Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è dom 15 lug 2018, 20:47

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 93 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: mar 3 apr 2018, 9:23 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista

Iscritto il: mer 10 mar 2010, 16:20
Messaggi: 93
Località: Catania
Età: 58

Località: Catania
Ammiratissimo Fabio,preziosissimo come sempre,anche io sono possessore della Cp1,splendida pistola,che sto cercando di migliorare seguendo pedissequamente i tuoi consigli,ma pedestramente non sono riuscito a migliorare lo scatto che ritengo lungo e duro (scusate l'eventuale equivoco)ho regolato la vitina ,anche la mia montata al contrario,provveduto a tagliare una spira della molletta ,anche quella dura come una pietra.....ma niente...resta diciamo non piacevole e soprattutto foriero di errori.......

_________________
Gaetano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: mar 3 apr 2018, 12:26 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: sab 31 mar 2018, 8:05
Messaggi: 13
Età: 54

Località: milano
Grazie per la recensione, dopo averti letto mi sono quasi convinto a comprarla.
I miei complimenti per come recensisci.

_________________
Mi adatto ma non mi adeguo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: mer 11 apr 2018, 17:57 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4889
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
riprendo dopo diversi giorni di assenza dal forum....purtroppo sto avendo dei problemi con la linea Linkem....dopo diverse telefonate ed incazz....menti vari....sembra che stia migliorando un pochino la qualita' del segnale e ovviamente la velocita'....


=================================================

allora....sabato scorso andai al poligono e la provai per una oretta....vi posto quindi gli ultimi risultati...che terremo a mente....e li confronteremo dopo aver sostituito alcune parti molto importanti al suo interno per vedere se vale la pena appunto migliorarla ( nel caso i risultati miglioreranno ) o se e' il caso di sostituire solo alcune parti ed altre no.

dicevo prima di fare qualsiasi miglioramento...io preferisco effettuare delle rosate per avere dei risultati di base o iniziali su cui lavorare

eccovi alcune delle rosate ottenute fin oggi, fatte con mire tradizionali, e con l'ausilio di compensatori vari e soppressori fatte pero' solo alla distanza di 8 metri al chiuso


Allegato:
IMAG2430-.jpg
IMAG2430-.jpg [ 201.75 KiB | Osservato 174 volte ]


ecco i risultati fatti sabato, all'aperto sempre in appoggio alla distanza di 10 metri....ve ne posto solo uno/una ( rosata ) in quanto piu' o meno tutte simili

cambio la bomboletta ogni 40 colpi...non male direi...dopodiche' la velocita' inizia a scendere, per completezza vi dico che la velocita' in questi 40 colpi oscilla tra i 152/154 metri al secondo utilizzando i RWS Geco per una potenza medi di 5,5 joule


Allegato:
IMAG2347.jpg
IMAG2347.jpg [ 1.86 MiB | Osservato 174 volte ]


Allegato:
IMAG2349.jpg
IMAG2349.jpg [ 1.87 MiB | Osservato 174 volte ]


quindi come potete vedere da questa ultima foto, una rosata da 5 colpi a questa distanza non supera mai un diametro di 8 mm....direi ottimo, spesso i colpi vengono doppiati con una certa frequenza e facilita'

soddisfatto di questi risultati considerando anche che vi era un po di vento...siamo pronti a cambiare/sostituire alcune parti interne che secondo me non possono che migliorare il suo ciclo di funzionamento

ecco quindi in seguenza cronologica fotografica tutti i vari step per smontare questo bel modello. Vi anticipo che lo smontaggio e' di una semplicita' disarmante, come disarmante e' la sua qualita' nell'insieme...facilmente percepibile appunto dalle prossime foto


dopo aver tunizzato il grilletto, dopo aver sostituito il compensatore porta mirino con quello custom filettato ed aver aggiunto allo stesso la lama del mirino originale, dopo aver migliorato l'impugnatura dal lato cromatico ed aver aggiunto della polvere di quarzo per migliorarne la grip, dopo aver aggiunto un pezzo di guida UIT che ci permette l'utilizzo di un piccolo bipode della CENTRA......................vi mostro i tre pezzi interni che andremo a sostituire con l'intento di migliorarne il funzionamento complessivo ( questi pezzi custom sono stati ordinati da un rivenditore Inglese particolarmente in gamba ed attento alla qualita' di cio' che vende, ecco il suo sito per chi volesse dare una occhiata http://www.trrobb.com )



