Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è dom 17 dic 2017, 7:07

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: mer 2 ago 2017, 14:52 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Anche se sei riuscito a far sembrare un "fucile" serio persino quello "sparapiselli" del 1077, hai pienamente ragione, Fabio

meglio usarlo com'è finchè dura...io l'h addirittura fatto in versione short con il manico mozzato stile "lupara", facendone una pistola


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: mar 15 ago 2017, 13:34 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: sab 8 lug 2017, 14:11
Messaggi: 12
Località: roma
Età: 29

Località: roma
E pensare che la mia è finita in assistenza dopo due settimane dall'acquisto e nemmeno 400 colpi... ha improvvisamente perso potenza.
Complice agosto, chissà quando me la ridaranno!


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 18 ago 2017, 10:25 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini
Avatar utente

Iscritto il: gio 24 nov 2016, 21:17
Messaggi: 49
Località: Portici
Età: 40

Località: Portici
Le mie Armi..................: Mauser K98k - 8 x 57 Mauser

Walther PP - .380

Crosman 1077 - 4,5 mm
ancarano ha scritto:
E pensare che la mia è finita in assistenza dopo due settimane dall'acquisto e nemmeno 400 colpi... ha improvvisamente perso potenza.
Complice agosto, chissà quando me la ridaranno!


Perdita di potenza equivale a perdita di gas.

Lo conosco bene il 1077 e per come è fatto se non è stato aperto, le perdite possono derivare solo da due punti:

1) La valvola a spillo che fora la bomboletta

2) La valvola interna

Nel primo caso quello che si rompe è il gommino di tenuta. E' una specie di ciotola di gomma morbida che fa da tenuta tra il colletto della bomboletta e lo spillo. Se si sgrana o si spacca la perdita è inevitabile. In tal caso però spesse volte succede che la bomboletta si svuoti istantaneamente.
Con il tempo è inevitabile che debba essere sostituito.
Può essere che hai stretto troppo il tappo di serraggio.

se invece la valvola interna perde sono dolori. Si deve aprire tutto il fucile, e sebbene esistano i pezzi di ricambio della valvola stessa, ho constatato che non sempre funziona, ma è meglio cambiarla per intero.
La valvola interna necessita di lubrificazione, altrimenti il gas che espandendosi gela, in niente fa fuori gli o-ring di tenuta.

Non è un fucile che si può usare senza manutenzione e accortenza. E' rustico, spartano e tutto quanto, ma le parti meccaniche sono quelle.
Gli o-ring richiedono lubrificazione e il gommino di tenuta non va maltrattato.

Per la lubrificazione ci sono diversi metodi, dal più economico a quello consigliato dalla Crosman.

1) Spruzzare di tanto in tanto olio di silicone nell'alloggiamento della bomboletta.

2) Utilizzare le bombolette contenenti olio

3) Impiegare secondo le prescrizioni il "Pellgun-oil" della Crosman stessa.


La valvola interna è molto delicata; prendendola in mano e smontandola sembra impossibile che una cosina di alluminio pressofuso con due-tre o-ring e una molla riesca a resistere alla pressione elevata del gas.

Anche gli innesti. Nulla è a vite e/o filettato, tutto a innesto tenuto a pressione dal gas stesso. Chiaro che come una delle tenute cede, si hanno trafilamenti importanti.

Altra cosa da non trascurare; il fucile non va lasciato con la bomboletta inserita per lungo tempo.

_________________
Un chimico non muore mai; raggiunge l'equilibrio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: dom 12 nov 2017, 7:26 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista

Iscritto il: dom 15 ott 2017, 18:51
Messaggi: 106
Località: Ariano Irpino
Età: 43

