Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è lun 18 dic 2017, 9:51

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 182 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: sab 26 mar 2016, 18:25 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
A 5 metri fatica a bucare una lattina di birra senza trapassarla (prima lo faceva da una distanza tripla con una di pellets), se tenti i 10 metri vedi addirittura il pallino cadere a terra prima di arrivare al bersaglio...difficile quindi credere che sia solo colpa del grasso. :sad:

Anche sparando senza camerare il pallino, emette a malapena un soffio (sembrava una 22LR. prima di accusare il malore...)
Il calo di potenza è stato progressivo ma molto rapido, nel giro di 8-10 tiri si è praticamente "spenta".

Cambiate altre due bombolette per scrupolo, niente da fare.

Anche se ovviamente la tentazione di andare a vedere dove sia il problema è forte, settimana prossima la porto al rivenditore: per quel che può valere, se la apro addio garanzia. :huh:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: sab 26 mar 2016, 18:40 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: gio 26 giu 2014, 12:27
Messaggi: 603
Località: sulmona
Età: 68

Località: L'Aquila
cosi' sembrerebbe un problema di alimentazione del co2,la bomboletta viene forata bene?ti conviene comunque portarla in armeria e valere la garanzia.comunque sono sicuro che è un problema semplice.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: sab 26 mar 2016, 18:57 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Anche io sono abbastanza convinto che non dovrebbe trattarsi di qualcosa di serio dopo così pochi colpi,
ma non poterci guardare dentro per tutto il weekend mi irrita. :bluwall:

Il foro delle bombolette comunque è la prima cosa che ho controllato: netto e bello grande.

Una cosa che avevo notato prima che il problema assumesse proporzioni macroscopiche, è che era diventata "sprecona",

nel senso che il numero di tiri utili prima di dover cambiare la bomboletta era drasticamente calato, ma siccome stavo facendo prove con pallini differenti, ci ho fatto meno caso. :evil:


Grazie comunque per il supporto morale. :whink:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: lun 28 mar 2016, 19:50 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
NOVITA' SULLA CP-1 ! :huh:

Avete presente quando vi viene un mal di denti terribile, refrattario agli antidolorifici e allora, disperati, vi rassegnate a prendere un appuntamento dal dentista? :worried:

Capita spesso che, non appena vi trovate in sala d'aspetto, come per miracolo il mal di denti scompaia...

beh, è esattamente quello che è accaduto poche ore fà alla mia nuova Snowpeak...

Dopo aver fatto un pò di tentativi ma senza aprirla per non invalidare la garanzia, ormai mi ero rassegnato a portarla domattina dal rivenditore, pur riponendo scarsa fiducia nelle sue doti di "armiere", anzi per dirla tutta sperando proprio che si affidasse a qualche laboratorio esterno specializzato.

Ero talmente indispettito da questa inattesa defaillance, che l'avevo riposta nella sua scatola , deciso a lasciarcela fino a domani.
Solo che dopo pranzo è passato un collega, che visto che gliene avevo magnificato le doti nei giorni scorsi, non sapendo della "grana" emersa nel frattempo, mi ha chiesto di mostrargliela,

Controvoglia l'ho fatto e, dopo averlo avvertito che non sparava quasi del tutto, ho infilato un pallino mirando a una scatola di pellet vuota

BUCATA DA PARTE A PARTE AL PRIMO TIRO !!!!!!! :evilgreen:

Il mistero a questo punto si infittisce:
la bomboletta è ancora la stessa montata da ieri mattina... tiro altri due colpi, il primo sembra ancora un filino moscio ma arriva comunque a bersaglio, bucando solo il coperchio. mentre il terzo è preciso e tosto, così come il rumore, nonostante la bomboletta abbia sicuramente esaurito almeno metà della sua autonomia.


