Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è mer 21 nov 2018, 1:34

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: lun 4 apr 2016, 22:01 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: lun 1 giu 2015, 12:19
Messaggi: 257
Località: Perugia
Età: 61

Località: Perugia
La prova che mi suggerisci gino.latino, l'ho fatta. La canna è dritta, sono le rigature, a mio avviso, eseguite male. Ormai ho ordinato una Lothar Walther, e spero di risolvere, grazie comunque del tuo suggerimento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: dom 22 mag 2016, 12:56 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: lun 28 mag 2012, 10:59
Messaggi: 436
Località: Brescia
Età: 51

Località: Brescia
Le mie Armi..................: -EX-EDgun Matador Standard 6.35
-EX- Air Arms S410 Xtra FAC
-EX- KalibrGun Cricket 5.5 depo ZOS 6-24x50
-EX- KalibrGun Colibrì 5.5
-EX- Discovery Optics FFP 6-24X50 SFRLIR
Seguo con interesse questo post,nessuna novità?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: dom 22 mag 2016, 13:21 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: lun 1 giu 2015, 12:19
Messaggi: 257
Località: Perugia
Età: 61

Località: Perugia
Purtroppo nessuna novità. Ho sentito Piovanelli nella persona del sig. Simone giovedí scorso al telefono, dopo la sua risposta via mail del 26 Aprile dove mi diceva che occorrevano ancora 15 giorni. Bene (anzi male) ad oggi non sa dirmi quando arriverà questa benedetta canna. A suo dire la Lothar Walther, azienda a conduzione quasi famigliare, privilegia le ditte costruttrici lasciando indietro gli ordini dei rivenditori. Atteggiamento a mio parere in parte condivisibile, quello che non mi torna è il fatto di non saper dare una data più o meno certa di evasione di un ordine, dalle mie parti un comportamento di questo tipo porta inevitabilmente a perdere clienti. Siamo rimasti daccordo di sentirci domani, perchè venerdí avrebbe contattato telefonicamente la Lothar Walther per avere notizie.
Non mi resta che aspettare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: dom 22 mag 2016, 14:56 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: lun 28 mag 2012, 10:59
Messaggi: 436
Località: Brescia
Età: 51

Località: Brescia
Le mie Armi..................: -EX-EDgun Matador Standard 6.35
-EX- Air Arms S410 Xtra FAC
-EX- KalibrGun Cricket 5.5 depo ZOS 6-24x50
-EX- KalibrGun Colibrì 5.5
-EX- Discovery Optics FFP 6-24X50 SFRLIR
Sono realmente dispiaciuto per la tua disavventura,ti auguro che Simone ti dia presto "buone nuove" :smile:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: dom 22 mag 2016, 17:37 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
Messaggi: 7328
Età: 68

Località: Asola
Prova a dire a Simone di non raccontare storie. Quando hai ordinato la canna a Piovanelli Charmber aveva le 12 mm out of stock. Se la Lothar Walther privilegia i produttori di armi e non i rivenditori, com'é che a Chambers sono entrate in magazzino da mesi? Per La L.W. Charmbers è un rivenditore come Piovanelli ma probabilmente non dorme sugli allori.
Ciao.

_________________
Ennio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: dom 22 mag 2016, 17:47 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: mar 4 giu 2013, 13:08
Messaggi: 2126
Località: Milano
Età: 29

Località: Milano
Le mie Armi..................: Daystate Wolverine 7,65 mm

Walther LG 300 Alutec 4,5 mm

KalibrGun Cricket 5,5 mm

Compressore portatile Coltri
Anche io presa da Chamber: era fuori stock, ma e' rientrata nel giro di qualche giorno.
Anche a me Piovanelli ha iniziato a fare dei racconti di fantascienza divertentissimi, ma e' durato una telefonata, poi ho capito che mi avrebbe fatto perder tempo.

_________________
Immagine Immagine Immagine

Ottiche acquistate e testate: Schmidt & Bender 12,5-50x56 Field Target; Sightron SIII 6-24x50, 8-32x56, 10-50x60; Nikko Stirling Diamond 10-50x60; Hawke Sidewinder 30 8-32x56; ATN X-Sight II 3-14x Smart HD.

Armi AC acquistate e testate: Air Arms 200 S 4,5 mm - calciatura Effezeta - regolatore T.S.; Crosman Benjamin Marauder 4,5 mm; Morini Competition Arm S. A. CM 162 EI 4,5 mm.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: dom 22 mag 2016, 19:38 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: lun 1 giu 2015, 12:19
Messaggi: 257
Località: Perugia
Età: 61

Località: Perugia
Il sospetto di essere stato preso in giro per mesi, mi era venuto. A questo punto, penso che la scusa sia stata raccontarmi la storia delle canne con nuovo tipo di strozzatura, il dover aspettare la fiera di Norimberga per incontrare di persona esponenti della Lothar Walther in merito a questa novità e per ultimo mi ha fatto credere di aver ordinato e già pagato un lotto di canne tra cui la mia. Lunedí lo chiamerò, e se accamperà ancora scuse o argomenti fantasiosi, dopo aver ringraziato in maniera adeguata, annullerò l'ordine.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: dom 22 mag 2016, 19:54 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: lun 28 mag 2012, 10:59
Messaggi: 436
Località: Brescia
Età: 51

Località: Brescia
Le mie Armi..................: -EX-EDgun Matador Standard 6.35
-EX- Air Arms S410 Xtra FAC
-EX- KalibrGun Cricket 5.5 depo ZOS 6-24x50
-EX- KalibrGun Colibrì 5.5
-EX- Discovery Optics FFP 6-24X50 SFRLIR
:angry: Ma non si salva nessuno in questo "paese" ??????