Località: Avellino
Perdonatemi se riesumo il topic.
Volevo solo segnalare che io ho preso l'adattatore per le bombolette da 88gr e , per quanto il peso aumenti, e non di poco, ed il bilanciamento vada , dove deve andare...
La costanza di tiro risulta poi impressionante, e, sopra tutto, si ha la possibilità di chiudere la valvola del "bombolone" e scaricare la pressione e quindi salvaguardare la meccanica della carabinetta...
Non mi dilungo, poi sulla possibilità di modificare le bombolette da 88gr e ricaricarle con un estintore, argomento trattato, in questo forum ,parecchio tempo fa, segnalo che , pur scaricando tra una sessione e l'altra di tiro con una bomboletta ho fatto più di 400 tiri buoni .
Non vi dico il divertimento con parenti ed amici , uno scatolo di pellet consumato senza stare li a togliere e mettere bombolette e poi, chissà, il kit , probabilmente, può addirittura essere recuperato, modificato per l' aria compressa , e rendere , che ne sò , un 850 airmagnum , una pcp da dare filo da torcere a ben altre carabine :)
Ma questa poi è una idea che non ho potuto ancora verificare, l'ho messa la giusto per giustificarmi la spesa ...
In quanto a divertimento , tanto e con poco, alla fine...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: dom 12 nov 2017, 20:49 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Meccanicamente, e te lo può confermare Alfredo che ne ha fatto un piccolo mostro, il 1077 è un mezzo vuoto a perdere.

va finchè va, poi in genere si butta e visto il costo non c'è da stupirsene, considerato come risulta divertente

Ma paragonarlo all' 85' è come voler trovare delle somiglianze tra una Citroen 2CV e una Mazda MX5 solo perchè entrambe hanno la capote :laugh:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: dom 12 nov 2017, 21:18 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista

Iscritto il: dom 15 ott 2017, 18:51
Messaggi: 106
Località: Ariano Irpino
Età: 43

Località: Avellino
Ahahah, con la mia niubbaggine vi destabilizzo tutti XD


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: mar 14 nov 2017, 22:49 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini
Avatar utente

Iscritto il: gio 24 nov 2016, 21:17
Messaggi: 49
Località: Portici
Età: 40

Località: Portici
Le mie Armi..................: Mauser K98k - 8 x 57 Mauser

Walther PP - .380

Crosman 1077 - 4,5 mm
In America il 1077 si trova a circa 70 dollari. Si capisce da questo che si parla di un prodotto non economico, ma super-economico.

Stampare la plastica costa poco e non ci sono lavorazioni particolari da fare. Credo che il pezzo più costoso dell'insieme sia proprio la canna che in tutta la minestra è rigata.

I limiti di una costruzione del genere emergono subito. Già se i due semi-gusci fossero in lega di alluminio sarebbe meglio.

Tuttavia la causa di malfunzionamento come dicevo è riconducibile a due parti:

1) La guarnizione sotto la bomboletta

2) La valvola di sparo interna.

I pezzi in Italia non si trovano, ma da Alliance Hobby in USA si trova tutto basta attendere i tempi tecnici della spedizione.

Detto questo il principale problema che fa del 1077 un fucile poco appetbile è il sistema di scatto. Duro e grattante rende quasi inevitabile la strappata. Il tiro a lunga distanza, sebbene in teoria raggiungibile, viene meno proprio per questo anche se a dire il vero dopo averci fatto la mano si riesce a gestire meglio.
L'aver impostato tutto come un revolver in sola doppia azione porta necessariamente ad avere questo inonveniente; non è che con una S & W mod 29 in 44 magnum le cose siano tanto diverse. Il tiro in doppia azione è sempre meno preciso.

A meno di non adottare sistemi complessi di riarmo (es. la PPK della Umarex) il semi-automatismo può essere realizzato solo in questa maniera.
Indubbiamente tutto si può fare meglio ma con 70 dollari non si può chiedere di più.

Ad oggi la canna del mio 1077 ha sparato più di 15.000 proiettili, e sta ancora funzionando.

Sto studiando un sistema per rendere il 1077 una carabina a ripetizione manuale. Come? Essendo di fatto un revolver devo introdurre un sistema di ritenzione del cane; agendo dall'esterno lo si deve portare in armamento.
In questo modo, si ottiene uno scatto di gran lunga più morbido dato che il cane è già armato e il tamburo rotante in posizione.

Si perde però la possibilità del tiro in rapida successione a meno che non riesca a trovare il sistema di mantenere la doppia azione facoltativa, esattamente come un revolver classico.