Allegato:
IMAG2332-.jpg
IMAG2332-.jpg [ 338.41 KiB | Osservato 174 volte ]


in particolare questa di sinistra e' la massa battente regolabile con escursione di ben 5 mm per poter variare sensibilmente la potenza con l'intento di trovare la migliore precisione asseconda del pallino utilizzato, quella di destra e' una massa battente sempre custom ma non regolabile che mi fu mandata per errore la prima volta. Appena fatto notare l'errore tramite email e foto, il responsabile mi ha subito reinviato quella corretta come da mio ordine senza alcuna aggiunta di spesa e scusandosi

Allegato:
IMAG2334-.jpg
IMAG2334-.jpg [ 248.01 KiB | Osservato 174 volte ]


Torniamo al modello di massa battente regolabile. Tutto cio' e' possibile grazie ad una estremita' della testa della stessa... filettata e quindi estendibile. Viene bloccata con un grano...dopo aver deciso la quantita' da estendere, nel corso delle prove faro' vari tentativi e li relazionero' con i risultati ottenuti per capire appunto quale sara' la resa migliore.
Per essere piu' chiari con chi magari avesse meno confidenza con le PCP...la testa regolabile allunga o accorcia la lunghezza complessiva della massa battente dal lato in cui impatta con lo spillo della valvola. Allungando tale parte la massa battente tende ad indietreggiare sulla molla...ottenendo lo stesso risultato che si avrebbe precaricando la stessa molla dal lato posteriore come in quasi la totalita' delle PCP. Conseguentemente allungando di poco a poco la testa della massa battente e bloccandola dal grano predisposto si dovrebbe incrementare di piccoli step la velocita' del pallino. Vedremo piu' avanti se avverra' veramente ed in quale range

Allegato:
IMAG2337-.jpg
IMAG2337-.jpg [ 183.77 KiB | Osservato 174 volte ]


come prima prova ho inserito la massa battente con tutta la testa avvitata

Allegato:
IMAG2338.jpg
IMAG2338.jpg [ 1.97 MiB | Osservato 174 volte ]


Dopo questa piccola prefazione, ma doverosa per farvi capire piu' a fondo tutto quello che e' stato fatto...passiamo al vero smontaggio del modello. Si inizia svitando la vite con scasso esagonale da 4 mm posta davanti alla guardia del grilletto e svitando la vite a scasso esagonale da 2,5 mm posta dietro l'azione. Separiamo quindi le prime due parti della CP1-M, laparte di legno e la parte metallica del modello.

Poniamo da parte l'impugnatura e concentriamoci su tutta la parte metallica

Allegato:
IMAG2351.jpg
IMAG2351.jpg [ 1.82 MiB | Osservato 174 volte ]


con chiave esagonale da 4 mm svitate la vite che tiene in maniera solidale il tappo posteriore alla parte di azione superiore

Allegato:
IMAG2352.jpg
IMAG2352.jpg [ 1.59 MiB | Osservato 174 volte ]


Allegato:
IMAG2353.jpg
IMAG2353.jpg [ 999.5 KiB | Osservato 174 volte ]


a questo punto tale base/tappo o come volete chiamarlo voi, puo' essere rimosso

Allegato:
IMAG2354.jpg
IMAG2354.jpg [ 1.06 MiB | Osservato 174 volte ]


sfilate guida molla e molla massa battente


Allegato:
IMAG2355.jpg
IMAG2355.jpg [ 1.05 MiB | Osservato 174 volte ]


per poter accedere alla seconda ed ultima vite che tiene solidale la parte di azione superiore con il tubo principale, sfilate la basetta monocolpo ( vi ricordo che e' tenuta in sede solamente da un forte ed efficientissimo piccolo magnete )

Allegato:
IMAG2356.jpg
IMAG2356.jpg [ 1.06 MiB | Osservato 174 volte ]


con chiave esagonale da 2,5 mm svitate la piccola vite che vedete in foto

Allegato:
IMAG2357.jpg
IMAG2357.jpg [ 1.27 MiB | Osservato 174 volte ]


