi manda subito in quel posto) corso, gliela appoggiate sul rest, e gli dite dove e come sparare. Poi la riprendete e LA METTETE VIA, e non insistete per farlo continuare, e non ditegli "se ti piace te ne compro una tutta per te, più bella di questa" :fubar:
Nell' appartamento sopra al mio, ho l' esempio di come finisce... il figlio di mio cognato, famiglia di cacciatori, ha voluto "coltivare" la passione del piccolo per le armi, comprandogli prima softair, a.c. e infine una bella schioppa, con cui sparava fino a quando non l' ho portato dall' avvocato, in orto :" ma guardi che lui è iscritto al tiro a segno, eh.." "e comunque spara solo con me presente".
Solo che, quando il papone non c' è, apre l' armadietto e si allena con le full nel MIO orto (che gli è più comodo), e probabilmente anche sul mio gatto, perché come lo vede fugge terrorizzato (il gatto, eh).
L' educazione alle armi è tendenzialmente DELETERIA, fatelo rispettando il VERO volere del piccolo e consci della immatura capacità discernitiva, che in una sola volta, potrebbe costare una vita. :cheers:

_________________
Maurizio
[i]carabina Typhoon Houston 4,5 C5 inside---HW 977 depo C5 inside---pistola A.C. Franchi---AK47 full metal Cyma softair---HW 40
LA MIA PAGINA YOUTUBE


Top
  
 
MessaggioInviato: lun 14 gen 2013, 21:25 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 dic 2012, 20:15
Messaggi: 1033
Località: Roma
Età: 42

Località: Roma
Argomento molto interessante, si potrebbe parlarne per ore...
Il mio pensiero, molto brevemente, e' che non trovo niente di male ne di pericoloso a far giocare un giovanissimo con le armi ac se ben educato a farlo e soprattutto rispettando i tempi e salendo per gradi... ad esempio non darei l' arma carica alla prima lezione che sarebbe piuttosto teorica, poi magari una sof air e cosi via; come il primo coltello che regalerei a mio figlio non sarebbe un Bowie con lama da trenta affilato a rasoio e senza neanche spiegare prima da quale parte si impugna e a cosa serve e quali sono i rischi!!!
ps: non trovo gli sport di tiro a segno ( ac-arco-ecc.)piu' pericolosi di altre discipline se fatte con incoscenza ed ignoranza!!!! E' mio parere personale che puo' essere piu' pericoloso un ciclista indisciplinato o un calciatore ineducato ed ignorante piuttosto che un buon tiratore educato o un carateca disciplinato...
e non parliamo solo di bimbi ma anche di quelli piu' crescutelli :bigsmile:
vabbe' questa e' un' altra cosa :frustata:


Top
  
 
MessaggioInviato: mar 15 gen 2013, 17:16 
Non connesso
Smanettone
Smanettone
Avatar utente

Iscritto il: mer 2 gen 2013, 12:26
Messaggi: 199
Località: genova
Età: 70

Località: genova
Le mie Armi..................: EX
Diana 27
Diana 35
Beretta S56 E
Franchi 48 AL
Bernardelli S Uberto (mitica doppietta)
Beretta .22 LR canna lunga ( per carità!)
Beretta .22 LR 76 ( un pelo meglio)
Walther PPK 7,65 (altro mito)
6,35 di marca spagnola (che non ricordo)
varie altre...
attuali
2 fionde con elastici da camera aria bici bimbo
2 tiracannonetti da 30 e 60 cm
rigorosamente depo
Attuali
HW 50 S depo
Bene,visto che molti di voi ritengono corretto mettere un'arma nelle mani di un bimbo, allora fatelo bene. In linea vedo filmati che non mi piacciano affatto.
A me sono state insegnate le seguenti regole e a violarle si rischiavano sanzioni....molto pesanti:
1 un'arma è SEMPRE carica
2 la sicura NON esiste
3 il pallino (diablo al tempo ) si incamera a canna appena aperta ,ma mai caricata
4 l'arma va tenuta Sempre e soltanto col palmo della mano chiuso a coprire tutto il ponticello
5 la chiusura dell'arma in ricarica deve avvenire dando un angolo alla stessa tale da traguardare una porzione di terreno di 5/7 metri davanti ai nostri piedi
6 la linea di tiro deve essere sempre completamente libera, non solo in ortogonale ma deve seguire un angolo a v ben ampio
7 l'arma è bene afferarla solo con la mano portante (destra di solito) per avere sempre la sinistra libera
8 quando ci spostiamo l'arma deve essere sempre rivolta canna in basso e aperta
9 in caso si inciampi sarà bene gettare in avanti a terra l'arma e mai lasciarla cadere al suolo trattenendola
10 tutti i movimenti precedenti e successivi allo sparo devono essere fatti in sequenza programmata ; sempre gli stessi, mai variare, tanto da farli diventare nel tempo automatici.
a questi punti, che ritengo importanti, se ne dovrebbero aggiungere altri
il punto 5 è speciifico per le carabine ad aria compressa, perchè per le armi da sparo il discorso si fa più complesso
Ora chi di voi, padri, con grande onestà. è in grado di affermare che una giovane mente con un superio in fase di costruzione sia in grado di assimilare anche la metà di queste minime regole alzi la mano.
Naturalmente accetto, anzi mi farebbe piacere avere integrazioni e critiche.
Leo :happy:


