Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è mer 28 giu 2017, 23:45

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Camiciatura
MessaggioInviato: lun 10 ago 2009, 12:40 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 17927
Età: 62

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Perché la camiciatura è importante in una carabina vediamo di dare qualche spiegazione:

Prove documentate con molla nuova 32 spire
Spessore spire mm.3,25
Diametro molla mm. 21,25
Distanza tra le spire da nuova, mm.6,40
Distanza tra le spire dopo la prima compressione, mm.6,30
Per calcolare con esattezza l’aumento del diametro della molla quando viene compressa è stata usata una camiciatura di mm.0,40 stretta con due morsetti, in modo da allineare le spire della molla ed avere una lettura precisa.
Molla scarica misurata con camiciatura mm.22,05
Molla carica misurata con camiciatura mm.22,55
La molla compressa è aumentata di mm.050 ed è il gioco che deve avere la molla scarica dentro al pistone.
Per sicurezza durante la fase di compressione della molla ho messo doppi bulloni.

Da notare come si contorce la molla durante i vari stadi di caricamento questa è la dimostrazione pratica che quando abbiamo uno spessore eccessivo tra molla e pistone la camiciatura serve più del top-hat.

La molla esercita una discreta forza laterale una camiciatura in pet avrebbe vita corta.
Per quello che sono le informazioni in mio possesso con le prove che ho effettuato oltre alle misure vi sono due punti fermi per avere una camiciatura che funzioni a dovere, dia il massimo della fluiditàe non faccia perdere potenza ma anzi può far guadagnare qualcosa, e sono:
1) La camiciatura deve essere fatta in ottone il materiale con il quale l’acciaio scivola meglio.
2) l’interno della camiciatura deve essere perfettamente levigato è lucidato.

Allegato:
Compressione_1 (Small) copia.jpg


Allegato:
Compressione_2 (Small) copia.jpg


Allegato:
Compressione_3 (Small) copia.jpg


Allegato:
Compressione_4 (Small) copia.jpg


Allegato:
Compressione_5 (Small) copia.jpg


Come da immagini la molla carica si dilata di 0,50 mm ed è il gioco che deve avere la molla scarica dentro la camiciatura montata.
Allegato:
Misura_Scarica (Small) copia.jpg


Allegato:
Misura_Carica (Small)1 copia.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: lun 10 ago 2009, 14:45 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: lun 3 ago 2009, 18:35
Messaggi: 300
Località: Prov(VT)
Età: 64
Quindi per le camiciature non più lattine dell'olio bensì cannucce
da idraulico in ottone ??

Grazie Carlo


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: lun 10 ago 2009, 14:56 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 17927
Età: 62

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
si per quella che è la mia esperienza l'ottone è insuperabile ma deve essere lucidata,
se e soltanto carteggiata anche con carta abrasiva molto fine,
in fase di caricamento si sente lo strofinio tra molla e camiciatura sintomo inequivocabile di attrito tra i due componenti e assoluta mancanza di fluidità.
Va da se che per camiciature molto spesse e consigliabile un polimero per via dei pesi.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: lun 10 ago 2009, 15:28 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 6:44
Messaggi: 4087
Località: Sardegna
Età: 44

Località: Sassari
Giuseppe hai messo delle foto che valgono più di mille spiegazioni :clapping: , certo che la molla in compressione , nel modo in cui viene contorta non cè da stupirsi della vita breve che queste hanno senza una camiciatura che le fà lavorare in asse, oltretutto son convinto anche io del fatto che la camiciatura non influisca in maniera negativa sulla potenza ,può essere che lavorando in asse verticale il tempo di rilascio sia più breve ,in quanto impiega meno tempo a tornare nella posizione più estesa .

hyk :cheers:

_________________
Marco

“Vale la pena di lottare solo per le cose senza le quali non vale la pena di vivere.”
Che Guevara


Immagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: lun 10 ago 2009, 18:34 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: lun 3 ago 2009, 18:35
Messaggi: 300
Località: Prov(VT)
Età: 64
Carlo5 ha scritto:
si per quella che è la mia esperienza l'ottone è insuperabile ma deve essere lucidata,
se e soltanto carteggiata anche con carta abrasiva molto fine,
in fase di caricamento si sente lo strofinio tra molla e camiciatura sintomo inequivocabile di attrito tra i due componenti e assoluta mancanza di fluidità.
Va da se che per camiciature molto spesse e consigliabile un polimero per via dei pesi.


