Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è lun 18 dic 2017, 4:14

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 16 set 2016, 17:21 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: mar 6 ago 2013, 11:09
Messaggi: 61
Località: Messina
Età: 40

Località: Messina
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 77 K .177 depo
Weihrauch HW 45 .177 depo
Crosman 1077 repeatair .177 depo
Bruni mod.92 cal. 8mm k
Ottica Hunter Plex 4x32 AO
Red dot Js-Tactical 1x40 GRD
Salve a tutti, pochi giorni fa ho acquistato per 105 euro la nota carabinetta americana. Che dire...al primo impatto sembra di maneggiare un... giocattolo, in realtà, poi, considerandola meglio ha un bell'aspetto, assomiglia forse alla ruger in cal.22lr, o almeno, è questa l'impressione che mi dà. E' leggera, pratica e intuitiva, molto precisa sui 10-15 metri, con la bomboletta piena tira molto bene per i primi 5-10 colpi al massimo, anzi, direi bene solo i primi 5, poi comincia a diminuire la potenza, ma ciò avviene in modo molto progressivo. E' molto adatta al plinking, da 15 metri a bombola piena, disintegra bottiglie di birra, bitter e trapassa qualsiasi lattina leggera (coca cola per intenderci) e bozza in maniera decisa i coperchi dei barattoli di vetro con i geco superpoint. Non penso che prenderò l'adattatore per le bombole più grandi, tanto...arriva lì, oltre...non va e a me...basta, mi diverto. Sò di non aver aggiunto nulla di eccezionale su quanto già si sà e si discute, tuttavia accetto consigli,elogi e critiche senza problemi, soprattutto dai possessori come me. Grazie in anticipo! :hi: :hi: :hi:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 16 set 2016, 17:35 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: ven 6 nov 2009, 13:25
Messaggi: 261
Località: Giugliano -NA- Montecchio Emilia -RE-
Età: 42

Località: Reggio Emilia
Ciao Weihrauch , probabilmente avrai sbagliato a scrivere, un calo di velocita' dopo appena 5 colpi mi sembra esagerato.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 16 set 2016, 17:44 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning
Avatar utente

Iscritto il: mar 22 ott 2013, 20:35
Messaggi: 2244
Località: verona
Età: 43

Località: verona
Le mie Armi..................: HW40 e Diana Panther F21


Le mie ex:
Stoeger X10
Stoeger X5
Baikal Izh61
HW30S
Crosman M4
Crosman MK177
Qualche foto della nuova arrivata?
:cheers:

_________________
ImmagineImmagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 16 set 2016, 22:01 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: mar 6 ago 2013, 11:09
Messaggi: 61
Località: Messina
Età: 40

Località: Messina
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 77 K .177 depo
Weihrauch HW 45 .177 depo
Crosman 1077 repeatair .177 depo
Bruni mod.92 cal. 8mm k
Ottica Hunter Plex 4x32 AO
Red dot Js-Tactical 1x40 GRD
Per minos
Si, forse ho esagerato, ma la sensazione è quella, e poi...sono nuovo delle co2...devo farmi...le ossa! Comunque con 1 bomboletta faccio 6 tamburini da 12 colpi poi...si sente che entra davvero...in affanno :worried:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 16 set 2016, 22:19 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine
Avatar utente

Iscritto il: ven 20 mag 2016, 22:14
Messaggi: 74
Località: Varese
Età: 64

Località: Varese
Le mie Armi..................: QB78, HW77
Più che la pressione il calo si fa sentire per il raffreddamento; ad ogni colpo scende la temperatura di tutti i corpi in cui passa la CO2 e il risultato finale è una leggera diminuzione di V0.
Se provi a sparare un colpo ogni 10 minuti è diverso... :grin:

Ho misurato col manometro e per 1 bomboletta la pressione scende di 10Bar dopo 10-20 colpi (12 gr.) secondo quanto succhia la TP.
A 25° si sta sui 70Bar, sotto i 50 il tiro crolla.