Allegato:
IMAG2358.jpg
IMAG2358.jpg [ 984.59 KiB | Osservato 174 volte ]


separate delicatamente le due parti principali della azione

Allegato:
IMAG2360.jpg
IMAG2360.jpg [ 1.18 MiB | Osservato 174 volte ]


da queste due foto seguenti, potete notare alcuni importanti particolari. Nella prima, l'azione superiore che tiene la canna e spingipallino... se capovolta permette di vedere anche la vite ( avvitata allo otturatore/spingipallino ) che contrasta con un altra vite posta sulla massa battente....determinandone in fase di precaricamento ....l'armamento della massa stessa

Allegato:
IMAG2362.jpg
IMAG2362.jpg [ 1.02 MiB | Osservato 174 volte ]


mentre in questa seconda foto, vedete la vite attaccata alla massa battente che viene ingaggiata dall'altra su citata. Si vede bene anche uno scorcio della massa battente...potete anche notare il nottolino di ottone con oring superiore ed inferiore,che fa da congiunzione tra le due parti, rappresentando in parole povere la transfer port....unendo nel contempo la valvola con la culatta

Allegato:
IMAG2359.jpg
IMAG2359.jpg [ 1.13 MiB | Osservato 174 volte ]


qui potete notare la transfer port/foro posto sulla canna e che ad otturatore/spingipallino chiuso permette di indirizzare il flusso d'aria direttaemente dietro al pallino


Allegato:
IMAG2363.jpg
IMAG2363.jpg [ 1.04 MiB | Osservato 174 volte ]


per poter continuare a smontare i pezzi interni, passiamo quindi a svitare la vite inserita sulla parte posteriore della massa battente. Una volta fatto ci permettera' di sfilare questa importante parte


Allegato:
IMAG2364.jpg
IMAG2364.jpg [ 1.56 MiB | Osservato 174 volte ]


Allegato:
IMAG2365.jpg
IMAG2365.jpg [ 1.11 MiB | Osservato 174 volte ]


rimossa la vite, tirate fuori la massa battente...per poterla estrarre completamente dovete contemporaneamente tenere premuto il grilletto, in quanto la senconda leva del gruppo scatto ne impedisce la sua estrazione


Allegato:
IMAG2366.jpg
IMAG2366.jpg [ 1.09 MiB | Osservato 174 volte ]


staccate quindi dalla sua sede/foro il nottolino di ottone con l'oring di tenuta superiore...attenzione...il secondo oring e' incastrato nel gruppo valvola, potete vederlo da queste due foto

Allegato:
IMAG2367.jpg
IMAG2367.jpg [ 1.08 MiB | Osservato 174 volte ]


Allegato:
IMAG2368.jpg
IMAG2368.jpg [ 942.55 KiB | Osservato 174 volte ]


con chiave esagonale da 4 mm svitate la vite che tiene il gruppo valvola attaccato al tubo principale e sfilate il gruppo stesso facendolo scivolare all'interno del tubo stesso


Allegato:
IMAG2369.jpg
IMAG2369.jpg [ 1.08 MiB | Osservato 174 volte ]



PERFAVORE NON INTERVENITE ANCORA....MI ASSENTO UN ATTIMO E POI CONTINUO CON SPIEGAZIONE ED A C CARICARE LE FOTO
COSI IL DOCUMENTO/GUIDA NON SARA' SPEZZATO RISULTANDO PIU' PIACEVOLE DA LEGGERE

GRAZIE PER LA VOSTRA COMPRENSIONE


---------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: gio 12 apr 2018, 6:25 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4889
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
Mettete il tubo in verticale e spingete fuori il gruppo valvola, uscira' molto facilmente


Allegato:
IMAG2370.jpg
IMAG2370.jpg [ 1.11 MiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
IMAG2371.jpg
IMAG2371.jpg [ 1.1 MiB | Osservato 152 volte ]


tenendolo tra due mani, svitate le due parti principali e disassemblate le parti interne, tutto va pulito e dell'olio al silicone va riposto nuovamente vicino ad ogni oring o guarnizione


