Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è ven 15 dic 2017, 15:14

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 15 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio 30 ago 2012, 8:21 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 lug 2010, 8:02
Messaggi: 9559
Località: roma RM
Età: 56

Località: Roma RM
Le mie Armi..................: BOMBE
In fisica ci sono fenomeni che vengono prima analizzati a livello teorico e poi studiati a livello pratico inserendo e considerando quelle variabili specifiche del caso, come possono essere:
gli attriti, i rendimenti ecc., che possono annullare reciprocamente degli effetti od amplificarli a vicenda.
Molti di questi fattori sono correlati alla temperatura che puo’ migliorarli o peggiorarli e variarne al contempo l’interazione reciproca.

L’aria e’ una miscela di gas, ed i gas con l’aumentare della temperatura si espandono quindi diminuiscono di densità, peso specifico, ma al tempo stesso, contrariamente ai liquidi, aumentano di viscosita’, attrito interno.

Di conseguenza a livello teorico una carabina springer con il caldo si trova ad avere nello stesso volume del cilindro una quantità di aria inferiore data dal minor peso specifico, e più difficilmente pompabile dato il maggior attrito interno, quindi portata ad erogare una prestazione inferiore

A livello pratico pero’ subentrano altri fattori che vanno ad interagire comunque nel funzionamento del sistema, ed in questo caso con una temperatura elevata possono in una certa misura compensare gli altri.
Con una temperatura elevata il lubrificante risulta sicuramente piu’ scorrevole come anche l’elastomero della guarnizione assumendo una elasticita’ maggiore e piu’ uniforme, consentiranno un certo recupero di energia e comunque porteranno il ciclo di sparo ad essere piu regolare e costante, la stessa guarnizione avra’ capacita di adattamento maggiore e sappiamo che i cilindri delle AC non sono perfetti.
Anche la maggiore viscosita’ assunta dall’aria, che diventa meno “pompabile”, sortira’ un maggiore effetto smorzante nella sua compressione, a favore della costanza, che d’altronde e’ comunque anche influenzata dalla sua minore quantita per unita’ di volume.
Anche l’acciaio della molla, che a freddo avra’ una rigidita’ maggiore, di contro a caldo pero’ sara’ piu regolare di deformazione in compressione e rilascio. Anche se nel caso dell’acciaio, 25 °C di differenza sono meno influenti sul comportamento di quanto lo possono essere rispetto ai gas, lubrificanti ed elastomeri.

Per la variazione di tolleranze queste le reputo trascurabili, non fossaltro per il fatto che una springer come realizzazione meccanica e’ ben lungi dall’esserlo di precisione.
Queste possono casomai intervenire per la regolazione fine dell’ottica, in quanto abbiamo un accoppiamento tra questa e la carabina tra 2 metalli, acciaio ed alluminio, con coefficienti di dilatazione differenti. Che quindi con il caldo porteranno l’ottica ad “allungarsi” maggiormente della carabina, che essendo vincolata dagli attacchi potrebbe subire degli “inarcamenti”, ininfluenti per la sua integrita’ e funzionamento, ma rilevabili a livello di precisione

Recentemente ho cronografato la 35 e la 977 con una temperatura maggiore hai 30 gradi, ed ho rilevato una costanza di calo di v0 media sui 4/5 ms per la prima e 3-4 ms per la seconda, rispetto alle cronografate fatte prima con temperatura inferiore a 10 gradi, ma una costanza velocitaria maggiore con scarti rispetto alla media inferiori.
Anche altri utenti hanno rilevato un comportamento del tutto simile, magari come valori differenti, ma sostanzialmente in accordo a livello di principio, perdita di energia, precisione migliore.

Quindi il fenomeno va valutato sotto 2 punti di vista:
Quello semplicemente del rendimento di trasformazione dell'energia del motore,
Quello della percezione di funzionamento migliore del sistema, che in questo caso puo’ essere influenzato a favore da una migliore precisione data dalla maggiore costanza. Che poi il fare centro e’ l’obiettivo finale. Se fai centro meglio, si puo’ ben dire che la carabina vada meglio.

Diciamo che con il caldo una springer tende a rendere meno, ma ad essere piu’ precisa e costante.
Fenomeno appunto tendenziale che ovviamente dipende da arma, suo stato manutentivo e di usura, pallino ecc, ma che nella norma da la percezione di miglior funzionamento.