_________________

Cercasi bersaglio a calamita per piombini.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 2:06 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
A titolo di pura curiosità, ora che ho avuto occasione di provarle entrambe, penso possa risultare interessante un confronto empirico tra la versione "full" (che sta sugli 8-9 J) e quella "depo", che a sensazione viaggia non troppo lontano dal limite di legge ma senza superarlo di sicuro.

Come precisione direi che si equivalgono , anche se in termini assoluti , com'era prevedibile, quella full riesce a fare tiri decisamente precisi anche oltre i 15 , comportandosi egregiamente fino ai 20-25 metri.

Come autonomia, con la versione "italiana" vedo che si sparano bene 5 caricatori ed il calo si vede a 6 , oltre il quale a mio avviso non vale la pena di insistere.

La versione più prestante, che obiettivamente in questi giorni non rimpiango più di tanto come temevo sulle prime, invece resta bella pimpante fino al quarto caricatore, mentre col quinto ho ancora un ricordo netto di come il calo risulti talmente avvertibile da indurre a cambiare subito la bomboletta, pena anche qualche pallino "jammed" (leggi "inceppato) cui però il pratico sistema del quale è dotata questa simpatica carabinetta è in grado di rimediare senza patemi.

A proposito di "calo", in virtù della minore quantità di Co2 che transita dalla "port valve" ad ogni colpo (e del raffreddamento conseguentemente inferiore) la versione "depo" richiede pause meno lunghe tra un tiro e l'altro per avere una discreta costanza.
Viceversa, se uno infila 10 colpi a raffica con l'altra, il calo è davvero consistente, ma basta uno stop di un minuto e mezzo o due per riportare il tutto alla normalità.

A livello di capacità di penetrazione (test empirico ma comunque indicativo delle diverse prestazioni), dai confronti che ho potuto fare a distanza di una settimana con temperature simili : a 8 metri la "depo" trapassa solo una parete della classica lattina di conserva con pallini a testa piatta (già a 10 non ce la fa, limitandosi a bozzarli) anche se la situazione migliora abbastanza con pallini a punta in polimero duro.

Un test simile con la versione più potente (non ne ha sicuramente 10J come capita di leggere in giro ma siamo lì) una settimana fa vedeva i pallini di qualunque tipo trapassare da parte a parte la lattina di conserva, sia a 8 che a 10 metri e con quelli a punta anche oltre, sempre con la precauzione di evitare un eccessivo raffreddamento.

Come rumore , direi che la differenza tra le due versioni sia inferiore al previsto: entrambe risultano infatti decisamente silenziose, penso grazie anche alla camiciatura della canna vera e propria, visto che poi come rumore all'impatto la 1077 "tosta" tira delle belle mine !

Avendo esplorato il web, ho visto come di versioni a questo proposito ce ne siano almeno tre: quella "americana" (venduta anche in UK) che è la più potente, poi a un livello intermedio la canadese (che si differenza essenzialmente per la valvola, riconoscibile da una finitura di colore diverso del metallo) e infine quella destinata a paesi come l'Italia ed altri , nei quali vige un limite di 7.5J....obiettivamente però non è che tra quella a potenza piena e la "depo" in questo caso ci sia quella differenza sostanziale che si può osservare in altri modelli.

Attualmente la versione che uso nel Regno Unito ha sparato grossomodo a 1500 colpi e non ha evidenziato alcun problema, al pari della 1077 "italiana", che oggi è arrivata a 750 tondi tondi.

Come interventi di personalizzazione, approfittando del fatto che resterò qui per circa un paio di settimane e quindi non sono costretto a lavorare con una dotazione di attrezzi minimale come mi accade abitualmente, ho deciso di concentrarmi sulla "depo"...e i primi frutti cominciano a vedersi.

Domani conto di postare un paio di immagini delle modifiche che sto già facendo nella zona dell'astina, mirate a rendere l'aspetto più "corposo", quasi da piccolo fucile a pompa.

Poi stiamo pensando ad una parziale verniciatura, ma questa volta (fatto che avrei ritenuto incredibile solo fino a pochi giorni fa) ad opera della mia gentile signora, che come già detto per la prima volta in vita sua trova questa carabina "entry level" piacevole da usare,
tanto che almeno nella sua non provvederò ad applicare la consueta "zavorra" nel calcio, proprio perché continui ad apprezzarne la leggerezza.

