Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è lun 19 nov 2018, 19:38

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 122 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer 1 nov 2017, 21:29 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: ven 11 ott 2013, 12:29
Messaggi: 53
Località: merano
Età: 56

Località: merano
complimenti per la recensione, confermo tutto anzi io la uso pure dai 15 metri a due mani per plinking ed è fantastica, ciao vito


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 3 nov 2017, 6:44 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4970
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
Ieri finalmente sono riuscito a parlare con un tecnico della Chiappa

inizio dicendo che la telefonata e' stata incredibile, sia la segretaria prima sia il tecnico dopo sono stati di una garbatezza, educazione, professionalita'...difficile da trovare tutte insieme ai giorni nostri....

il tecnico nel particolare ha risposto a tutte le mie domande...e vi posso garantire che l'ho bombardato.... :laugh: :laugh: :laugh:

iniziamo nel dire che una delle domande a cui lo avevo sottoposto riguardava il tipo di metallo usato nelle due parti dell'azione, ebbene la parte superiore dove vi e' ancorata la canna e' fatta di ZAMA...mentre la parte inferiore che contiene il cilindro di acciaio ed il gruppo scatto e' fatta di ALLUMINIO

avevo notato che la brunitura era perfetta sull'alluminio, ma molto mal fatta sulla zama...infatti la parte superiore risulta con delle parti consumate e delle parti dove il colore non ha preso bene...e' mia intenzione spazzolare via la brunitura...vernice e farla ripristinare a polvere da una ditta che lo faccia in maniera professionale


ad un altra domanda fatta, mi ha confermato che sul pistone che spinge l'aria in fase di chiusura e' presente un oring, e dietro ad esso una specie di fascia elastica fatta fi feltro...che ha la funzione rimanendo impregnata di olio di tenere l'oring sempre umido

potete vedere tutto cio' da queste immagini trovati in rete

Allegato:
001.jpg
001.jpg [ 321.26 KiB | Osservato 218 volte ]


Allegato:
004.jpg
004.jpg [ 375.74 KiB | Osservato 218 volte ]


Allegato:
006.jpg
006.jpg [ 306.7 KiB | Osservato 218 volte ]


mi ha spiegato bene l'ordine di smontaggio, che non troverete da nessuna parte, faro' una guida dettagliata foto dopo foto in maniera che rimanga disponibile a tutti su questo topic

mi ha consigliato di avvicinare la canna alla transfer port...perche' questo e' un problemino comune che si manifesta dopo tanti tiri effettuati

alla mia richiesta di ricevere a pagamento un kit di guarnizioni...mi ha risposto che la missione primaria per loro e' quella di far rimanere sempre il cliente contento, per cui il kit e qualsiasi altra cosa dovesse servire lo devo ritenere un regalo che l'azienda fa con la massima serenita' e franchezza di intenti

la segretaria mi ha chiesto l'indirizzo e oggi il kit partira' direzione casa mia...tutto gratuitamente

con il tecnico poi si e' parlato sul come mai...la potenza e' stata progettata sui 3 joule....qualcosa in piu' non avrebbe fatto male a nessuno gli ho consigliato, facendogli capire in maniera palesissima che gli utenti finali ed utilizzatori...vorrrebbero almeno 1 joule in piu'

mi ha confermato che stanno gia' provvedendo con i loro ingegneri per trovare una soluzione in questa direzione, stanno facendo esperimenti per cercare di ottenere circa 4 joule totali...quindi nei prossimi esemplari...non so quando pero' sicuramente saranno in grado di risolvere anche questo aspetto

E' stata una telefonata di circa tre quarti d'ora piacevolissima con questo tecnico, mi ha spiegato nel dettaglio tanti altri trucchetti e consigli da fare sia in fase di smontaggio sia in fase di tunizzazione....sono rimasto molto sorpreso positivamente in questa sua grande apertura mentale verso il cliente....piu' volte confermatomi da diverse sue risposte.