Top
  
 
MessaggioInviato: mar 19 feb 2013, 13:23 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli
Avatar utente

Iscritto il: mer 13 feb 2013, 9:57
Messaggi: 9
Località: Sassari
Età: 46

Località: Sassari
Le mie Armi..................: Gamo Shiadow 1000
...sono in buona parte d'accordo con Leorifle perchè non credo che un bambino possa comprendere le regole fondamentali per l'utilizzo in sicurezza delle armi di qualsiasi genere esse siano. Io ho due bambini che si appassionano a vedermi sparare in campagna con la mia Gamo Shadow 1000 e sono certo che non si rendono conto veramente che possa tranquillamente uccidere una persona. Dareste la vostra auto al vostro bambino??????? :sticazzi:
Mentre non sono d'accordo con le forti restrizione delle leggi al riguardo delle carabine in Italia che sono assolutamente estremiste e non danno il minimo spazio ad un uso più elastico delle stesse, ovviamente sempre disciplinato per evitare gli eccessi di chi non sa di suo contenersi.
Ad esempio sin da piccolo pratico la pesca sub e nel rispetto delle restrizioni di legge, fermi biol., aree protette, solo diurna ecc., come allevo in campagna polli, tacchini, conigli e nessuno disciplina come debba sopprimerli, se col coltello o con altro. Però almeno lo posso fare... :clap:
Per concludere quando si parla delle carabine aria soprattutto in questi forum, bisogna aver paura anche di accennare a certi discorsi. Ad esempio il fatto della modifica è una pratica comune, addirittura conosco rivenditori che non dispongono nemmeno di quelle fool in quanto le sconsigliano per avere meno problemi, sapendo che saranno i loro clienti Qualsiasi essi siano) a porre i relativi accorgimenti, come non conosco nessuno che stando in campagna rifiuti la lepre od il coniglio alla sarda con le olive nere. Per non citare i piccioni..
Non voglio dire nè che sia giusto e ne sbagliato ma sicuramente se qualcosa cambiasse come in altri stati, non sarebbe proprio un male, sempre giustamente disciplinato dai limiti imposti dalla legge... :grazie: Mauro


Top
  
 
MessaggioInviato: mar 19 feb 2013, 13:39 
Non connesso
Smanettone
Smanettone
Avatar utente

Iscritto il: lun 17 dic 2012, 19:36
Messaggi: 150
Località: napoli
Età: 25

Località: napoli
Le mie Armi..................: norica titan sport depo
,gamo 400 depo(venduta)
,gamo cfx depo ottimizzata
,beretta 92fs co2
,baikal izh 53(venduta)
ragazzi,parliamoci chiaro:chi e che non volesse che il figlio abbia gli stessi hobby del padre? Io diventerò padre tra tre mesi e non vi nego che quando crescerà lo imparerò(se vorrà) a sparare con un arma,vorrei trasmettergli questa mia passione,ma sempre prudentemente.io la mia prima carabina ad aria compressa l'ho avuta a 15 anni e nessuno e interessato alle armi in casa mia, ma ero molto prudente anche nonostante l'età.vi dico che io figlio sono riuscito a corrompere mio padre e a fargli comprare una 92fs co2.con questo chiudo perchè anche se dicessi che non vorrei imparare mio figlio non lo penserei,e piu forte di noi un saluto :friends:

_________________
Stefano


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: D'accordissimo con stefano....
MessaggioInviato: mar 19 feb 2013, 14:07 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli
Avatar utente