Le cannucce in polimero si trovano facilmente Giuseppe ?
Per la lucidatura si , ricordo , si usa della pasta abrasiva su tela

Grazie , ciao


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: lun 10 ago 2009, 20:15 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 17927
Età: 62

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Lupo ha scritto:
Le cannucce in polimero si trovano facilmente Giuseppe ?
Per la lucidatura si , ricordo , si usa della pasta abrasiva su tela

Grazie , ciao

La vedo un po dura
Tempo fa provai ad adattare dei tubi in polietilene, per una diana basculante.
ma non sono riuscito a trovare una misura adattabile.
Ciao


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: lun 10 ago 2009, 22:06 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 15:19
Messaggi: 19
Località: Sardegna
E se lo facessi in acciaio ? Ho un tubo proprio della misura giusta...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: lun 10 ago 2009, 22:54 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 17927
Età: 62

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Il chimico ha scritto:
E se lo facessi in acciaio ? Ho un tubo proprio della misura giusta...

Se è della misura giusta ed è ben levigato internamente non sarà come l'ottone ma comunque andrà bene a parte il peso maggiore della carabina.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: lun 10 ago 2009, 23:39 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 15:19
Messaggi: 19
Località: Sardegna
Carlo5 ha scritto:
Il chimico ha scritto:
E se lo facessi in acciaio ? Ho un tubo proprio della misura giusta...

Se è della misura giusta ed è ben levigato internamente non sarà come l'ottone ma comunque andrà bene a parte il peso maggiore della carabina.


no , non è levigato. E' cromato. Va bene lo stesso è ce il rischio che si stacchi la cromatura?


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: mar 11 ago 2009, 11:45 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 17927
Età: 62

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Penso che non dovresti avere problemi solo le cromature scadenti si staccano a scaglie
comunque se soggetta a strofinio dovrebbe solo consumarsi.
Puoi provare a montarla e dopo 300 colpi la smonti per u controllo se nel frattempo noti anomalie specie in fase di caricamento la smonti subito.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: mar 11 ago 2009, 18:30 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: lun 3 ago 2009, 18:35
Messaggi: 300
Località: Prov(VT)
Età: 64
Carlo5 ha scritto:
Lupo ha scritto:
Le cannucce in polimero si trovano facilmente Giuseppe ?
Per la lucidatura si , ricordo , si usa della pasta abrasiva su tela

Grazie , ciao

La vedo un po dura
Tempo fa provai ad adattare dei tubi in polietilene, per una diana basculante.
ma non sono riuscito a trovare una misura adattabile.
Ciao


Se è il diametro il problema maggiore si può cercare , a volte questi materiali sono
presenti in apparecchiature dalle quali si può riciclare appunto qualche tubo.
Vedi pompe idrauliche e simili .

Ciao


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: mar 11 ago 2009, 19:09 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 17927
Età: 62

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Lupo ha scritto:
Se è il diametro il problema maggiore si può cercare , a volte questi materiali sono
presenti in apparecchiature dalle quali si può riciclare appunto qualche tubo.
Vedi pompe idrauliche e simili .