Avevo una impressione diversa di questa azienda, ma da ieri credetemi mi sono ricreduto, io credo che anche loro accettando questo passaggio di "consegne" da domino, abbiano capito successivamente studiandosi bene i progetti ed usando i modelli, che vi siano alcune cose da migliorare

io alcuni consigli li ho passati e lui ha ascoltato con molto interesse, mi ha esortato a chiamarlo piu' in la'...per continuare a scambiare sensazioni e risultati ottenuti allo scopo di migliorare il prodotto

ieri pomeriggio tornato a casa, ho subito seguito il suo consiglio, avevo notato ultimamente che la potenza era scesa intorno ai 2,8 joule rispetto ai 3,1 che esprimette il giorno del test, fatto ad inizio topic

eccovi le foto, per prima cosa ho misurato la distanza tra la culatta e' la cravatta/fermo/blocco...non so come si chiama tecnicamente, che tiene la canna solidale alla parte superiore dell'azione


Allegato:
IMAG8649-.jpg
IMAG8649-.jpg [ 220.15 KiB | Osservato 218 volte ]


il fermo e' tenuto da due viti a scasso TORX del numero 10 e da due rondelle spaccate che ne assicurano la tenuta


Allegato:
IMAG8651-.jpg
IMAG8651-.jpg [ 269.45 KiB | Osservato 218 volte ]


Allegato:
IMAG8653-.jpg
IMAG8653-.jpg [ 221.61 KiB | Osservato 218 volte ]


guardando la canna sfilata, dal lato della volata potete notare lo scasso fatto sulla corona ad 11 gradi...come in tutte le canne Match che si rispettino...inutile dirvi che la corona e' perfetta senza bave di lavorazioni o imperfezioni

Allegato:
IMAG8654-.jpg
IMAG8654-.jpg [ 148.3 KiB | Osservato 218 volte ]


Allegato:
IMAG8657-.jpg
IMAG8657-.jpg [ 87.36 KiB | Osservato 218 volte ]


ho avanzato la canna di circa 5/10 di mm...stretto nuovamente il fermo...ho posto della vernice rossa per controllare in futuro se si muovera'

Allegato:
IMAG8695-.jpg
IMAG8695-.jpg [ 177.63 KiB | Osservato 218 volte ]


in rete ho trovato una soluzione molto intelligente, trattasi di applicare una rondella da trovare nelle giuste dimensioni allo scopo di bloccare il movimento all'indietro che la canna potrebbe avere nel tempo, trovato il giusto spessore questa' e' la migliore soluzione che insieme alle sue due viti di blocco assicurera' nel tempo la massima ripetibilita' delle prestazioni


Allegato:
02.jpg
02.jpg [ 279.36 KiB | Osservato 218 volte ]


Allegato:
03.jpg
03.jpg [ 283.69 KiB | Osservato 218 volte ]


rimontato tutto ho fatto delle misurazioni cronografiche, la velocita' che si era attestata sui 108 ms con HN Excite Econ da 0,48 grammi e' passata ad una media di 117 ms...portando la potenza da 2,8 a 3,3 joule

Allegato:
IMAG8693-.jpg
IMAG8693-.jpg [ 168.75 KiB | Osservato 218 volte ]


Allegato:
IMAG8670-.jpg
IMAG8670-.jpg [ 195.81 KiB | Osservato 218 volte ]


a presto con i prossimi aggiornamenti

Fabio

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 3 nov 2017, 8:37 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: dom 22 gen 2012, 20:46
Messaggi: 333
Località: Arezzo
Età: 47

Località: Arezzo
:yes: :yes:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 3 nov 2017, 10:14 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: sab 6 ago 2016, 12:12
Messaggi: 645
Località: Milano
Età: 38

Località: Milano
Lo avevo immaginato che ci mettevi subito mano :grin:
Grande Sniper 70, anche su questo modello non avremo più segreti grazie a te :yes:
Un abbraccione. Lo avevo capito che questa pistola era fatta davvero bene :happy:
A presto e tienici aggiornati :whink:

_________________
Il mio laboratorio

Immagine

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Immagine

Immagine
———————————


Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce catturato, soltanto allora ci accorgeremo che i soldi non si possono mangiare.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 3 nov 2017, 14:08 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4970
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
Oggi ho contattato una ditta specializzata...in Cubicatura ( La cubicatura o dippatura o water transfer printing, è una tecnica di trasferimento ad acqua che permette la decorazione tridimensionale su materiali )

sono andato a trovarli, ho fatto vedere le foto della FAS 6004 ....spiegato che vorrei verniciare in maniera professionale la parte superiore dell'azione....dopo aver visto le foto e capito le problematiche del pezzo particolare...mi hanno invitato ad andare nei prossimi giorni con il pezzo ripulito da tacca di mira, mirino e canna...