Iscritto il: mer 13 feb 2013, 9:57
Messaggi: 9
Località: Sassari
Età: 46

Località: Sassari
Le mie Armi..................: Gamo Shiadow 1000
...ho iniziato a 12 - 13 anni ad andare da solo con un amico con la bici al mare a Porto Torres con fucili ad aria compressa subacqei ovviamente ( potenza 30 atm ) ed a casa mia non sapevano nemmeno nuotare, e posso confermare che mai ci siamo messi in condizioni di pericolo, poi non tutti siamo uguali, e qualche testina di c...o nel gruppo è anche capitata ma ovviamente subito :frustata: bacchettato. Come abbiamo sempre usato le pericolose fionde alla sarda, senza forcella, ma con i pudigali (come noi gli chiamiamo) in pelle che si infila nel pollice e medio, e vi posso garantire che con gli appositi elastici neri della Pirelli (poi proibiti...purtroppo) si potevano lanciare bilie in acciaio a 200 mt, ci andavamo anche a caccia in campagna..
Dopo sono passato al mondo delle carabine ac che sono stupende e con tutte le sembianze di una vera arma, :yes: L'importante è, che si usi in campagna od al mare od al poligono, fare sempre attenzione ad evitare di mettere chiunque in pericolo, così potrà restare solo il divertimento e non le grane.... :cheers:


Top
  
 
MessaggioInviato: mar 19 feb 2013, 16:12 
Non connesso
Smanettone
Smanettone
Avatar utente

Iscritto il: mer 2 gen 2013, 12:26
Messaggi: 199
Località: genova
Età: 70

Località: genova
Le mie Armi..................: EX
Diana 27
Diana 35
Beretta S56 E
Franchi 48 AL
Bernardelli S Uberto (mitica doppietta)
Beretta .22 LR canna lunga ( per carità!)
Beretta .22 LR 76 ( un pelo meglio)
Walther PPK 7,65 (altro mito)
6,35 di marca spagnola (che non ricordo)
varie altre...
attuali
2 fionde con elastici da camera aria bici bimbo
2 tiracannonetti da 30 e 60 cm
rigorosamente depo
Attuali
HW 50 S depo
L'argomento torna ad interessare,ma mi pare si faccia confusione . Mi spiego : da ragazzi si fa tutto, specie se è proibito, anzi più proibito e più attrae.
Ma qui stiamo perlando del ruola di chi educa, che deve insegnare che esistono delle leggi, buone o cattive esse siano, sempre leggi sono.E le leggi dicono che una depo deve stare chiusa , non alla portata di minori ecc ecc
Altra cosa è far intraprendere una attività sportiva, ma al riguardo so poco e niente. . Personalmene sono contrario anche a questo tipo di scelta, come lo sono per le leve calcistiche di bambini e peggio per i bambini in palestra a far sforzi non adeguati alla loro crescita Non parliamo di quelli che vanno a cantare alla tele!
I bambini dovrebbero fare i bambini, ma questi tempi sono grami, e tutto viene imposto dai media e noi ,in buona fede, nemmeno ce ne rendiamo più conto. Io sono vecchio e ho fatto il 68 , quindi se c'era un rivoluzionario ero io Ma mi pento amaramente perchè ora viviamo nel caos, nella confusione. Questo non va Quindi : col semaforo verde si passa ,col giallo ci si ferma, e col rosso non si passa. A un bambino questo bisogna insegnare Poi certe piante storte nascono e storte crescono....e li non possiamo farci nulla.
:handshake:
Ps Auguri a chi a 20 anni presto diventerà padre e credo ne abbia davvero bisogno perchè a 20 anni ,al giorno d'oggi, non sei maturo per avere un bambino.
Però ci stannno pure le eccezioni, e spero sia una di queste. Auguri col cuore a te e alla tua giovane famiglia Che abbiate del Bene.
:friends: :friends:


Top
  
 
MessaggioInviato: mar 19 feb 2013, 17:42 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli
Avatar utente