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: dom 22 mag 2016, 21:35 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: lun 1 giu 2015, 12:19
Messaggi: 257
Località: Perugia
Età: 61

Località: Perugia
Forse ora si può capire perchè cerco di risolvere i problemi da solo, non mi fido delle armerie, sia a livello tecnico che morale.
Per redintense: ti ho risposto in MP


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: lun 23 mag 2016, 14:07 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista
Avatar utente

Iscritto il: mer 27 gen 2016, 14:49
Messaggi: 87
Località: Padova
Età: 58

Località: Padova
Le mie Armi..................: Heckler & Kock SL8 cal. 223 Rem
Sako TRG 42 cal. 338 L.M.
Ruger Precision Rifle cal. 6.5 Creedmoor
AGM mod.Swat cal. 12
Kalibrgun cricket cal. 6.35
Tanfoglio Stock III cal. 9X21
HS PRoduct XDM4.5 cal. 9X21
Conosco molto bene L'armeria Piovanelli e Simone, non è gente che prende in giro il prossimo, mi potete credere...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: lun 23 mag 2016, 14:53 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: lun 28 mag 2012, 10:59
Messaggi: 436
Località: Brescia
Età: 51

Località: Brescia
Le mie Armi..................: -EX-EDgun Matador Standard 6.35
-EX- Air Arms S410 Xtra FAC
-EX- KalibrGun Cricket 5.5 depo ZOS 6-24x50
-EX- KalibrGun Colibrì 5.5
-EX- Discovery Optics FFP 6-24X50 SFRLIR
:grin: :grin: :grin: Possiamo credere anche a Babbo Natale se ti fa piacere :grin: :grin: :grin:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: lun 23 mag 2016, 15:24 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista
Avatar utente

Iscritto il: mer 27 gen 2016, 14:49
Messaggi: 87
Località: Padova
Età: 58

Località: Padova
Le mie Armi..................: Heckler & Kock SL8 cal. 223 Rem
Sako TRG 42 cal. 338 L.M.
Ruger Precision Rifle cal. 6.5 Creedmoor
AGM mod.Swat cal. 12
Kalibrgun cricket cal. 6.35
Tanfoglio Stock III cal. 9X21
HS PRoduct XDM4.5 cal. 9X21
Ho solo scritto che conosco le persone e per mie esperienze personali non ho nulla da eccepire,anzi.
Per il resto facciamo pure ironia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: lun 23 mag 2016, 15:45 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: lun 28 mag 2012, 10:59
Messaggi: 436
Località: Brescia
Età: 51

Località: Brescia
Le mie Armi..................: -EX-EDgun Matador Standard 6.35
-EX- Air Arms S410 Xtra FAC
-EX- KalibrGun Cricket 5.5 depo ZOS 6-24x50
-EX- KalibrGun Colibrì 5.5
-EX- Discovery Optics FFP 6-24X50 SFRLIR
Senza esagerare era proprio un po' di ironia....credo che di questi tempi faccia solo bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: lun 23 mag 2016, 17:15 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
Messaggi: 7328
Età: 68

Località: Asola
Jacklondon60 ha scritto:
Conosco molto bene L'armeria Piovanelli e Simone, non è gente che prende in giro il prossimo, mi potete credere...
Non è mia abitudine denigrare Piovanelli o chiunque altro ma neppure mi va di vedere Calibro57 subire l'inefficienza di un'armeria. Mi fa piacere che tu abbia una buona impressione di Piovanelli e di Simone, cosa che chi ha fatto il viaggio tre volte per avere un mirino di una CZ75 SP1 (previe telefonate a Simone e relative assicurazioni che era disponibile e/o successivamente arrivato) probabilmente non ha. O vogliamo parlare di una stazione di ricarica, che sapevano fosse un regalo di compleanno, con pezzo mancante? Ad ogni modo, se dopo quattro mesi non ha procurato il ricambio mentre un armiere inglese (leggi Chambers) nello stesso periodo ha fatto girare il magazzino evidentemente qualcosa non va. Chiamiamole scuse o superficialità piuttosto che inefficienza o menefreghismo la sostanza resta quella. Almeno avessero avuto l'umiltà di rimpallarsi la responsabilità all'interno dell'azienda, ma tirare in ballo la Lothar Walther.....
Sarà forse un caso se Piovanelli l'ho a un tiro di schioppo ma la mia armeria di fiducia è un'altra? :rolleyes:
Ciao.