Ciao

Il diametro non è il problema maggiore è il solo problema che in pratica diventano 2 diametro interno che deve avere 0,50 mm di tolleranza e diametro esterno che deve accoppiarsi con il pistone.
Buona ricerca ai visto mai che funzioni :smile:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: mer 12 ago 2009, 14:07 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: lun 3 ago 2009, 18:35
Messaggi: 300
Località: Prov(VT)
Età: 64
Se lo trovo sicuramente ci proverò , è mia intenzione provare
a farla sulla vecchia " gloriosa " Diana 35 .

Un saluto

Edit :
scusa , ma non essendo metallo il discorso lucidatura interna che
valenza assume ?

Grazie


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: mer 12 ago 2009, 14:12 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 17927
Età: 62

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Lupo ha scritto:
Se lo trovo sicuramente ci proverò , è mia intenzione provare
a farla sulla vecchia " gloriosa " Diana 35 .

Un saluto

Edit :
scusa , ma non essendo metallo il discorso lucidatura interna che
valenza assume ?

Grazie

Ottimo se lo recuperi facci sapere anche dove lo hai reperito sicuramente in molti ti saranno grati.
Nei polimeri la lucidatura interna ha pochissimo valore se non nullo, però con l'ottone lucidato si ha una fluidità insuperabile.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: mer 12 ago 2009, 14:46 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: lun 3 ago 2009, 18:35
Messaggi: 300
Località: Prov(VT)
Età: 64
:yes:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Camiciatura
MessaggioInviato: gio 13 ago 2009, 15:35 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine
Avatar utente

Iscritto il: dom 2 ago 2009, 7:34
Messaggi: 77
Località: Modica RG
Età: 76

Località: Modica RG
Nei polimeri la lucidatura interna ha pochissimo valore se non nullo, però con l'ottone lucidato si ha una fluidità insuperabile.[/quote]

Caro Carlo, ti faccio i miei complimenti per il bel materiale fotografico che hai pubblicato :clap: , è sicuramente istruttivo e stimolante. Infatti stamattina ho incamiciato la molla della Baikal, e fatti i debiti calcoli ne è risultato che il margine relativo è di 0.4 mm. Ho quindi realizzato da un tubo di acciaio inox da 22 mm di diametro esterno la camicia alesando l'interno a diametro e riducendo il diametro esterno alle necessità di adattamento all'interno del pistone che è risultato leggermente conico e quindi data l'esiguità dello spessore della parete ho dovuto lavorare anche di lima.
Allegato:
CamiciaLavorazione (Small).JPG
Il risultato lo trovo eccellente, non sento scricchiolii metallici all'atto della carica ne tanto meno durante il rilascio anzi devo dire che il suono dello sparo ne ha guadagnato, è secco e contenuto. Devo dire inoltre che mi è stato possibile utilizzarlo interamente come tubo, visto che la Baikal consente al leveraggio di carica di non passare radente la molla. Il vantaggio è di avere una vera camiciatura coassiale.
Allegato:
CamiciaAssemblata (Small).JPG


Quindi, ancora una volta un grazie per il tuo lavoro e le tue dritte!

Circa la scelta del materiale non me ne volere se non ho usato l'ottone ma non avevo un tubo con le caratteristiche necessarie e poi riflettendoci l'acciaio inox ha una sua particolare pastosità che lo rende scivoloso persino agli utensili in vidia quindi perchè non provare?!

Vorrei aggiungere una nota personale circa le camicie in polimero. Lo spessore del materiale è sovente irrisorio, quindi il mio consiglio è che nei calcoli si valuti di far aderire la parete esterna alla parete interna del pistone così da avere sufficiente forza per contenere le deformazioni della molla.

Saluti a tutti e con questo caldo tanta :beer: :beer: :beer: :beer: :beer: :beer:
Carmelo


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
La differenza tra genio e stupidità è:
che il genio ha i suoi limiti.....

Albert Einstein
_______________

Zoraki HP-01
Baikal PCA MP532  
HW977 JSR 3x9-40
HW-35 JSR 3x9-40
Baikal IZH-61 JSR 3x9-40
Baikal 46M


Top
  
 
 [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version