E se fosse davvero colpa del grasso di palude ? :rolleyes:

A questo punto la voglia di guardarci dentro diventa ancora di più....per ora ci dormo sopra, poi domani dopo il lavoro deciderò il da farsi.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: lun 28 mar 2016, 22:17 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: gio 26 giu 2014, 12:27
Messaggi: 603
Località: sulmona
Età: 68

Località: L'Aquila
sono sicuro che è tutta colpa della melma di palude.da quando ho lubrificato con napier suona musica roch,oggi avrò fatto più di 100 tiri senza nessun problema,io lo farei subito a lubrificare per bene.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mar 29 mar 2016, 11:29 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
AGGIORNAMENTO SULLO STATO DELLE INDAGINI
Sono appena emersi ulteriori "indizi" sul crimine del quale a questo punto è lecito supporre sia stata oggetto la mia sfortunata Co2. (peraltro egregiamente concepita e, ritengo, correttamente assemblata in fabbrica).

PRIMO INDIZIO
Nei post iniziali, avevo scritto come nella mia CP1 risultasse eccessivamente duro camerare il pallino , tanto da farmi venire il callo sul dito (e non è che abbia proprio delle mani da pianista, anzi...). :rolleyes:

Ritenendo che la cosa richiedesse un minimo di rodaggio avevo sorvolato, anche perchè non usando i pallini sovracalibrati, il problema sembrava attenuarsi. Anche con gli H & N Spitzkugel .22, che sono davvero "magrini", però non è che l'inconveniente sparisse del tutto, e non ha minimamente accennato a diminuire con l'uso. :huh:

SECONDO INDIZIO
Quando mi è arrivata, ricorderete che avevo notato l'assenza nella scatola delle istruzioni..
Bene, anzi male, interpellato telefonicamente due ore fà, il rivenditore mi ha appena detto che nella confezione avrei dovuto trovare anche un set di guarnizioni di ricambio...ma nella mia non c'erano ! :evil:

TERZO INDIZIO
Non avevo dato peso alla cosa, ma sulla mia pistola quando era "just out the box" avevo notato un piccolo segno nell'anodizzazione del breech, esattamente su un angolo. Sulle prime -sbagliando- ho sorvolato, rimediando al difetto estetico con una goccia di vernice matt black. :itwasntme:

Ora però, visto che la durezza del bolt action è rimasta, mi è venuto in mente che oltre a "smarrire" le istruzioni e segnare il breech, qualche sprovveduto potrebbe aver urtato o addirittura fatto cadere la pistola, visto che il danno in quel punto sembra proprio essere stato provocato da un violento contatto con il gambo del pomello del bolt (sulla cui perfetta assialità a questo punto mi sembra lecito nutrire più di un dubbio).

IPOTESI INVESTIGATIVA

Ho richiamato il rivenditore e siccome quando mi ci metto, divento "leggermente" inquisitorio :angry: , lui ha risposto imbarazzato che in base alle normative locali, alcune AC a campione vengono sottoposte ad una prova di tiro presso l'organismo preposto...e che la mia Cp-1 "quasi sicuramente" è una di queste, e che a volte avviene che qualcuna venga maneggiata senza troppo riguardo.... :huh: :huh: :huh:

(ma vedi che fortuna...)

CONCLUSIONE

A questo punto, con flemma degna di un vero gentleman, gli ho risposto che avrebbe dovuto scegliere tra le opzioni di seguito descritte:

a) Sostituire "ipso facto" la mia CP-1 con una identica (anche se la cosa, me ne rendo conto, è ostacolata dalla personalizzazione del calcio e, nel frattempo, anche delle mire da me apportata).

b) Restituirmi il denaro speso (soluzione pure resa meno praticabile dalle "criticità" sopra descritte).

c) Fornirmi, come da esploso inviato a mezzo e-mail, tutti i ricambi atti a provvedere alla revisione della Snowpeak ovvero: nuovo bolt, serie completa o-ring e, visto che non abbiamo certezza che l'eccessiva durezza del "bented bolt" (bolt piegato) e la perdita di potenza siano collegate, anche una serie di guarnizioni con annessi e connessi.

In alternativa, gli ho pacatamente segnalato che "quasi sicuramente" mi incazzo, senza addentrarmi in ulteriori dettagli

Il roseo e paffutello commesso ha grugnito, richiamandomi dopo alcuni minuti dicendo di aver preso nota e che "farà di tutto per esaudire le mie richieste".

Sono contento di non aver ancora aperto la meccanica invalidando la garanzia...spero di non dover aprire qualcos'altro. :bigsmile:

STAY TUNED !


