Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è ven 15 dic 2017, 15:12

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 90 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: ven 13 feb 2015, 17:38 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: gio 12 feb 2015, 20:44
Messaggi: 2
Località: reggio calabria
Età: 52

Località: reggio calabria
Le mie Armi..................: air arms 400 full 5.5 -Hawke 8-32x56... weihrach 577 177 -nikko stirlig 6-24x44
salve,io ho costruito con un motacarichi una pompa elettrica cosi ho risolto il problema,non ivio foto perchè ancora non ho capito come fare a publicarle nel sito


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: sab 14 feb 2015, 12:49 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: ven 28 mar 2014, 17:19
Messaggi: 64
Località: liguria
Età: 51

Località: liguria
Le mie Armi..................: crosman vigilante cal 4,5
norconia P1
norconia qb78
beretta a 400 cal. 28.
sovrapposto Yildiz Shotgun SPZ-71 cal. 12 Magnum
LP08 1914 cal9
foto :grazie:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: sab 14 feb 2015, 13:24 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: gio 29 mag 2014, 18:43
Messaggi: 3342
Località: Ucraina Bologna
Età: 54

Località: chernovtsy
Le mie Armi..................: HATSAN AT 44 PA FULL 4,5
ottica VECTOR SENTINEL
4-16X50 E-SF

Carabina Shanghai QB 36-2/4,5 Full
ottica BSA AIR GUN 3-12X40 mildot

carabina Beeman RS 2" full 4.5
ottica beeman 3-9x32

carabina Diana 6,3 modello 1989/90

beretta A 303 cal 12
beretta A 301 cal 12

carabina remington cal 30/06
ottica vortex 1-4x24

EX ottica Zos 10-40x60
EX hastan torpedo 150 4,5 full
EX.Shanghai AR 3000 Hunter
full 4,5
ciao, domenico,
se le hai nel pc, o nel tel è uguale , vai in fondo alla pagina trovi scritto carica foto , ci clicchi sopra, apri la cartella delle foto la evidenzi clicchi allega e il gioco è fatto!!

_________________
My channel Youtube

Il laboratorio di "Poncik-Evolution"

DICE IL SAGGIO..."MEI CIAVER CHE STER A VADDAR...:-) "

Immagine


ImmagineImmagineImmagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: lun 16 feb 2015, 15:51 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: ven 28 mar 2014, 17:19
Messaggi: 64
Località: liguria
Età: 51

Località: liguria
Le mie Armi..................: crosman vigilante cal 4,5
norconia P1
norconia qb78
beretta a 400 cal. 28.
sovrapposto Yildiz Shotgun SPZ-71 cal. 12 Magnum
LP08 1914 cal9
foto :bluwall: foto :bluwall: foto :bluwall:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: mer 25 feb 2015, 15:29 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista

Iscritto il: lun 2 feb 2015, 19:23
Messaggi: 107
Età: 27

Località: perugia
Le mie Armi..................: hw977 depo
umaerx walter 4.5
beretta auto cal 12
arco da caccia hoyt 50lb
hatsan at44 4.5 full colpo singolo
video interessantissimo e utilissimo grandi


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: mer 19 ago 2015, 18:06 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: dom 16 ago 2015, 8:01
Messaggi: 20
Località: reggio calabria
Età: 51

Località: italia
scusate la mia ignoranza in materia, ma col compressore elettrico si puo' ricaricare la carabina? o serve esclusivamente la pompa ad alta pressione?


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: mer 19 ago 2015, 18:55 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 8:53
Messaggi: 43759
Età: 46

Località: Palermo
Serve un compressore, elettrico o a motore a scoppio, ad alta pressione. Con quelli che si trovano nei brico, per intenderci, non puoi utilizzarli perchè riescono ad arrivare nemmeno lontanamente alle pressioni di cui necessitano le nostre amate PCP.
:cheers:

_________________
.
Immagine

Immagine

Il mio laboratorio

Libera vendita:
- WALTHER LG400 BR - Air Arms S400 MPR - FWB 601 - FWB 300S Junior - HW40

Sistemi di mira:
- Leupold VX3 6.5-20x40 EFR - Sightron SIIISS 10-50X60 FTIRMOA - Weaver V16 4-16x42 - Diottra Walther Sport Match


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: mer 19 ago 2015, 19:41 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: dom 16 ago 2015, 8:01
Messaggi: 20
Località: reggio calabria
Età: 51

Località: italia
io ho un compressore da 150 litri ........pensate che possa arrivare a quelle pressioni oppure devo rassegnarmi all'acquisto di una costosissima pompa?????