_________________
Ennio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: lun 23 mag 2016, 18:53 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: mar 25 giu 2013, 14:53
Messaggi: 13
Località: roma
Età: 48

Località: roma
Buongiorno a tutti,

l'ultima volta che ho scritto su questo forum che comunque seguo, ci sono state alcune scintille con Abram su un concetto non condiviso, almeno inizialmente ( spostamento del POI al variare della pressione del serbatoio sulla cicket ).
Anche se a distanza di oltre un anno, ci tengo a precisare che stimo Abram per il notevole contributo che da al forum condividendo la sua conoscenza e competenza.
Spero però stavolta di non dar luogo ad ulteriori riscaldamenti di animo...

Non voglio entrare nel merito dell'effettivo problema sulla canna della colibri, però vorrei lanciare uno spunto di riflessione, che è abbastanza noto a chi pratica il tiro a lunga distanza, e credo possa trovare in questo 3d la sua giusta collocazione.

Si parla do Otb " optimal time barrel". Cercando in internet si trovano molte informazioni , ma cerco di dare una veloce illustrazione in questo post , chi avrà voglia e tempo di approfondire è libero di farlo.
Cos'è l'OTB? non è altro che il "giusto tempo" che deve impiegare il proiettile prima di uscire dalla canna. All'atto dello sparo, la canna è attraversata da una vibrazione armonica che propaga dalla culatta alla volata alla velocità dello spostamento del suono sul metallo ca 5200 m/s, per poi rimbalzare e tornare vs la culatta e così via fino a smorzarsi . L'effetto è un po' quello che si ha su tubo di gomma, quando di apre di colpo l'acqua.
l'OTB è il tempo esatto in cui il proiettile deve uscire, ovvero quando la canna è perfettamente rettilinea per avere la massima precisione nel tiro, se è più veloce o meno veloce la volata è spostata di quel poco ( immaginate la bocca della canna dell'acqua) da rendere impreciso il tiro.
Ora introduco un'altra teoria anch'essa nota e legata all'OTB ovvero i nodi di LONG. Il nodo di long è il momento esatto in cui la canna è rettilinea, dipende dalla lunghezza della canna e soprattutto per la stessa canna ce ne sono molteplici, tali da consentire l'inutilizzo di diverse velocità del proiettile.
Nel tiro a lunga distanza di ottimizza la ricarica del proiettile, variando la quantità del propellente, l'innesco, da distanza della palla dalle rigature( Free Bore), e molti altri aspetti.
Vi fornisco un interessante e lunghissimo 3d pienissimo di spunti di riflessione per chi avrà voglia di leggere e passare qualche ora... http://www.tirolungadistanza.it/forum/i ... ic=12059.0

Tutto questo per dire che lo stesso concetto potrebbe essere applicabile anche all'aria compressa, ma l'unico elemento variabile è la velocità di uscita, quindi essenzialmente legato alla pressione di taratura e il pallino utilizzato. Io, purtroppo, non ho fatto ancora prove nell'ambito AC, a differenza del TLD, spero di trovare del tempo libero, ma ho voluto condividere questi concetti , a chi interessato, voglia e abbia il tempo di fare delle prove prima di me.

Un caro saluto a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale è la Vo ottimale?
MessaggioInviato: lun 23 mag 2016, 20:51 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: lun 1 giu 2015, 12:19
Messaggi: 257
Località: Perugia
Età: 61

Località: Perugia
Questa mattina fine della telenovela.
Come detto in precedenza, il Sig. Simone dell'armeria Piovanelli (non so ad oggi se sia il titolare o meno) si era preso l'impegno di contattare telefonicamente, venerdì scorso, la Lothar Walther, perchè a suo dire sono molto lenti a rispondere alle mail, e quindi avrei dovuto richiamare appunto questa mattina per avere notizie. Mi risponde proprio lui, impacciato mi ribalta le carte in tavola dicendomi che avrebbe dovuto scrivere alla LW, perchè al telefono non rispondono, gli faccio notare che altri rivenditori d'oltremanica, che al momento dell'ordine (22 Gennaio) erano sprovvisti di canne LW per armi ad aria compressa, sono da due mesi con il materiale in stock, mi spiega allora che certe canne di qualità superiore vengono consegnate con il contagocce, ma io avevo chiesto una normalissima canna da 12 mm. di diametro con strozzatura, presente nel catalogo LW. La storia della choccatura (così l'ha chiamata lui) modificata per una migliore precisione, a questo punto credo che l'abbia inventata di sana pianta, come l'incontro in fiera (IWA) con esponenti Lothar Walther. Tutto questo per prendere tempo? Ma a quale pro? Naturalmente ho annullato l'ordine. L'armeria Piovanelli, ha avuto nei miei confronti un comportamento esecrabile, facendomi perdere 4 mesi di tempo. Posso solo dire state lontani da queste persone, commercianti da quattro soldi.


Top
 Profilo  
 
 [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version