Allegato:
IMAG2373.jpg
IMAG2373.jpg [ 1.08 MiB | Osservato 152 volte ]


ecco vicini i due spilli, quello originale e quello custom che andremo a sostituire per avere un rilascio di co2 piu' ottimale possibile, la qualita' di questo pezzo e' fondamentale per avere costanza velocitaria...tutto il resto del gruppo valvola non va cambiato...non ha nessun difetto ( vorrei far notare che anche lo spillo originale non ha difetti ma quello custom ne migliora le caratteristiche )


Allegato:
IMAG2374.jpg
IMAG2374.jpg [ 1.16 MiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
IMAG2375.jpg
IMAG2375.jpg [ 1.11 MiB | Osservato 152 volte ]


riassembliamo il grupo valvola, prima si inserisce la molla, dentro la quale va messo lo spillo e poi si sigilla con il secondo pezzo ( quello piu' lungo )...avvitate bene...fino a vedere scomparire l'oring che e' inserito nel pezzo piu' corto

Allegato:
IMAG2376.jpg
IMAG2376.jpg [ 1.07 MiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
IMAG2377.jpg
IMAG2377.jpg [ 1.14 MiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
IMAG2378.jpg
IMAG2378.jpg [ 1.05 MiB | Osservato 152 volte ]


se queste due parti non sono avvitate fino in fondo ( come nel mio caso...), nell'inserire le nuove bombolette si rischia che si svuotino totalmente appena si avvitera' il tappo


passiamo ora a sostituire la massa battente originale con quella custom regolabile...

Allegato:
IMAG2379.jpg
IMAG2379.jpg [ 1.09 MiB | Osservato 152 volte ]


la massa battente originale scura...pesa 36 grammi

Allegato:
IMAG2380.jpg
IMAG2380.jpg [ 1.21 MiB | Osservato 152 volte ]


mentre quella custom regolabile in acciaio inox pesa 39 grammi

Allegato:
IMAG2382.jpg
IMAG2382.jpg [ 1.23 MiB | Osservato 152 volte ]


sostituiremo anche il guidamolla originale della massa battente con uno in acciaio inox custom, quello originale pesa 4 grammi

Allegato:
IMAG2383.jpg
IMAG2383.jpg [ 1.2 MiB | Osservato 152 volte ]


quello in acciaio inox pesa 9 grammi

Allegato:
IMAG2384.jpg
IMAG2384.jpg [ 1.91 MiB | Osservato 152 volte ]


inserito il gruppo valvola, si blocca con la vite inferiore con scasso esagonale da 4 mm...subito caricata una nuova bomboletta e avvitato il tappo per controllare se la tenuta del sistema funziona. Tutto ok...quindi continuiamo con il rimontaggio dei pezzi.


Allegato:
IMAG2387.jpg
IMAG2387.jpg [ 1.1 MiB | Osservato 152 volte ]


la prossima cosa da rimontare e' il gruppo transfer port, cilindretto di ottone e oring...ricordiamoci prima di appoggiarlo nella sede di inumidire con olio al silicone sia l'oring inserito nel gruppo valvola sia quello superiore che unisce i due pezzi principali e scongiura perdite di co2


Allegato:
IMAG2388.jpg
IMAG2388.jpg [ 1.08 MiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
IMAG2389.jpg
IMAG2389.jpg [ 1.09 MiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
IMAG2390.jpg
IMAG2390.jpg [ 1.13 MiB | Osservato 152 volte ]


iniziate ad avvicinare e tenete pronta la parte superiore dell'azione per la prossima riunione delle due parti principali


Allegato:
IMAG2394.jpg
IMAG2394.jpg [ 1.07 MiB | Osservato 152 volte ]


inserite la massa battente ( ricordate come in precedenza per estrarla, che bisogna premere per un attimo il grilletto per permetterne il passaggio ) e inserite avvitandola, la vite che vi si colloca sopra. attenti a non perdere il piccolo spaziatore che va posto in mezzo, tra la testa della vite e la massa battente


Allegato:
IMAG2399.jpg
IMAG2399.jpg [ 1.11 MiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
IMAG2400.jpg
IMAG2400.jpg [ 1.16 MiB | Osservato 152 volte ]


dopo aver aggiunto ed avvitato la vite sulla massa battente, reinserite la molla ed il guidamolla