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mar 29 mar 2016, 11:29 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
AGGIORNAMENTO SULLO STATO DELLE INDAGINI
Sono appena emersi ulteriori "indizi" sul crimine del quale a questo punto è lecito supporre sia stata oggetto la mia sfortunata Co2. (peraltro egregiamente concepita e, ritengo, correttamente assemblata in fabbrica).

PRIMO INDIZIO
Nei post iniziali, avevo scritto come nella mia CP1 risultasse eccessivamente duro camerare il pallino , tanto da farmi venire il callo sul dito (e non è che abbia proprio delle mani da pianista, anzi...). :rolleyes:

Ritenendo che la cosa richiedesse un minimo di rodaggio avevo sorvolato, anche perchè non usando i pallini sovracalibrati, il problema sembrava attenuarsi. Anche con gli H & N Spitzkugel .22, che sono davvero "magrini", però non è che l'inconveniente sparisse del tutto, e non ha minimamente accennato a diminuire con l'uso. :huh:

SECONDO INDIZIO
Quando mi è arrivata, ricorderete che avevo notato l'assenza nella scatola delle istruzioni..
Bene, anzi male, interpellato telefonicamente due ore fà, il rivenditore mi ha appena detto che nella confezione avrei dovuto trovare anche un set di guarnizioni di ricambio...ma nella mia non c'erano ! :evil:

TERZO INDIZIO
Non avevo dato peso alla cosa, ma sulla mia pistola quando era "just out the box" avevo notato un piccolo segno nell'anodizzazione del breech, esattamente su un angolo. Sulle prime -sbagliando- ho sorvolato, rimediando al difetto estetico con una goccia di vernice matt black. :itwasntme:

Ora però, visto che la durezza del bolt action è rimasta, mi è venuto in mente che oltre a "smarrire" le istruzioni e segnare il breech, qualche sprovveduto potrebbe aver urtato o addirittura fatto cadere la pistola, visto che il danno in quel punto sembra proprio essere stato provocato da un violento contatto con il gambo del pomello del bolt (sulla cui perfetta assialità a questo punto mi sembra lecito nutrire più di un dubbio).

IPOTESI INVESTIGATIVA

Ho richiamato il rivenditore e siccome quando mi ci metto, divento "leggermente" inquisitorio :angry: , lui ha risposto imbarazzato che in base alle normative locali, alcune AC a campione vengono sottoposte ad una prova di tiro presso l'organismo preposto...e che la mia Cp-1 "quasi sicuramente" è una di queste, e che a volte avviene che qualcuna venga maneggiata senza troppo riguardo.... :huh: :huh: :huh:

(ma vedi che fortuna...)

CONCLUSIONE

A questo punto, con flemma degna di un vero gentleman, gli ho risposto che avrebbe dovuto scegliere tra le opzioni di seguito descritte:

a) Sostituire "ipso facto" la mia CP-1 con una identica (anche se la cosa, me ne rendo conto, è ostacolata dalla personalizzazione del calcio e, nel frattempo, anche delle mire da me apportata).

b) Restituirmi il denaro speso (soluzione pure resa meno praticabile dalle "criticità" sopra descritte).

c) Fornirmi, come da esploso inviato a mezzo e-mail, tutti i ricambi atti a provvedere alla revisione della Snowpeak ovvero: nuovo bolt, serie completa o-ring e, visto che non abbiamo certezza che l'eccessiva durezza del "bented bolt" (bolt piegato) e la perdita di potenza siano collegate, anche una serie di guarnizioni con annessi e connessi.

In alternativa, gli ho pacatamente segnalato che "quasi sicuramente" mi incazzo, senza addentrarmi in ulteriori dettagli

Il roseo e paffutello commesso ha grugnito, richiamandomi dopo alcuni minuti dicendo di aver preso nota e che "farà di tutto per esaudire le mie richieste".

Sono contento di non aver ancora aperto la meccanica invalidando la garanzia...spero di non dover aprire qualcos'altro. :bigsmile:

STAY TUNED !


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mar 29 mar 2016, 11:50 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Ripensandoci, anche il tribolare che ho fatto con il caricatore, potrebbe dipendere dal fatto che il bolt fuori asse (anche se di poco) impedisca a quello che comunque resta probabilmente il solo componente di scarsa qualità della Cp1 di funzionare correttamente.