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: mer 19 ago 2015, 19:50 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 nov 2010, 11:57
Messaggi: 28137
Località: noci (BA)
Età: 59
un compressore per Hobby o anche quelli per verniciareo per gonfiare i pneumatici, ecc.. hanno appena una pressione di 10 - 20 Bar, anche se caricano serbatoi da 300 l.
non arrivano nemmeno lontanamente ai 200 - 250 Bar, anche 300 Bar, necessari per caricare un serbatoio per PCP
siamo su due pianeti differenti
volendo fare un piccolo investimento, si potrebbe acquistare un compressore per la ricarica FaiDaTe delle bombole da sub [non credo sotto i 2.000 euro]

_________________
Nicola
Immagine Immagine

Si è fuori, il giudizio degli altri

Il mio laboratorio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: gio 20 ago 2015, 14:37 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10342
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Ci sono anche pompe che costano meno delle Hill: viewtopic.php?f=4&p=406951#p406951 .
Un consiglio: se ricaricate una volta al mese la pompa va benissimo, se invece consumate parecchia aria comprate direttamente la bombola: con la pompa si mette in circolo parecchia sporcizia (tra l'altro l'aria viene aspirata in prossimità dei piedi :laugh: ), i filtri aiutano ma non più di tanto, visto che una parte di condensa mista a grasso e particelle di gomma viene immessa comunque. Oltretutto ricaricando con la pompa si sottopone la guarnizione della valvola del serbatoio a parecchi cicli di lavoro, deteriorandola prematuramente. :whink:

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: ven 21 ago 2015, 20:36 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
Messaggi: 1403
Località: Zanè
Età: 59

Località: Zanè (VI)
Cita:
Oltretutto ricaricando con la pompa si sottopone la guarnizione della valvola del serbatoio a parecchi cicli di lavoro, deteriorandola prematuramente. :whink:


Ottima osservazione Enrico. :complimenti:
Vedrò di attrezzare la mia pompa automatizzata di un serbatoio che quando è carico lo riverso nel serbatoio della carabina.
Adesso devo calcolare il volume di questo serbatoio per caricare a 200 Atm il serbatoio da 300 cc della carabina.
Hai qualche suggerimento, 500 cc saranno sufficienti?
Ciao
Gianberto


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: sab 22 ago 2015, 8:57 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10342
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Anche se è leggermente O.T. ... Il calcolo è abbastanza veloce, per caricare il serbatoio da 300cc a 200bar la bombola da 500cc dovrà essere caricata a [200x(300+500)]/500=320bar, mi sembra una pressione leggermente "elevatina"... Sopratutto se la bombola da 500cc è di costruzione artigianale e mai collaudata.
Trovo che automatizzare la pompa sia sotto il punto di vista progettuale una bella realizzazione meccanica, ma una pessima idea per quanto riguarda il ciclo di funzionamento per il quale è stata progettata la pompa. I compressori per alte pressioni utilizzano materiali, lubrificanti e filtri diversi da quelli presenti nelle pompe per poter reggere a cicli prolungati ed emettere comunque aria pulita. Una pompa dopo trenta cicli già necessita di una lunga pausa per raffreddarsi, maggiore è la temperatura raggiunta e maggiore sarà la formazione di condensa la quale, mescolandosi all'abbondante grasso al silicone presente sulle superfici dei cilindri ed alla gomma abrasa dalle guarnizioni, creerà un'emulsione che in parte verrà immessa nel serbatoio dell'arma.
viewtopic.php?f=4&p=415282#p415282
Preferisco il metodo di pompaggio classico, almeno faccio un po' di esercizio per schiena e pettorali! :lil5:
(la prossima settimana mi compro la bombola :laugh: )

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: ven 28 ago 2015, 11:37 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sab 19 mag 2012, 12:17
Messaggi: 7323
Località: Romagna
Età: 51

Località: Forlì
Le mie Armi..................: -HW 977
-Valtro Airguns 92 CO2
-Hatsan BT65 5.5 Full
-AGN Technology VULCAN 5.5 Full

-CZ 455 Varmint 22lr
-Beretta 1934 "Mighty mite"
-Doppietta cal.12 artigianale primi '900

Costruttore di calciature
Per mia esperienza, caricare con la pompa in maniera veloce porta solo ed esclusivamente ad una precoce usura dei varie componenti della pompa, ed in particolar modo degli o-ring, specie quello del terzo stadio.
Dare circa 30/35 pompate, poi qualche minuto di pausa, e poi ricominciare, è la giusta strategia per far durare la pompa a lungo e non dover smontarla per la sostituzione degli or.