Allegato:
IMAG2401.jpg
IMAG2401.jpg [ 1.05 MiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
IMAG2402.jpg
IMAG2402.jpg [ 1.06 MiB | Osservato 152 volte ]


aggiungete il tappo ed inserite la vite posteriore per bloccarlo

Allegato:
IMAG2403.jpg
IMAG2403.jpg [ 1.06 MiB | Osservato 152 volte ]


Allegato:
IMAG2404.jpg
IMAG2404.jpg [ 1.11 MiB | Osservato 152 volte ]

dopo aver avvicinato le due parti dell'azione avvitate la vite posteriore ma non fino in fondo

Allegato:
IMAG2405.jpg
IMAG2405.jpg [ 1.83 MiB | Osservato 152 volte ]

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: gio 12 apr 2018, 6:28 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4889
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
avvitate ora la piccola vite che tiene la parte anteriore dell'azione ed e' fatta

Allegato:
IMAG2406.jpg
IMAG2406.jpg [ 1.32 MiB | Osservato 151 volte ]


Allegato:
IMAG2407.jpg
IMAG2407.jpg [ 1.15 MiB | Osservato 151 volte ]




PERFAVORE NON INTERVENITE ANCORA....MI ASSENTO UN ATTIMO E POI CONTINUO CON SPIEGAZIONE ED A C CARICARE LE FOTO
COSI IL DOCUMENTO/GUIDA NON SARA' SPEZZATO RISULTANDO PIU' PIACEVOLE DA LEGGERE

GRAZIE PER LA VOSTRA COMPRENSIONE


--------------------------------------------------

----------------------------------------------------


----------------------------------------------

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: ven 13 apr 2018, 12:36 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4889
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
dopo aver rimontato tutto...ho eseguito alcuni test di velocita' ...la media e' rimasta intorno ai 154/155 ms con RWS Geco da 0,47 grammi quindi come prima...intorno ai 5,5 joule



Allegato:
IMAG2409-.jpg
IMAG2409-.jpg [ 184.1 KiB | Osservato 106 volte ]


Allegato:
IMAG2410-.jpg
IMAG2410-.jpg [ 242.08 KiB | Osservato 106 volte ]


Allegato:
IMAG2413.jpg
IMAG2413.jpg [ 1.84 MiB | Osservato 106 volte ]


questa rosata rappresenta 5 colpi...sempre 8 metri in appoggio anteriore, uno mi e' scappato...e' stato un errore di sgancio, quindi fin ora soddisfatto

Allegato:
IMAG2414.jpg
IMAG2414.jpg [ 1.85 MiB | Osservato 106 volte ]


a questo punto...mi son detto vediamo se riesco a migliorare la tacca di mira...e' totalmente in plastica tranne la foglietta...avevo un altra tacca di mira alle fibre verdi...non ricordo da dove l'avevo staccata....utilizzando la vite originale sono riuscito a sostituirla a quella sua...sfruttando lo stesso foro filettato posto sulla scina


Allegato:
IMAG2419.jpg
IMAG2419.jpg [ 1.68 MiB | Osservato 106 volte ]


Allegato:
IMAG2421.jpg
IMAG2421.jpg [ 1.55 MiB | Osservato 106 volte ]


Allegato:
IMAG2423-.jpg
IMAG2423-.jpg [ 178.39 KiB | Osservato 106 volte ]


Allegato:
IMAG2416.jpg
IMAG2416.jpg [ 1.97 MiB | Osservato 106 volte ]


Allegato:
IMAG2415-.jpg
IMAG2415-.jpg [ 187.5 KiB | Osservato 106 volte ]


questi sono stati i risultati sempre ad 8 metri in appoggio anteriore, 5 colpi

Allegato:
IMAG2425.jpg
IMAG2425.jpg [ 1.99 MiB | Osservato 106 volte ]


dopo averla provata con ottica, tacca di mira e mirino originali & versione custom degli stessi organi di mira tradizionali...mi rimaneva da utilizzare questo modello con un red dot...subito montato per provare anche questo diverso sistema di mira


Allegato:
IMAG2427-.jpg
IMAG2427-.jpg [ 210.38 KiB | Osservato 106 volte ]