verra' sabbiato tutto con tecniche particolari che mi faranno vedere ed insieme sceglieremo la colorazione piu' appropriata...mi hanno fatto vedere un bel campionario e consigliato un colore tipo effetto " Carbonio "...che oltre a ricoprire in maniera professionale questa parte...un po scolorita del modello ....conferirebbe un effetto bicolore a loro detta...stupendo

mi hanno confidato che principalmente la loro attivita' e' rivolta a customizzazioni di interni ed esterni di auto e moto, ma molto piu' spesso appassionati tiratori si sono rivolti a loro portando sia armi da caccia, sia sportive...per cui sono gia' esperti di colorazioni " particolari ". Anche loro sono appassionati di aria compressa a livello amatoriale quindi contentissimi di poter fare questo lavoro.

eccovi il loro sito su facebook e video correlati, questa azienda si trova a circa 6 km da casa mia....incredibile non ne ero a conoscenza...ma sono perfettamente a conoscenza di questa particolare tecnica di colorazione che sta veramente diventando famosa anche nel nostro paese ...in ritardo rispetto ad altri paesi....ma come si dice spesso...meglio tardi che mai...

https://www.facebook.com/Pugliacubicatu ... e_internal

queste alcune loro immagini

https://www.facebook.com/pg/Pugliacubic ... tab=albums

questi alcuni loro video








_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 3 nov 2017, 15:31 
Non connesso
Esperto di relube
Esperto di relube

Iscritto il: mer 29 apr 2015, 19:27
Messaggi: 201
Località: palermo
Età: 41

Località: palermo
Le mie Armi..................: FAS AP 6004
Secondo me il vantaggio di mantenere l'energia 3 -3,5 J risiede nel fatto che il caricamento della pistola non affatica mai, neanche dopo un uso prolungato. La precisione, sui 10 m, per altro è proverbiale e non necessita di alcun incremento di potenza, neanche minimo.

Naturalmente modifiche tese ad incrementare la potenza inevitabilmente avrebbero come conseguenza un maggiore sforzo per il tiratore e per altro anche maggiore rumore allo sparo (la silenziosità è un valore aggiunto non trascurabile nei luoghi chiusi).

Penso che Chiappa farebbe bene a mantenere l'arma nelle sua originaria - e gloriosa - configurazione: cioè quella attuale !

Se un progetto è nato benissimo e va avanti da 40 anni immutato negli aspetti meccanici - e sempre con il medesimo livello di energia - perché cambiarlo ?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 3 nov 2017, 15:53 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4970
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
Non credo che passare da 3,3 joule a 3,8/4 faccia diminuire la precisione del modello...l'aumento dello sforzo fisico in chiusura credo sia veramente trascurabile

la verniciatura del pezzo che contiene la canna, a differenza della parte inferiore che contiene gruppo scatto/cilindro e' che e' verniciata benissimo, e' veramente penosa...con difetti di verniciatura visibili...e non in linea con un oggetto che costa quasi 500 euro...

perdonami la mia franchezza...ma non credo che usare la zama al posto dell'alluminio...faccia guadagnare chissa' quanti introiti all'azienda

invece l'idea di migliorare quei pochi punti deboli del modello...da parte dell'azienda...migliorare sempre in maniera costruttiva e non a discapito della precisione finale ....la vedo come una veduta attenta da parte loro, ma sopratutto la voglia di ascoltare chi le usa ( cioe' noi tiratori )...la vedo come un atteggiamento intelligente, allo scopo di farla magari diventare ulteriormente piu' appetibile a chiunque si avvicini in maniera seria alle competizioni

poi ognuno e' libero di vederla come vuole, per fortuna viviamo in un paese libero e con i propri soldi uno ci fa cosa vuole

un caro saluto :friends: :cheers: :handshake:

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 3 nov 2017, 16:40 
Non connesso
Esperto di relube
Esperto di relube

Iscritto il: mer 29 apr 2015, 19:27
Messaggi: 201
Località: palermo
Età: 41

Località: palermo
Le mie Armi..................: FAS AP 6004
Sono d'accordo con te in merito alla qualità della verniciatura che è certamente migliorabile, così come lo sono alcuni materiali usati.