Il che mi fà ancora più arrabbiare.

Per la cronaca, la pistola continua a funzionare ad intermittenza: un paio di colpi buoni, uno "moscio",poi anche due o tre colpi buoni e uno "loffio".

Ma dico, a parte che quelli che fanno le prove potrebbero anche avere un minimo di cura di roba che non è loro, questi che poi decidono di venderla, non dovrebbero almeno controllarla prima?

Potrebbe anche sfuggire il problema del bolt (per quanto, basta provare a camerare un solo pallino...), ma dico, delle istruzioni e delle guarnizioni "smarrite" cosa pensare?

Last but not least: se hanno provato "a campione" la mia CP1 per verificare , come mi è stato detto, che non superasse i Joules di legge, allora o la Air Magnum non l'hanno provata oppure l'ha provata un cieco....

TUTTO IL MONDO E' PAESE...



SCUSATE PER IL DOPPIO POST MA SONO INCAVOLATO COME UN FACOCERO E COL TELEFONINO SCHIACCIO TRE TASTI CON UN DITO.... :embarassed:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mar 29 mar 2016, 14:35 
Non connesso
Supporter
Supporter

Iscritto il: lun 7 mag 2012, 20:32
Messaggi: 916
Località: Lanciano
Età: 45

Località: Lanciano
Le mie Armi..................: Chaparral 1878 12/76
Zoraki HP 01
Weihrauch HW 977
Feinwerkbau 300s 1979
Feinwerkbau 300s 1980
Crosman 1377
Weihrauch HW45 Black Star
Weihrauch HW 40
Weihrauch HW 750
Norconia QB78
SPA CP1-M CO2
Fas AP 604
Norconia QB57
Walther LGR
Walther LGV
Feinwerkbau LP 65
Walther LGR
Walther LGV
Weihrauch HW 50s
**********************

Ex: Weihrauch 77 full 4,5 (e mi sono pure pentito...)
Mi dispiace per le tue "vicissitudini", mi sento quasi responsabile dopo la recensione ed i consigli di acquisto... La mia pistola fortunatamente non ha tutti questi problemi... anzi, non mi posso proprio lamentare... Forse è come dice arnaldo1200, una buona relubata e passa la paura...

_________________
ImmagineImmagine ImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagine

Domenico


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mar 29 mar 2016, 15:30 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Ci mancherebbe altro ! :smile:

Ne tu ne altri dovete sentervi minimamente responsabili.
L'avrei comprata comunque.

Sono ancora soddisfatto dell' acquisto in sè. Sulle prime, logicamente, mi erano sorti dei dubbi sulla validità intrinseca di questo prodotto, ma ormai mi sembra ppurato che non si tratta di un difetto di fabbrica bensì di un danno causato da terzi prima che la CP1 arrivasse nelle mie mani.
Sono solo "sicuramente arrabbiato" con i "terzi". :evil:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mar 29 mar 2016, 18:43 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: gio 26 giu 2014, 12:27
Messaggi: 603
Località: sulmona
Età: 68

Località: L'Aquila
sicuramente il bolt un pò storto non aiuta il funzionamento del caricatore che comunque non è il massimo ma neanche da buttare,ho insistito ad usarlo e dopo una ventina di ricariche di pellet adesso va decisamente meglio,penso comunque che dipende molto dal tipo di piombino che si usa, a me se la cava abbastanza bene con hn ftt e jsb exat, con i jsb espress non va proprio intoppa sempre e rovina forse perchè sono un pò più corti e tentano ad entrare un pò di traverso


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mer 30 mar 2016, 13:34 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Ho appena ricevuto una e-mail con la quale direttamente dal produttore si scusano per l'inconveniente (che poi non è neppure colpa loro) e si offrono di spedirmi ogni pezzo necessario alla riparazione.
Grandi , questi nella Shaoxing Snowpeak Air Gun Factory, proprio come certi fenomeni nostrani...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mer 30 mar 2016, 13:41 
Non connesso
Supporter
Supporter