Allegato:
IMAG2428-.jpg
IMAG2428-.jpg [ 202.16 KiB | Osservato 106 volte ]


Allegato:
IMAG2429-.jpg
IMAG2429-.jpg [ 198.75 KiB | Osservato 106 volte ]


Allegato:
IMAG2435-.jpg
IMAG2435-.jpg [ 224.08 KiB | Osservato 106 volte ]


Allegato:
IMAG2439.jpg
IMAG2439.jpg [ 1.68 MiB | Osservato 106 volte ]


dopo aver tarato il red dot questo e' stato il risultato

Allegato:
IMAG2442-.jpg
IMAG2442-.jpg [ 197.52 KiB | Osservato 106 volte ]


dopo quindi...questa prima piccola prefazione...di recensione...risulta chiaro che questo modello sin da subito risulta molto robusto, ben progettato e molto preciso...customizzando e facendo un tuning al grilletto....e cambiando alcune parti custom sicuramente e' migliorato

nelle prossime prove mostrero' come variare le caratteristiche della massa battente, come questo incidera' nel piccolo e volutamente "controllato" ...incremento di energia....rimanendo ben attenti a non sforare i limiti di legge.

Analizzeremo quindi le varie rosate ottenute con diversi tipologie di pallini in relazione alla potenza...a mio avviso non conviene comunque superare i 6 joule di potenza....anche perche' a 5,5 joule come sta adesso...non si riescono a fare oltre 40 colpi....andare quindi oltre...non e' assolutamente vantaggioso

Ricostruiro' al tornio un guidamolla in ottone con dimensioni piu' opportune...in quanto quello originale va un po largo all'interno della molla, quello custom addirittura ha un diametro minore quindi ho riscontrato un aumento delle vibrazioni e conseguentemente un allargamento della rosata

al momento quindi e' l'unica parte sostituita con quelle custom....che e' tornata al suo posto....

quello che sara' preparato al tornio sara' fatto meglio e con tolleranze piu' strette...contribuendo ad avere un maggior controllo in fase di tiro e consentendo sempre rosate costanti

Non vi e' dubbio, se volessimo fare un primo punto della situazione fino ad ora, che questo modello e' veramente interessante sotto molti aspetti e punti di vista

sono contento di non essermi sbagliato nel giudicarla anche senza averla tra le mani...

rimanete sintonizzati, a presto con altri aggiornamenti

buon inizio fine settimana a tutti

Fabio
:friends: :cheers: :handshake:

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: ven 13 apr 2018, 19:58 
Non connesso
Spara feltrini
Spara feltrini

Iscritto il: sab 27 gen 2018, 21:15
Messaggi: 48
Località: Bassano
Età: 52

Località: Bassano
Complimenti Fabio, hai creato una enciclopedia per la CP1/M.
È completa in tutti i particolari ed è semplice da capire.
Contatta la Artemis e chiedi i diritti di autore perché hai fatto un'opera darte di recensione e ne hai la proprietà intellettuale. :complimenti: :complimenti: :complimenti:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: ven 13 apr 2018, 20:06 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: lun 1 feb 2010, 14:16
Messaggi: 7222
Località: Genova
Età: 68

Località: Genova
Le mie Armi..................: Depo
Hatsan 25
.....Hw 100 Konus M30 8-32x50
AA TX 200
KalibrGuns Criket cal 5.5 Accushot 8-32x56
Air Arms TX 200 Nikko Stirling Nighteater 8-32X60
Berretta PX4 Co2
A fuoco
S.T.I. Spartan 1911 cal. 45 ACP
Ruger GP100 357 Magnum
Taurus 38 spl. 2"
Walther P99 9x21
GSG MP5 cal 22lr
Bernardelli 60 Target Cal. 22 Lr.
Arsenal Firearms Strike One AF1 Cal 9x21
Anshutz 1416 cal 22lr Ottica Konus 6-24x50
Sig Sauer 1911-22
Sembra un bellissimo romanzo a puntate, ci lasci sempre con l'aspettativa di nuove avventure, e non ci deludi mai.
Sono curioso di vedere se portandola al limite legale la precisione si mantiene accettabile, o se come supponi Tu meglio attestarsi sui 6 Joule.
Aspettiamo al prossima puntata. :complimenti: :complimenti: :complimenti:
:friends:

_________________
Ciao Sergio
Immagine

ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: ven 13 apr 2018, 22:55 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: dom 19 mag 2013, 20:23
Messaggi: 420
Località: Cagliari
Età: 44

Località: Cagliari
Le mie Armi..................: Kalibrgun Cricket Standard Polimero 5,5 - Konuspro M30 10-40x52 AO
CZ 200t - Leapers Accushot 8-32x56
LG 300 - Hawke 8-32x56
Grazie Fabio di aver condiviso la tua tunizzazione e grazie per l'impegno e la professionalità che metti in ogni tua recensione.