La mia osservazione riguarda l'energia: essendo la leva di caricamento molto corta incrementi di energia potrebbero rendere il meccanismo più difficoltoso da usare durante sessioni d'suo prolungate e probabilmente renderebbero la pistola più rumorosa allo sparo; mentre adesso è davvero molto silenziosa.

Insomma non vorrei che miglioramenti sulla "potenza" (che ribadisco va benissimo così per il P10) determinassero peggioramenti sull'equilibrio generale di cui gode il modello attuale (Chiappa), così come tutti quelli precedenti prodotti da FAS

Un caro saluto e tienici aggiornati su tutti i fronti :whink:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven 3 nov 2017, 23:19 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: ven 11 ott 2013, 12:29
Messaggi: 53
Località: merano
Età: 56

Località: merano
direi che è un entry level con il pregio di essere moltoooo precisa, proprio come una match----


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 4 nov 2017, 0:04 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 27 gen 2016, 16:58
Messaggi: 1499
Località: Milano
Età: 55

Località: Milano
Le mie Armi..................: Weihrauch hw 977
kit C5
Hatsan AT 44 -10 4,5 Depo
Ottica Targa 3/9x40
Diana F240
Ottica Nikko stirling 4/12x50
Weihrauch HW 40
Quoto @snipper70 :yes:
Seguo con molto interesse questo tuo progetto e, dialogo professionale con la azienda Chiappa :yes:
Caro Fabio , e con persone come te che danno un contributo al miglioramento delle nostre amate , che la tecnologia si svillupoa e migliora nel tempo :grazie:
Un caro saluto :handshake: :cheers:

_________________
-------------
Francesco
Il mio laboratorio

Immagine Immagine Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 4 nov 2017, 15:13 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4970
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
in attesa di ricevere il kit di guarnizioni nuove...ho ritarato l'alzo in quanto da 2,8 joule a 3,3 joule il punto di impatto si era alzato, sono bastati tre scatti a far tornare la rosata al centro, in foto 5 colpi a 10 metri con RWS R10 Pistola da 0,450 grammi sempre in appoggio anteriore


Allegato:
IMAG8732.jpg
IMAG8732.jpg [ 1.6 MiB | Osservato 152 volte ]


come potete vedere da queste due prossime foto fatte al sole, si vede chiaramente come la vernice del pezzo superiore all'azione ( quello che viene aperto ad ogni caricamento )...sia consumata.

Tutto verra' ripristinato nei prossimi giorni affidando questo pezzo ad una ditta specializzata che curera' prima la sabbiatura per eliminare la vecchia vernice, poi prepareranno la superficie dell'intero pezzo eliminando alcuni difetti e per finire applicheranno tramite la tecnica della CUBICATURA , il nuovo colore...vi terro informati tramite foto dell'intero processo

Allegato:
IMAG8733-.jpg
IMAG8733-.jpg [ 301.71 KiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
IMAG8736-.jpg
IMAG8736-.jpg [ 302.72 KiB | Osservato 152 volte ]


loro mi hanno consigliato come colore...quello che simula la fibra di carbonio, il "Carb.TRS "il quinto della prima fila della prossima immagine, ci sto pensando se possa andare bene, avete idee ? si accettano consigli, quale colore potrebbe andare bene, dovra' essere opaco, scuro per non interferire con la mira e possibili riflessi di luce

dite la vostra, aiutatemi se vi va a scegliere tra le tante soluzioni


Allegato:
cub.jpg
cub.jpg [ 222.72 KiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
cub..jpg
cub..jpg [ 183.56 KiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
cub...jpg
cub...jpg [ 279.96 KiB | Osservato 152 volte ]

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 4 nov 2017, 15:58 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 982
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 58

Località: milano
Molto interessante, Sniper, sempre sul pezzo , anzi all'avanguardia :clapping:

in passato mi ero fatto fare un rivestimento del genere in un pezzo di una moto che non era possibile realizzare in vero carbonio e devo dire che in certi casi quello vero era meno bello di quello riprodotto

in particolare mi piacciono un mimetico e l'effetto radica, che però ho imparato anche a farmi a mano, con discrete soddisfazioni

Ora sto aspettando dagli USA (a dire il vero è più di un mese, grazie a dogane e scioperi di corrieri...) un materiale adesivo originale Mossy Oak, pagato ad essere sinceri una sciocchezza rispetto a quello che ti chiedono qui per le textures originali di questa azienda americana e in qualche caso persino per delle imitazioni appena decenti