Teniamo presente anche che con il freddo abbiamo anche percezioni tattili e reazioni motorie e muscolari differenti che con il caldo, che possono influenzare dei risultati sia a livello reale come anche percettivo.

_________________
le BOMBE sono come i funghi velenosi, mi piacciono da morire


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 19 dic 2012, 14:02 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube

Iscritto il: gio 12 apr 2012, 16:17
Messaggi: 261
Località: Puglia
Età: 28

Località: Italia
ottima spiegazione complimenti! :)

In teoria, se al posto dell'aria che viene compressa dal pistone ci fosse un altro gas, più pesante o più leggero come si comporterebbe la carabina?
Immaginiamo di riempire il cilindro di elio.


Top
  
 
MessaggioInviato: mer 19 dic 2012, 18:32 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 lug 2010, 8:02
Messaggi: 9559
Località: roma RM
Età: 56

Località: Roma RM
Le mie Armi..................: BOMBE
basta provare....
ma l'aria e' al momento ancora gratis....
c'e' chi ha provato con l'azoto per le pcp, ma non ha ottenuto nulla di piu se non principalemente maggiori costi e difficolta' di ricarica

_________________
le BOMBE sono come i funghi velenosi, mi piacciono da morire


Top
  
 
MessaggioInviato: lun 23 feb 2015, 15:39 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista
Avatar utente

Iscritto il: lun 16 feb 2015, 15:31
Messaggi: 102
Località: siracusa
Età: 54

Località: siracusa
Le mie Armi..................: wehirauch hw40 diana f21 panther gamo g force 15 tactical
e sulla questione della massa d'aria atmosferica e' la stessa cosa? penetrazione del pellet su una massa fredda piu' compatta ,non frena un pochino il pellet?


Top
  
 
MessaggioInviato: lun 23 feb 2015, 15:43 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 lug 2010, 8:02
Messaggi: 9559
Località: roma RM
Età: 56

Località: Roma RM
Le mie Armi..................: BOMBE
se la densita' aumenta, ma diminuisce la viscosita' non e' detto.
penetra meglio un dito dentro il miele o dentro la maionese?
che eppure il primo appare liquido e la seconda solida.

_________________
le BOMBE sono come i funghi velenosi, mi piacciono da morire


Top
  
 
MessaggioInviato: lun 23 feb 2015, 15:51 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista
Avatar utente

Iscritto il: lun 16 feb 2015, 15:31
Messaggi: 102
Località: siracusa
Età: 54

Località: siracusa
Le mie Armi..................: wehirauch hw40 diana f21 panther gamo g force 15 tactical
ho capito e' una questione di atrito


Top
  
 
MessaggioInviato: lun 23 feb 2015, 16:02 
Connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
Messaggi: 714
Località: Trento
Età: 66

Località: Trento
:happy:
Peggio ancora :happy:
più freddo significa anche meno concentrazione di vapore.... mettiamoci anche la pressione, un pizzico di Coriolis ( non guasta mai :happy: ) un bel G7 e le variabili in gioco sono tante... troppe.
Poi con tutti i conticini perfetti un vento variabile in direzione ed intensità induce errori macroscopici a tutti i nostri calcoli...
Ciao
Guli.
Per fortuna ci sono programmi balistici che pensano per noi, altrimenti saremmo tutti fritti, ma ATTENZIONE ... spesso trovo tabelle con pressione assoluta al posto di quella riferita al mare, variazioni di velocità in funzione della temperatura che sono fuori di dimensione ed anche il buon PC da i numeri al lotto...
Ciao
guliR


Top
  
 
MessaggioInviato: lun 23 feb 2015, 16:04 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: gio 8 lug 2010, 8:02
Messaggi: 9559
Località: roma RM
Età: 56

Località: Roma RM
Le mie Armi..................: BOMBE
chiamasi attrito interno dei fluidi, od attrito viscoso.

esempio sia il mercurio che ha peso specifico circa 13.5, ovvero 13.5 più denso dell'acqua, ma a temperatura di 20 °C ha una viscosita' dinamica praticamente pari all'acqua ed una viscosita' cinematica inferiore.