Io non ho esperienza di motorizzazione/automazione della pompa a mano, ma penso che un motore che continua a far pompare un sistema concepito per essere azionato con la sola forza delle braccia, alla lunga porti solo ed esclusivamente ad una conclusione: rendere inutilizzabile la pompa.

_________________
Stefano
Due cose sono infinite......l'universo e la stupidità umana

Il laboratorio di Stefano


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: ven 28 ago 2015, 16:49 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
Messaggi: 1403
Località: Zanè
Età: 59

Località: Zanè (VI)
Condivido il fatto che l'aria della bombola sia la migliore in assoluto per caricare le CPC.
Il compressore ha fasce elastiche in metallo e usa lubrificanti idraulici e filtra ed essicca l'aria.
Ma non condivido che le automazioni rovinino le pompe.
Se vengono ben progettate e realizzate ne migliorano la resa e la durata.

La mia automazione utilizza la pompa in una posizione "fissa" e perfettamente "verticale" usurando omogeneamente gli OR.
Dubito che con il pompaggio manuale si possa tenere perfettamente ferma in verticale la pompa e che le braccia riescano a spingere perfettamente in verticale evitando ondeggi che usurano lateralmente gli OR.

La manovella è progettata per fermare lo stantuffo della pompa 1 mm dal P.M.I. e 1 mm dal P.M.S.-
Manualmente si va sempre ad urtare violentemente in questi 2 punti!!!.

I cicli al minuto sono circa 17 simili a quelli che si fanno con l'uso manuale.
La pompa manuale scalda con l'utilizzo e bisogna scaricare la condensa ogni 60 cicli.
La mia è raffreddata da un ventilatore e non supera mai i 29°.
Alimentando direttamente con un compressore il 4° stadio della pompa con aria filtrata ed essiccata carico a 200 Atm un serbatoio da 300 cc in meno di 4 minuti (circa 60 cicli) con aria a 29° senza dovere fermarmi per scaricare la condensa perché ne produce veramente poca.

Concludendo sono dell'opinione che se l'automazione è ben costruita può dare solo dei vantaggi.
Ai posteri l'ardua sentenza.

Saluti
Gianberto


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: sab 29 ago 2015, 7:29 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10342
Età: 42

Località: Ponzano V.to (TV)
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Quindi per automatizzare la pompa serve: un ventilatore, un filtro aria deumidificatore per il compressore, il compressore, i cinematismi ed un motore per azionarli... Alla faccia del risparmio energetico e della semplicità!!! :laugh: Non facevi prima a comprare un compressore sub?

Edit: senza considerare che anche con l'automazione la guarnizione sul sebatoio è soggetta allo stesso decadimento precoce dovuto all'elevato numero di cicli... Ad ogni pompata un apri-chiudi, sfido che ho dovuto sostituirla dopo un anno!

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pompa: Tecnica per caricare
MessaggioInviato: sab 29 ago 2015, 15:51 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sab 19 mag 2012, 12:17
Messaggi: 7323
Località: Romagna
Età: 51

Località: Forlì
Le mie Armi..................: -HW 977
-Valtro Airguns 92 CO2
-Hatsan BT65 5.5 Full
-AGN Technology VULCAN 5.5 Full

-CZ 455 Varmint 22lr
-Beretta 1934 "Mighty mite"
-Doppietta cal.12 artigianale primi '900

Costruttore di calciature
A mio avviso..pompaggio perfettamente perpendicolare automatizzato o pompaggio palesemente traballante per lo sforzo,per cui non perfettamente perpendicolare portano comunque alla stessa conclusione...usura degli or.
Ti do comunque atto che è meglio faticare meno e cambiare gli or degradati che pompare a mano e cambiare di tanto in tanto gli or usurati (soprattutto quello del terzo stadio).
Questo non mi esime comunque dal farti i complimenti per il lavoro fatto :yes: ....io non saprei da che parte farmi.

_________________
Stefano
Due cose sono infinite......l'universo e la stupidità umana

Il laboratorio di Stefano


Top
  
 
 [ 90 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Stress e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version