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: sab 14 apr 2018, 4:49 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4889
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
Grazie a voi per i vostri apprezzamenti che sono sempre molto ben graditi

mi sarei aspettato una partecipazione un po piu' corposa...ma va bene cosi...in fondo ognuno vive il forum come vuole

anche questa e' democrazia :cheers:

oggi me la porto alla cava e con il red dot faro' un po di prove a 10 e 15 metri

buon fine settimana a tutti :friends:

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: sab 14 apr 2018, 5:59 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: gio 6 ott 2016, 10:26
Messaggi: 826
Località: Lecce
Età: 59

Località: Lecce
Molto bella, bellissimo lavoro

_________________
Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: sab 14 apr 2018, 7:27 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto

Iscritto il: dom 15 set 2013, 8:35
Messaggi: 938
Località: milano...quasi mai ! (Hackney- UK)
Età: 58

Località: milano
Io ero fuori sede, ma seguivo il tuo trattato , anzi "summa teologica" , sulla CP1.

solo che avevi giustamente chiesto di non interrompere il testo con commenti e mi sono attenuto alla tua opportuna richiesta.

ma ora ti tributo gli onori che meriti :clapping: :clapping: :clapping: :clapping: :clapping: :clapping:

Grande Fabio. Se ti fa piacere, appena posso giro il link agli amici della Snowpeak, anche se so già che mi costerà una lunga traduzione, perchè ho la netta sensazione che non si accontenteranno di "vedere le figure" :grin: :grin:

Certo che il nostro forum rischia di diventare il punto di riferimento internazionale per determinati modelli :laugh:

Un salutone.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: sab 14 apr 2018, 8:42 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: mer 25 set 2013, 16:38
Messaggi: 338
Località: Milano
Età: 59

Località: Milano
Le mie Armi..................: Beretta CX4, 850 Airmag, Beretta 92 Umarex, Walther Cp99 tutte, Dan Wesson tutte, Desert Eagle Umarex, Gamo Pt85 Socom, Diana LP8, S&W 586 8", Sig xfive, Taurus PT92, Walther Ppk, Gamo Pt80, Tanfoglio Gold Custom, Leslie, Browning 800 mag, RWS 225, Sig Sauer MCX-MPX
quoto crosman, in questo forum ci sono dei "maestri" di alto spessore tecnico, di cui sniper70 è certamente la punta di lancia sia per la profonda analisi che per la chiarezza disarmante con cui descrive i vari passaggi, oltre a traspirare passione da tutti i pori, e "dulcis in fundo" non lascia nulla al caso, passando qualsiasi oggetto ai raggi "x" per restituire una completa relazione tecnica e nel contempo regalare preziosi consigli, eterogeneo e completo spazia dalle armi a co2 alle armi PCP senza dimenticare le springer, mentre nei forum internazionali sono specializzati quasi sempre su un unico modello :complimenti:
e non mi sorprenderebbe che prima o poi approderà anche lui agli orologi meccanici...se non l'ha già fatto :cheers:

_________________
Immagine Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: sab 14 apr 2018, 9:42 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: mer 4 nov 2009, 19:14
Messaggi: 818
Località: Torino
Età: 60
Bravo Fabio,
Mi sono astenuto da commenti per permettere alla tua enciclopedia di essere più fluida e senza interruzioni, ma ti meriti gli applausi anche
a scena aperta...... :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
:cheers:

_________________
Oscar
Tutto quello che scrivo è IMHO
Hai dei chiarimenti? Vuoi dei dubbi?
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: sab 14 apr 2018, 11:12 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: sab 31 mar 2018, 8:05
Messaggi: 13
Età: 54

Località: milano
Compimenti per la più che esaustiva recensione. :clapping: :clapping: :clapping:

_________________
Mi adatto ma non mi adeguo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARTEMIS-SNOWPEAK CP1/M - C.N. 588
MessaggioInviato: sab 14 apr 2018, 21:58 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4889
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
Oggi sono andato in cava e me la sono portata...

dopo aver fatto fare un po di pulizie al poligono, io e Flavio ci siamo rispostati i tavoli e riposizionati a distanze certe prese con la rollina

ecco qualche foto.....