alle volte e' facile confondere le due definizioni fisiche invece ben differenti di densita e viscosita'

_________________
le BOMBE sono come i funghi velenosi, mi piacciono da morire


Top
  
 
MessaggioInviato: lun 23 feb 2015, 16:13 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista
Avatar utente

Iscritto il: lun 16 feb 2015, 15:31
Messaggi: 102
Località: siracusa
Età: 54

Località: siracusa
Le mie Armi..................: wehirauch hw40 diana f21 panther gamo g force 15 tactical
e si li e' tutta questione di chimica e fisica. sono convinto che un buon cecchino di target deve essere chimico fisico e meteorologo , e anche un praticante di yoga . quando crescero' lo diventero' e sparero alle lattine dalla finestra del pensionato dove mi porteranno. hahahahh hiihihihiihihiihihi .


Top
  
 
MessaggioInviato: lun 23 feb 2015, 16:15 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista
Avatar utente

Iscritto il: lun 16 feb 2015, 15:31
Messaggi: 102
Località: siracusa
Età: 54

Località: siracusa
Le mie Armi..................: wehirauch hw40 diana f21 panther gamo g force 15 tactical
mi faranno portare all'ospizio le mie depo? sig sig sig


Top
  
 
MessaggioInviato: ven 27 feb 2015, 17:09 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: dom 7 ott 2012, 12:58
Messaggi: 15
Località: caccamo
Età: 56

Località: caccamo
ciao a tutti, ad evitare che mi venga la depressione x tutte le prove che ho fatto, sono convinto che e meglio divertirsi e basta, altrimenti fuma il cervello. e concordo a pieno il fatto temperatura ho no della carabina.


Top
  
 
MessaggioInviato: sab 28 feb 2015, 14:59 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista
Avatar utente

Iscritto il: lun 16 feb 2015, 15:31
Messaggi: 102
Località: siracusa
Età: 54

Località: siracusa
Le mie Armi..................: wehirauch hw40 diana f21 panther gamo g force 15 tactical
Verissimo sforacchiare mangiare e bere con amici


Top
  
 
MessaggioInviato: dom 1 mar 2015, 18:39 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: sab 20 dic 2014, 18:18
Messaggi: 322
Località: Modena
Età: 44

Località: Modena
Le mie Armi..................: molte umarex alcune gamo e altre marche qua e là qualche carabina di
qualche marca
e un'orrenda crosman T4
Ho tenuto in garage una "semiautomatica" a CO2 a 4-6 gradi, non ciclava nemmeno col il caricatore portaco2 scaldatato perchè il silicone che ho dato era troppo viscoso e non permetteva un
colpo energico del percussore interno sulla valvola. Portata in casa dopo 15 minuti ha iniziato a ritirare ai suoi 4-5 Joule.
Trattasi di replica gamo della mitraglietta (austriaca o svizzera?) Mp9, direte "gamo, per forza" ma quella mitraglietta è piu precisa della desert eagle umarex e non si rompe nè consuma 1 bomboletta ogni 40 colpi, ha uno scatto preciso e un sistema di percussione a riarmo automatico interno molto leggero forse il suo punto debole, costa esattamente uguale alla desert eagle ma si può imbracciare . Unico difetto appunto la temperatura di esercizio, che non rende possibile utilizzarla d'inverno specie se tenuta al freddo.


Top
  
 
MessaggioInviato: lun 2 mar 2015, 16:03 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista
Avatar utente

Iscritto il: lun 16 feb 2015, 15:31
Messaggi: 102
Località: siracusa
Età: 54

Località: siracusa
Le mie Armi..................: wehirauch hw40 diana f21 panther gamo g force 15 tactical
si e' un problema per le c02 il freddo , bastano 12 gradi per far scendere la velocita' l'unico rimedio e' non sparare a ripetizione ,la bomboletta congela in un modo spaventoso


Top
  
 
MessaggioInviato: gio 5 mar 2015, 17:00 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: dom 7 ott 2012, 12:58
Messaggi: 15
Località: caccamo
Età: 56

Località: caccamo
il caldo fa bene a tutto il caldo e la vita, anche per le nostre amate compagne di avventura.


Top
  
 
 [ 15 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version