Iscritto il: lun 7 mag 2012, 20:32
Messaggi: 916
Località: Lanciano
Età: 45

Località: Lanciano
Le mie Armi..................: Chaparral 1878 12/76
Zoraki HP 01
Weihrauch HW 977
Feinwerkbau 300s 1979
Feinwerkbau 300s 1980
Crosman 1377
Weihrauch HW45 Black Star
Weihrauch HW 40
Weihrauch HW 750
Norconia QB78
SPA CP1-M CO2
Fas AP 604
Norconia QB57
Walther LGR
Walther LGV
Feinwerkbau LP 65
Walther LGR
Walther LGV
Weihrauch HW 50s
**********************

Ex: Weihrauch 77 full 4,5 (e mi sono pure pentito...)
Proprio come altri marchi che come mi sembra abbia scritto qualche utente detto forum, dopo aver comprato carabina di ben oltre 1000 euro stanno ancora appesi con i problemi riscontrati...

_________________
ImmagineImmagine ImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagine

Domenico


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mer 30 mar 2016, 13:57 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 782
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 57

Località: milano
Si, esattamente. :whink:

Fortunatamente ci sono, com'è logico ed auspicabile che sia, anche delle eccezioni in Europa.

Però penso che in generale i Cinesi, quando decidono di entrare in un mercato, lo facciano anche grazie ad un'attenzione per il cliente, inteso in questo caso come utilizzatore finale e non solo come dealer o distributore, che molte aziende del Vecchio Continente invece sembrano dimenticare un pò troppo spesso. Quasi non fosse il "final user", in fondo, quello che mantiene tutta la filiera... :itwasntme:

In sintesi quello che mi hanno scritto :
- Siamo dispiaciuti per i problemi occorsi alla sua CP1
- Abbiamo preso nota dei suoi rilievi che abbiamo girato al nostro ufficio tecnico
- In allegato trova il manuale che mancava nella confezione (nuove scuse) e un disegno esploso della sua Co2
- Scelga tutte le parti che le servono e ci fornisca un indirizzo a cui spedirle gratuitamente insieme alle guarnizioni
- Un set di o-ring viene messo in tutte le nostre confezioni (nuove scuse) per cui abbiamo avvisato anche il suo importatore di controllare meglio in futuro (leggi cazziatone...)
- Ci contatti quando vuole per eventuali suggerimenti o problemi
- Grazie per le foto della sua pistola "customizzata", che abbiamo trovato molto interessanti.

Cordiali saluti e grazie per aver scelto i nostri prodotti.

国际贸易

Che altro dire ? :clapping:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mer 30 mar 2016, 14:02 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4504
Età: 47

Località: Taranto/Naples-ITALY
semplicemente grandiosi..........chissa' perche' non sono sorpreso....... :lipssealed:

ciao

Fabio

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Snowpeak CP1
MessaggioInviato: mer 30 mar 2016, 14:38 
Non connesso
Supporter
Supporter

Iscritto il: lun 7 mag 2012, 20:32
Messaggi: 916
Località: Lanciano
Età: 45

Località: Lanciano
Le mie Armi..................: Chaparral 1878 12/76
Zoraki HP 01
Weihrauch HW 977
Feinwerkbau 300s 1979
Feinwerkbau 300s 1980
Crosman 1377
Weihrauch HW45 Black Star
Weihrauch HW 40
Weihrauch HW 750
Norconia QB78
SPA CP1-M CO2
Fas AP 604
Norconia QB57
Walther LGR
Walther LGV
Feinwerkbau LP 65
Walther LGR
Walther LGV
Weihrauch HW 50s
**********************

Ex: Weihrauch 77 full 4,5 (e mi sono pure pentito...)
Come ho sempre sostenuto, nonostante qualche parere contrario dettato più da leggende metropolitane, il sistema cinese è molto più serio di tanti altri. Provate a comprare sui siti "orientali", vi inonderanno di mal con richieste di gradimento del prodotto, di offerte di sostituzione e/o rimborso se il prodotto non dovesse arrivare o non dovesse soddisfare le promesse del venditore... Non ultimo, ho confrontato proprio oggi in una armeria un red dot da 60 euro con uno in mio possesso acquistato online a 19,90 euro compreso di spese di spedizione... indovinate la differenza...? Nessuna...

_________________
ImmagineImmagine ImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagine

Domenico


Top
  
 
 [ 182 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version