Ho visto che anche a un centinaio di km da dove passerò l'inverno, c'è una ditta che fa questi trattamenti ma come spesa ho sentito che siamo su cifre non indifferenti, per cui almeno per ora penso che mi limiterò a soluzioni autarchiche

Tantopiù che in UK ho visto che certi procedimenti , essendo diffusi da più tempo, costano qualcosa meno, quindi si tratta solo di aver pazienza fino a primavera, e volendo di far fare qualcosa la sulla mia vecchia Crosman ,che sono parecchi mesi che non prendo in mano


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 4 nov 2017, 17:09 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: sab 7 ago 2010, 19:43
Messaggi: 2066
Località: Padova
Età: 60
Secondo me ci sta bene il carbo-nero-opaco . :cheers:

_________________
Maurizio
[i]carabina Typhoon Houston 4,5 C5 inside---HW 977 depo C5 inside---pistola A.C. Franchi
LA MIA PAGINA YOUTUBE


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab 4 nov 2017, 17:55 
Non connesso
Esperto di relube
Esperto di relube

Iscritto il: mer 29 apr 2015, 19:27
Messaggi: 201
Località: palermo
Età: 41

Località: palermo
Le mie Armi..................: FAS AP 6004
Secondo me il carb nero opaco, sembra più simile al colore originario.

Ma come ha fatto il vecchio proprietario a ridurla in quel modo ?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun 6 nov 2017, 17:46 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro

Iscritto il: mer 27 gen 2016, 16:58
Messaggi: 1499
Località: Milano
Età: 55

Località: Milano
Le mie Armi..................: Weihrauch hw 977
kit C5
Hatsan AT 44 -10 4,5 Depo
Ottica Targa 3/9x40
Diana F240
Ottica Nikko stirling 4/12x50
Weihrauch HW 40
A me piacciono , carbon nero opaco e carbon era opaco :handshake:

_________________
-------------
Francesco
Il mio laboratorio

Immagine Immagine Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom 12 nov 2017, 19:39 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4970
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
Oggi mi sono deciso a smontare tutto

vi posto alcune foto, in poche parole e' molto semplice smontarla...si inizia con la vite della calciatura, separando questa dal resto della meccanica

a seguire si svita il dado autobloccante da 5,5 mm che tiene precaricata la molla del gruppo rilascio valvola e dopo aver sfilato la spina che tiene il gruppo valvola stesso al resto dell'azione tutto puo' essere rimosso

Allegato:
IMAG8792-.jpg
IMAG8792-.jpg [ 187.31 KiB | Osservato 99 volte ]


particolare del gruppo scatto che e', tramite due viti torx del nr. 8 , ancorato al gruppo serbatoio/valvola

Allegato:
IMAG8794-.jpg
IMAG8794-.jpg [ 299.02 KiB | Osservato 99 volte ]


Allegato:
IMAG8795-.jpg
IMAG8795-.jpg [ 185.71 KiB | Osservato 99 volte ]


il gruppo scatto, credetemi e' un opera d'arte...magari piu' in la vi faro' un articolo dedicato per capire come funziona nel dettaglio...adesso sorvoliamo ed andiamo avanti con lo smontaggio

procedete togliendo l'anello di blocco seger da un lato della spina, che tiene l'estremita' del pistone al pezzo dell'azione superiore

Allegato:
IMAG8796-.jpg
IMAG8796-.jpg [ 227.99 KiB | Osservato 99 volte ]


sfiliamo la spina e separiamo le due parti

Allegato:
IMAG8800-.jpg
IMAG8800-.jpg [ 236.53 KiB | Osservato 99 volte ]


adesso togliamo l'altro anello di blocco seger da un lato della spina, che tiene le due parti dell'azione, e la sfiliamo aiutandoci con un cacciaspine

Allegato:
IMAG8801-.jpg
IMAG8801-.jpg [ 185.72 KiB | Osservato 99 volte ]


Allegato:
IMAG8802-.jpg
IMAG8802-.jpg [ 200.17 KiB | Osservato 99 volte ]


ecco vicine, una all'altra le due spine con i due anelli di blocco seger ciascuna ( ne ho tolto solo una per parte, lasciando l'altra in sede )

Allegato:
IMAG8804-.jpg
IMAG8804-.jpg [ 188.63 KiB | Osservato 99 volte ]


pronti adesso a sfilare le due parti dell'azione, fate attenzione in quanto tra queste parti sono presenti due rasamenti per eliminare le tolleranze e rendere quindi la chiusura perfetta. Inutile dire che queste sono cure nei dettagli di grande valore...