Nella mia, magari, 2-300 grammi in più, potrebbero anche farmi comodo. Valuteremo anche questo, oltre ad un punto rosso ma senza esagerare con altri orpelli, perché deve restare comunque agile e minimalista.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 7:24 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: mar 6 ago 2013, 11:09
Messaggi: 61
Località: Messina
Età: 40

Località: Messina
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 77 K .177 depo
Weihrauch HW 45 .177 depo
Crosman 1077 repeatair .177 depo
Bruni mod.92 cal. 8mm k
Ottica Hunter Plex 4x32 AO
Red dot Js-Tactical 1x40 GRD
Grazie a entrambi! Certo, anche la temperatura di utilizzo del co2 va sempre tenuta in considerazione, a proposito...posso lasciare la bomboletta inserita nella carabina, magari dopo 2-caricatori e riprenderla qualche giorno dopo? E inoltre, il titolare dell armeria mi ha detto che ogni 500-600 colpi va lubrificata con le bombolette apposite e i feltrini, mi ha detto bene? Grazie :happy:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 13:28 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Sulla temperatura , aldilà della ovvia considerazione che influisce sulle prestazioni, ricordo che nel forum c'è chi ha trattato l'argomento in modo abbastanza "scientifico", quindi con la funzione "search" è facile approfondire se lo si desidera.

Per quanto invece riguarda il fatto di lasciare la bomboletta uno o due giorni potrebbero anche non esserci esserci conseguenze ma il fatto che il produttore che secondo me è davvero serio (ed i vari distributori in giro per il mondo) specifichino di evitarlo assolutamente, mi induce a pensare che il materiale utilizzato per le guarnizioni nel punto di inserimento della bomboletta renda questa pratica del tutto sconsigliabile.

Considerando in primis il costo limitato di una bomboletta da Co2 : da Ferraioli mia moglie ne ha prese delle scatole da 10pz. del tipo dorato(per cui viene oltretutto dichiarata una maggiore potenza che mi è effettivamente sembrato di notare rispetto al tipo con finitura argento) al prezzo di 7,5 euro , se poi aggiungi il fatto che puoi anche eliminare la carica residua sparando a vuoto senza danneggiare la carabina, di fronte al costo ed al fastidio di cambiare una guarnizione, personalmente non avrei dubbi nel limitare la permanenza della bomboletta nella sede solo a quando uso la carabina.

(da notare come invece in altri modelli non entry level questa pratica presenti controindicazioni limitate o addirittura nulle, ma stiamo parlando di ben altri costi e differenti materiali).

E ora veniamo alle foto della mia piccola 1077 nel primo step di personalizzazione...oops,volevo dire alla 1077 di mia moglie.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 13:31 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Ecco alcune immagini ,spero che si notino i dettagli.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 13:45 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
In pratica ho adattato due semi-gusci in plastica recuperati da un clone AR15 da softair, lavorati prima col seghetto a mano e infine poggiandoli su un pezzo di carta vetra a grana grossa arrotolato su una bottiglia per dare la stessa bombatura che la calciatura ha nella zona dell'astina.

Incollato il tutto con Bostik, penso che la carabinetta, oltre ad una presa migliore, abbia guadagnato anche un look molto più aggressivo., appunto simile ad un fucile a pompa cal.12 piuttosto che a un AR15... tanto che si pensava addirittura di eliminare il calcio ,magari innestando il fissaggio del calciolo regolabile del softair , in modo da avere una configurazione double-face, corto a pistola oppure con calciatura regolabile.

In quel caso penso di tagliare la parte subito dietro l'impugnatura a pistola (ho già guardato fino a dove arriva la parte vuota e la cosa appare fattibile), e dopo averla riempita di vetroresina"annegarvi" dentro il fissaggio del tubo sempre recuperato dal softair.

Penso che l'aggravio di peso della vetroresina (ovviamente col calciolo retraibile non montato) visto il limitato volume da riempire nell' impugnatura , verrebbe in gran parte compensato dall'asportazione di gran parte del calcio.