Ad oggi la mia versione "rivisitata e corretta" ha sparato più o meno 5000 colpi con risultati più che soddisfacenti, consumando 1 bombola e mezza di CO2 da 5 Kg.

_________________
Un chimico non muore mai; raggiunge l'equilibrio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 24 nov 2017, 11:35 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: sab 8 lug 2017, 14:11
Messaggi: 12
Località: roma
Età: 29

Località: roma
ancarano ha scritto:
E pensare che la mia è finita in assistenza dopo due settimane dall'acquisto e nemmeno 400 colpi... ha improvvisamente perso potenza.
Complice agosto, chissà quando me la ridaranno!


Ebbene, anche novembre volge al termine e della mia carabina nessuna notizia!
Il venditore dice di aspettare.
Ho contattato la TFC (su indicazione della Crosman Europa) i quali dicono di... aspettare le parti di ricambio!
Ho acquistato un'arma a luglio, 400 colpi sparati, e dopo 4 mesi ancora la devo riavere indietro. Tra l'altro la causa del problema erano, come sospettavamo, le guarinizioni di tenuta CO2: possibile che per una riparazione così banale non siano attrezzati in Italia e devono ricorrere all'assistenza in America???

Pessima esperienza con questa Crosman, soprattutto considerando che il trattamento sembra essere lo stesso anche per armi di valore superiore.
Prima ed ultima volta, mai più! (e probabilmente... mai più armi a CO2)

Non mi resta che aspettare. Voi avete avuto altre esperienza in merito?
:cry:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 24 nov 2017, 11:42 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini
Avatar utente

Iscritto il: gio 24 nov 2016, 21:17
Messaggi: 49
Località: Portici
Età: 40

Località: Portici
Le mie Armi..................: Mauser K98k - 8 x 57 Mauser

Walther PP - .380

Crosman 1077 - 4,5 mm
Non è che mi stupisca la cosa.

L'Importatore non tratta le parti di ricambio o almeno non con continuità.

Facevi prima ad acquistare i pezzi di ricambio in America dai tanti rivenditori. In America il 1077 si trova anche al Walmart (supermercato) e i pezzi di ricambio li hanno a quantità.

Secondo me fai prima a fartela rimandare indietro, nel frattempo ordina i pezzi che ti occorrono, ti arrivano direttamente a casa.

Prendi 3-4 serie di scodellino (il gommino sotto la bomboletta) e 2-3 valvole interne di ricambio.

_________________
Un chimico non muore mai; raggiunge l'equilibrio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 24 nov 2017, 11:54 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: sab 8 lug 2017, 14:11
Messaggi: 12
Località: roma
Età: 29

Località: roma
Hai ragione, ma scelsi la via della garanzia per due motivi:
- sono nuovo del mondo carabine AC e non conosco nessuno che possa aiutarmi ad effettuare l'installazione
- per questione di principio, essendo il prodotto nuovo ed in garanzia, volevo evitare di metterci le mani. Se si fosse trattato di qualcosa di più serio ci avrei anche rimesso economicamente magari... Purtroppo non immaginavo minimamente una storia del genere! Credevo ci fosse un'assistenza in Italia (al massimo da qualche parte in Europa!) in grado di gestire le riparazioni in garanzia. Aspettare una nave dall'America per delle guarnizioni era l'ultima cosa che immaginavo.

Ormai tanto vale aspettare... sperando almeno di riceverla prima di Natale.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 24 nov 2017, 12:02 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini
Avatar utente

Iscritto il: gio 24 nov 2016, 21:17
Messaggi: 49
Località: Portici
Età: 40

Località: Portici
Le mie Armi..................: Mauser K98k - 8 x 57 Mauser

Walther PP - .380

Crosman 1077 - 4,5 mm
Una nave dall' America?


Guarda che 20 giorni max i pezzi li hai a casa tua con il pacchetto. Altrimenti prova in Gran Bretagna, ma come tempi siamo li.

Smontare il 1077 è semplice. Il gommino sotto la bomboletta ci vuole un attimo a cambiarlo non si deve nemmeno smontare la meccanica, ma solo togliere la calciatura.


In questo gli Americani sono pregevoli; hanno creato accessibilità al pezzo (sapendo?) che consente la sostituzione i breve tempo.