Iscritto il: mer 13 feb 2013, 9:57
Messaggi: 9
Località: Sassari
Età: 46

Località: Sassari
Le mie Armi..................: Gamo Shiadow 1000
...sei ultragiovane, ed intanto auguri per il figlio, io ne ho 2 piccoli ed anche io sono di Napoli, anche se vivo in sardegna, almeno ne abbiamo di spazio libero in campagna dove sparare, e con ogni tipo di carabina. Il tuo vantaggio che quando tuo figlio sarà grandicello tu sarai acora giovane, e questo non è poco. Io ho 41 anni ed il più grande ne ha 4, e credimi su questo aspetto ti invidio.
Per quanto riguarda le carabine la cosa più importante è divertirsi ed usare sempre la giusta prudenza, che viene prima di tante altre cose.
Ciao Mauro :complimenti:


Top
  
 
MessaggioInviato: mar 19 feb 2013, 18:31 
Non connesso
Smanettone
Smanettone
Avatar utente

Iscritto il: sab 12 gen 2013, 20:44
Messaggi: 178
Località: Firenze
Età: 55

Località: Firenze
Le mie Armi..................: Diana 35 (1972)
Feinwerkbau P70 (2002)
Feinwerkbau 2000 Elect (1985)
Feinwerkbau 2700 (2007)
Porto la mia esperienza personale, per quel che può valere...
Io ho iniziato a sparare con la carabina ad aria compressa a quattro anni, si avete letto bene, quattro. Grazie a mio padre che avendo trovato questa piccola arma, quasi un giocattolo, gettata nella spazzatura la raccolse e la riparò. Tagliò cinque centimetri dal calcio perché era troppo lungo per le mie braccia e si mise con pazienza ad insegnarmi i primi rudimenti del tiro. Da esperto cacciatore conosce bene i pericoli di questi oggetti ed oltre ad essere stato sempre tassativo sul rispetto della sicurezza e sull'attenzione nel maneggio potevo utilizzarla solo con la sua presenza al mio fianco.
Questo "imprinting" avuto da piccolissimo ha formato in me una mentalità tranquilla nei confronti di questi oggetti ma sempre vigile ed attenta.
Purtroppo ho avuto modo di incontrare anche persone che con le armi era meglio non avessero niente a che fare. Sono scampato miracolosamente ad un incidente di caccia che poteva essere sicuramente mortale proprio causato da soggetti che non si rendevano conto della pericolosità di ciò che avevano fra le mani.
Ritengo che avviare i bambini all'uso ragionato di un'arma ne velocizzi la maturazione ed il senso di responsabilità.
Frequentendo da molti anni la sezione di Tiro a Segno ho avuto modo di veder confermata questa regola, chi inizia da piccolo con le giuste indicazioni ed attenzioni sviluppa un carattere molto equilibrato e tranquillo. Specialmente se indirizzato verso l'attività agonistica nel settore.
Ricordo che l'età minima per l'iscrizione e la frequentazione di una sazione TSN è di 10 anni!!!

Per cui mi preme puntualizzare che non è l'età una discriminante per il contatto con questi oggetti ma la persona che ricopre il ruolo di "tutore". La sua responsabilità è elevata perché le informazioni e la fermezza che impiegherà nell'opera possono avere effetti importanti sull'avvenire di un futuro adulto.

PS:
Conservo ancora quella piccola carabina, col pezzetto di calcio rimesso al suo posto...

_________________
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)


Top
  
 
MessaggioInviato: mar 19 feb 2013, 18:32 
Non connesso
Smanettone
Smanettone
Avatar utente

Iscritto il: lun 17 dic 2012, 19:36
Messaggi: 150
Località: napoli
Età: 25

Località: napoli
Le mie Armi..................: norica titan sport depo
,gamo 400 depo(venduta)
,gamo cfx depo ottimizzata
,beretta 92fs co2
,baikal izh 53(venduta)
grazie a tutti degli auguri :friends: la testa ormai l'ho messa apposto :whink:
e comunque si fa sempre tutto con prudenza e attenzione sennò si va sempre male

_________________
Stefano


Top
  
 
MessaggioInviato: mar 12 mar 2013, 23:46 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine
Avatar utente

Iscritto il: mar 12 feb 2013, 19:25
Messaggi: 63
Località: Adria
Età: 44

Località: Adria
leorifle ha scritto:
L'argomento torna ad interessare,ma mi pare si faccia confusione . Mi spiego : da ragazzi si fa tutto, specie se è proibito, anzi più proibito e più attrae.
Ma qui stiamo perlando del ruola di chi educa, che deve insegnare che esistono delle leggi, buone o cattive esse siano, sempre leggi sono.E le leggi dicono che una depo deve stare chiusa , non alla portata di minori ecc ecc
Altra cosa è far intraprendere una attività sportiva, ma al riguardo so poco e niente. . Personalmene sono contrario anche a questo tipo di scelta, come lo sono per le leve calcistiche di bambini e peggio per i bambini in palestra a far sforzi non adeguati alla loro crescita Non parliamo di quelli che vanno a cantare alla tele!
I bambini dovrebbero fare i bambini, ma questi tempi sono grami, e tutto viene imposto dai media e noi ,in buona fede, nemmeno ce ne rendiamo più conto.