Che ne dite? :hahaha:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 14:10 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Certo che ho fatto proprio delle foto di ..... :embarassed:

Spero si riesca a vedere qualcosa, magari schiarendo le immagini, perchè dal telefonino fanno davvero pena. :bluwall:

Cliccandoci sopra due volte , una per aprirle e una per ingrandire ulteriormente ora però vedo dal PC che la situazione migliora...vabbè mi scuso con quelli che vedranno poco.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 14:39 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning
Avatar utente

Iscritto il: mar 22 ott 2013, 20:35
Messaggi: 2244
Località: verona
Età: 43

Località: verona
Le mie Armi..................: HW40 e Diana Panther F21


Le mie ex:
Stoeger X10
Stoeger X5
Baikal Izh61
HW30S
Crosman M4
Crosman MK177
Scelta originale, avresti potuto applicare delle semplici slitte, diciamo che ti sei un po complicato il lavoro....
Comunque (da quel che si vede :cool: ) il risultato sembra buono.
:complimenti:

_________________
ImmagineImmagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 15:21 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Vero, caro Cypress, :happy:
però le slitte, oltre a pesare e costare (i pezzi del softair li ho recuperati letteralmente nel cassonetto) avrebbero avuto un senso se invece di voler rendere solamente più corposa l'impugnatura anteriore, avessi avuto intenzione di applicare degli accessori laterali.

Eppoi si vede che complicarmi le cose rifuggendo dalla via più semplice dev'essere una sorta di vocazione, visto che dopo una vita passata producendo ,prima "sotto padrone" e infine nella mia aziendina, veicoli omologati in piccola serie, alla veneranda età di cinquant'anni, mi sono reinventato- modificando in pratica me stesso- mettendomi a fare tutt'altra cosa. :smile:

Comunque penso che uno spunto per le prossime modifiche potrebbe essere questo


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 16:03 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: mar 6 ago 2013, 11:09
Messaggi: 61
Località: Messina
Età: 40

Località: Messina
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 77 K .177 depo
Weihrauch HW 45 .177 depo
Crosman 1077 repeatair .177 depo
Bruni mod.92 cal. 8mm k
Ottica Hunter Plex 4x32 AO
Red dot Js-Tactical 1x40 GRD
Grazie per i suggerimenti, non lascerò bombolette inserite e farò un giretto on line da ferraioli per le co2 oro, per ora sto usando le umarex che mi hanno regalato in armeria (10...non male vero?)


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 18:08 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Dimenticavo: per pulire la canna io uso filtrini da sigaretta (nuovi,eh !), lavorati per entrare nella sede del pallino ed imbevuti con un pochino di Ballistol, ne metto giusto qualche goccia per poi spararli fuori dalla canna e ripetendo l'operazione fino a quando non escono del tutto puliti.

Per lubrificare, invece, una goccia di spray al teflon ma proprio ogni tanto (a spanne, ogni 500 colpi) e senza esagerare.
Lo spruzzo appena appena sul caricatore rotante, poi uno schizzetto nella sede del finto caricatore che lo ospita e infine nel meccanismo interno , raggiungendolo sia dalla parte del grilletto che da sotto, quando il caricatore non è in sede...sempre in modica quantità.

Poi ci saranno sicuramente altri in grado di fornirti indicazioni più scientifiche ma con queste, se adotti un minimo di precauzioni e non esageri con le dosi danni comunque non ne fai.

Buon divertimento.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: sab 17 set 2016, 20:03 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: mar 6 ago 2013, 11:09
Messaggi: 61
Località: Messina
Età: 40

Località: Messina
Le mie Armi..................: Weihrauch HW 77 K .177 depo
Weihrauch HW 45 .177 depo
Crosman 1077 repeatair .177 depo
Bruni mod.92 cal. 8mm k
Ottica Hunter Plex 4x32 AO
Red dot Js-Tactical 1x40 GRD
Infatti, si possono adottare soluzioni pratiche e forse anche economiche, vediamo quanto costano mediamente bombolette lubrificanti e feltrini e...valuterò. Grazie comunque


Top
  
 
 [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version