La valvola interna anche è una banalità a cambiarla intera.


Sostituire i gommini alla valvola è più complesso, e non sempre funziona. Come dire, il risparmio non è guadagno.


Tieni presente che una valvola intera cosa sui 30 dollari, mentre il set di ricambio completo dui 12 dollari. il solo gommino sono circa 1,5-2 dollari.

Senti a me...fattela rimandare e comprati i ricambi di scorta.

_________________
Un chimico non muore mai; raggiunge l'equilibrio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 24 nov 2017, 12:06 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: sab 8 lug 2017, 14:11
Messaggi: 12
Località: roma
Età: 29

Località: roma
AlfredoGT ha scritto:
Una nave dall' America?

Guarda che 20 giorni max i pezzi li ai a casa tua con il pacchetto. Altrimenti prova in Gran Bretagna, ma come tempi siamo li.


Mi riferivo alla TFC ! Hanno detto che sono in attesa della spedizione via nave dei ricambi, ovviamente insieme ad altre armi e/o accessori. Chiaramente non fanno muovere una nave solo per le mie guarnizioni. :smile:

Sai, mi fido del tuo giudizio sul grado di complessità dell'intervento, ma preferisco ormai aspettare.
Se, facciamo le corna, dovesse ricapitare... sicuramente non la rimando indietro!


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 24 nov 2017, 12:16 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini
Avatar utente

Iscritto il: gio 24 nov 2016, 21:17
Messaggi: 49
Località: Portici
Età: 40

Località: Portici
Le mie Armi..................: Mauser K98k - 8 x 57 Mauser

Walther PP - .380

Crosman 1077 - 4,5 mm
Ti indico i ricambi:


https://www.ebay.it/itm/Crosman-1077-Va ... Sw4shYBOsW



https://www.ebay.it/itm/Crosman-1077-Se ... Swe-FU4ojO



https://www.ebay.it/itm/Crosman-1077-Se ... Swe-FU4ojO


https://www.ebay.it/itm/Crosman-Powerle ... SwcqBZpYI7


http://www.gmaccustomparts.com/epages/B ... cts/38-128


http://www.gmaccustomparts.com/epages/B ... s/1077B027


La garanzia è purtroppo opinabile; considerando che si è rotto il gommino di forzamento in teoria potrebbero anche non riconoscertelo in garanzia. é un pezzo ad usura.

La stessa cosa su di una macchina nuova; anche se ha la garanzia di due anni o quello che si vuole se si taglia una gomma di certo non la mettono in garanzia. Neanche il gruppo frizione riconoscono in garanzia vedi tu...

La valvola interna invece è un altro discorso, su quella l'utente non ci può mettere mano e si vede sempre se viene smontata quindi la garanzia è tacita.

Per evitare sgradite sorprese, informati se la riparazione è a costo zero.

_________________
Un chimico non muore mai; raggiunge l'equilibrio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Crosman 1077 nuovo acquisto
MessaggioInviato: ven 15 dic 2017, 12:52 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini
Avatar utente

Iscritto il: gio 24 nov 2016, 21:17
Messaggi: 49
Località: Portici
Età: 40

Località: Portici
Le mie Armi..................: Mauser K98k - 8 x 57 Mauser

Walther PP - .380

Crosman 1077 - 4,5 mm
ancarano ha scritto:
AlfredoGT ha scritto:
Una nave dall' America?

Guarda che 20 giorni max i pezzi li ai a casa tua con il pacchetto. Altrimenti prova in Gran Bretagna, ma come tempi siamo li.


Mi riferivo alla TFC ! Hanno detto che sono in attesa della spedizione via nave dei ricambi, ovviamente insieme ad altre armi e/o accessori. Chiaramente non fanno muovere una nave solo per le mie guarnizioni. :smile:

Sai, mi fido del tuo giudizio sul grado di complessità dell'intervento, ma preferisco ormai aspettare.
Se, facciamo le corna, dovesse ricapitare... sicuramente non la rimando indietro!



Salve.


Te l'hanno mandata indietro poi?

_________________
Un chimico non muore mai; raggiunge l'equilibrio


Top
  
 
 [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version