Allegato:
IMAG2540.jpg
IMAG2540.jpg [ 274.06 KiB | Osservato 30 volte ]


Allegato:
IMAG2539-.jpg
IMAG2539-.jpg [ 294.86 KiB | Osservato 30 volte ]


Allegato:
IMAG2543-.jpg
IMAG2543-.jpg [ 289.41 KiB | Osservato 30 volte ]


Allegato:
IMAG2548-.jpg
IMAG2548-.jpg [ 268.52 KiB | Osservato 30 volte ]


Allegato:
IMAG2550-.jpg
IMAG2550-.jpg [ 228.14 KiB | Osservato 30 volte ]


come potete vedere il "Mitico"....non manca mai...con la sua CP99 della Umarex...

Allegato:
IMAG2555-.jpg
IMAG2555-.jpg [ 245.51 KiB | Osservato 30 volte ]



tarata a 10 metri ho effettuato diverse rosate, a tale distanza...piu' o meno sono tutte simili a questa

Allegato:
IMAG2561.jpg
IMAG2561.jpg [ 1.65 MiB | Osservato 30 volte ]


tirato anche a 15 metri...ecco i risultati...purtroppo la giornata benche' soleggiata era ventosa e quindi a tale distanza le rosate si sono allargate


Allegato:
IMAG2558-.jpg
IMAG2558-.jpg [ 1.59 MiB | Osservato 30 volte ]


Allegato:
IMAG2559.jpg
IMAG2559.jpg [ 1.62 MiB | Osservato 30 volte ]


Allegato:
IMAG2560-.jpg
IMAG2560-.jpg [ 186.38 KiB | Osservato 30 volte ]


tornato a casa...ho riposto il red dot da parte...e ho modificato la tacca di mira che vi mostrai qualche intervento fa.

La sua originale e' in plastica...io sono riuscito a trovarne una quasi tutta in ferro...ho aggiunto la foglietta in metallo della ROHM TWINMASTER SPORT...che mi lascio' passando a miglior vita qualche tempo fa...il risultato e' stato quello di avere adesso una tacca di mira regolabile interamente in metallo e di buona qualita'



Allegato:
IMAG2515.jpg
IMAG2515.jpg [ 1.33 MiB | Osservato 30 volte ]


la tacca di mira della ROHM aveva tre fogliette, larghe rispettivamente 3,2 mm - 3,7 mm - 4,2 mm.........io ho lasciato quella piu' stretta e ovviamente per avere il miglior contrasto ho sostituito anche il mirino anteriore...con quello della ROHM


Allegato:
IMAG2528.jpg
IMAG2528.jpg [ 1.15 MiB | Osservato 30 volte ]


Allegato:
IMAG2579.jpg
IMAG2579.jpg [ 1.89 MiB | Osservato 30 volte ]


Allegato:
IMAG2581.jpg
IMAG2581.jpg [ 1.89 MiB | Osservato 30 volte ]


dopo averne adattato l'altezza per trovare il miglior allineamento...ho effettuato alcune rosate a 8 metri in appoggio anteriore...ve ne mostro una.


Allegato:
IMAG2586.jpg
IMAG2586.jpg [ 1.47 MiB | Osservato 30 volte ]


per stasera vi lascio...fra qualche giorno ripetero' i test sperando di trovare una giornata ideale, questo giocattolino inizia a piacermi sul serio.... :happy:


Allegato:
IMAG2589-.jpg
IMAG2589-.jpg [ 207.23 KiB | Osservato 30 volte ]


Allegato:
IMAG2591-.jpg
IMAG2591-.jpg [ 205.1 KiB | Osservato 30 volte ]

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
 [ 93 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version