Questa è una lezione di educazione genitoriale, bravissimo Leorifle, questo è uno dei primi argomenti che si trattano nelle lezioni di psicopedagogia. Qui comunque si parla di "bambini" ma per fare una valutazione adeguata su cosa è giusto o meno per un bambino, non si può fare a prescindere dall'età. Ogni valutazione si fa in fasce d'età, ad esempio tra gli 8 e i 10 anni c'è un abisso su cosa un bambino può/riesce a percepire. Ovvio che le valutazioni date in queste fasce d'età sono riferite (nella letteratura) a bambini con un educazione "nella norma", concetto difficile da spiegare...
Io sono dell'idea che almeno fino a 15 anni sia meglio tenerli lontani dalle armi e per armi intendo qualsiasi oggetto che spari.

Leorifle, i bambini nascono tutti uguali. Crescono storti non nascono storti e come in una pianta più è piccola (giovane) più è facile riuscire a raddrizzarla. :whink:


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 13 mar 2013, 0:51 
Non connesso
Smanettone
Smanettone
Avatar utente

Iscritto il: mer 2 gen 2013, 12:26
Messaggi: 199
Località: genova
Età: 70

Località: genova
Le mie Armi..................: EX
Diana 27
Diana 35
Beretta S56 E
Franchi 48 AL
Bernardelli S Uberto (mitica doppietta)
Beretta .22 LR canna lunga ( per carità!)
Beretta .22 LR 76 ( un pelo meglio)
Walther PPK 7,65 (altro mito)
6,35 di marca spagnola (che non ricordo)
varie altre...
attuali
2 fionde con elastici da camera aria bici bimbo
2 tiracannonetti da 30 e 60 cm
rigorosamente depo
Attuali
HW 50 S depo
Zio sono stato per diversi motivi, a contatto e con la psichiatria e con la psicologia del profondo e ti garantisco che gli adetti ai lavori ,non i teorici da salotto o peggio gli psicologi, si muovono su altre strade Anche i più recenti studi sui geni indirizzano in questo senso Non nasciamo affatto tutti uguali. Su questo non ci piove Resta il fatto che l'ambiente famigliare in primis e sociale poi, incidono fortemente sulla futura vita del giovane.Avrai letto che non condivido in toto le scelte attuali, dettate non dalle reali necessità del bambino, ma da ciò che i genitori impongono loro Ritengo che in questo specifico periodo storico i bambini siano già fin troppo bombardati da esempi di violenza quotidiana. Quindi, prima di dare il permesso a maneggiare un'arma bisognerebbe esser certi che il superio sia formato e bene, santo cielo! Ma qui il discorso si fa complicato e difficile da affrontare anche in sede più idonea che non questa.Per cui posso solo ribadire un concetto : lasciamo che i bambini facciano i bambini e insegniamo loro i principi che devono stare alla base della convivenza coi nostri simili.
Si deve essere si e No deve essere no.
La partenza sia questa e mai si esca da questo sentiero neppure per scherzo.....non è facile? anche smontare carabine e inventarsi sistemi di miglioramento delle stesse non è facile eppure lo facciamo, no?
:friends: :friends:


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 13 mar 2013, 11:00 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine
Avatar utente

Iscritto il: mar 12 feb 2013, 19:25
Messaggi: 63
Località: Adria
Età: 44

Località: Adria
Sono con te ;-) solo che secondo me la differenza genetica é poco influente rispetto ad un possibile ambiente tranquillo. Le emozioni, é qui che si deve lavorare, nella gestione positiva di tutte le emozioni.
Comunque hai ragione , ci stiamo inoltrando in un argomento lungo e complesso allontanandoci dalla domanda posta in questo topic. Che dire? Ah, se non si fosse capito anche lo zio dice no alle armi in mano ai bambini. ;-)


Top
  
 
 [ 95 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: shilah e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version