Allegato:
IMAG8805-.jpg
IMAG8805-.jpg [ 214.95 KiB | Osservato 99 volte ]


Allegato:
IMAG8807-.jpg
IMAG8807-.jpg [ 218.46 KiB | Osservato 99 volte ]


ecco come si presenta il tutto...arrivati fin qui...prossimo passo...svitate le due viti torx del nr. 8 che tengono solidale gruppo valvola con gruppo serbatoio/pistone

Allegato:
IMAG8810-.jpg
IMAG8810-.jpg [ 192.58 KiB | Osservato 99 volte ]


Allegato:
IMAG8813-.jpg
IMAG8813-.jpg [ 247.92 KiB | Osservato 99 volte ]


fatto questo basta sfilare delicatamente le due parti

Allegato:
IMAG8814-.jpg
IMAG8814-.jpg [ 203.17 KiB | Osservato 99 volte ]


potete notare la base dove il cielo del pistone arriva a contatto, l'aria spinta da quest'ultimo entra dentro il forellino riempiendo la valvola, la tenuta e' garantita dall'oring che vedete nel gruppo valvola

Allegato:
IMAG8815-.jpg
IMAG8815-.jpg [ 188.55 KiB | Osservato 99 volte ]


spingendo sullo stelo del gruppo pistone...si permette al pistone di uscire dal tubo principale

Allegato:
IMAG8816-.jpg
IMAG8816-.jpg [ 228.63 KiB | Osservato 99 volte ]


ed ecco come si presenta...un po sporco di grasso, abbiamo l'oring principale responsabile della tenuta dell'aria quando chiudiamo l'azione superiore e una fascia elastica fatta di feltro subito dietro ad esso che ha il compito ( inzuppata di olio ) di tenere sempre l'oring lubrificato durante i suoi numerosi cicli di armamento

Allegato:
IMAG8817-.jpg
IMAG8817-.jpg [ 245.92 KiB | Osservato 99 volte ]


Allegato:
IMAG8818-.jpg
IMAG8818-.jpg [ 231.18 KiB | Osservato 99 volte ]


Allegato:
IMAG8822-.jpg
IMAG8822-.jpg [ 225.03 KiB | Osservato 99 volte ]


questa e' la parte posteriore del cilindro/serbatoio, il tappino nero non serve smontarlo....quindi lasciatelo perdere

Allegato:
IMAG8821-.jpg
IMAG8821-.jpg [ 214.13 KiB | Osservato 99 volte ]


a questo punto smontiamo la canna, tenuta in sede da una cravatta, due viti torx del nr. 10 e due rondelle spaccate

Allegato:
IMAG8826-.jpg
IMAG8826-.jpg [ 238.77 KiB | Osservato 99 volte ]


togliamo a seguire il meccanismo di apertura della parte superiore dell'azione, svitando due viti torx del nr, 10, poste all'interno. State molto attenti...al suo interno vi e' la molla principale piu' altre tre mollettine che servono al meccanismo di registrazione dell'elevazione della tacca di mira...attenti in quanto possono saltare ed essendo minuscole facili da perdere

Allegato:
IMAG8827-.jpg
IMAG8827-.jpg [ 247.7 KiB | Osservato 99 volte ]


si toglie la spina che tiene la tacca di mira

Allegato:
IMAG8829-.jpg
IMAG8829-.jpg [ 218.82 KiB | Osservato 99 volte ]


Allegato:
IMAG8830-.jpg
IMAG8830-.jpg [ 254.18 KiB | Osservato 99 volte ]


ecco come si presenta la parte interna dove si colloca il meccanismo su descritto di apertura azione

Allegato:
IMAG8831-.jpg
IMAG8831-.jpg [ 190.32 KiB | Osservato 99 volte ]


mentre questo e' la parte diametralmente opposta

Allegato:
IMAG8832-.jpg
IMAG8832-.jpg [ 306.9 KiB | Osservato 99 volte ]

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
 [ 122 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version