Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è mer 28 giu 2017, 2:57

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: gio 1 dic 2011, 10:51 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: lun 17 ago 2009, 2:47
Messaggi: 1333
Località: San Severino Marche (MC)
Età: 47

Località: (MC)
Gianka ha scritto:
Se non ricordo male (ho fatto un salto nel passato!) questa carabina è stata oggetto di un confronto con un’altra Diana, la 65 del ’73, con la Walther LGV del ’60 e la FWB 300 S del ’72 in una sessione di prova con cinque tiri per ciascuna…. ed insieme alla sua "consorella" 65 è quella che è uscita con la performance migliore, praticamente un quasi "buco nel buco"


Ciao, mi piacerebbe molto reperire il confronto a cui ti riferisci. Help. :happy:

_________________
Michele


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: gio 1 dic 2011, 11:02 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 gen 2010, 12:27
Messaggi: 1044
Località: Milano città
Età: 62
Ecco quà, si tratta solo di un piccolo confronto diretto con rosate senza pretese particolari.

viewtopic.php?f=58&t=2718

fubi77

_________________
Le armi vecchie hanno più fascino ma ..
anche quelle moderne se la cavano ..

______
Fulvio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: gio 1 dic 2011, 15:48 
Non connesso
Maestro di relube
Maestro di relube
Avatar utente

Iscritto il: sab 5 nov 2011, 15:15
Messaggi: 302
Località: Torino
Età: 46

Le mie Armi..................: WE KAC PDW [6mm BB]
KJWorks KP-06 [6mm BB]
:clap: :complimenti: :clap:
Proprio una bella carabina!!!!! :sticazzi:
Peccato che ora il mercato funzioni in maniera diversa... è difficile trovare qualcosa che funzioni e resti valido per quarant'anni :sad:
Comunque a cercare bene sono sicuro che la qualità (cercandola e pagandola) si trova, ed in fondo anche la Diana 60 era una carabina dal prezzo elevato.

_________________
ImmagineImmagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: dom 2 set 2012, 9:23 
Non connesso
Storrettatore
Storrettatore

Iscritto il: sab 4 dic 2010, 8:46
Messaggi: 137
Località: Mantova
Età: 56

Le mie Armi..................: Diana Fp5 Magnum, Diana LP8 Magnum, Diana 52 Superior Full cal. 4.5, AA Pro Sport Full 20j cal. 4.5
bella molto bella :complimenti: :smile:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: mar 6 nov 2012, 21:00 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: mer 5 ago 2009, 8:05
Messaggi: 5398
Località: Prov. Firenze
Età: 46

Località: Prov. Firenze
Le mie Armi..................: .cfx
.hatsan torpado 100
.diana 35 + diopter
.diana 52
.bsf S54 bayern
.sako finnfire range.22
Fulvio
Tempo permettendo ho l'occasione di poter smontare la Diana in questione.
L'armiere della mia zona mi avvisa quando gli portano carabine ad aria compressa da rimettere per dagli un'occhiata.
Mi daresti delle dritte per lo smontaggio?
Immagino che il punto critico sia il sistema Giss, devo segnare i punti di incastro della cremagliera con pennarello per ritrovare l'accoppiamento?
Eventuali pezzi di ricambio si trovano?
Farò una foto di quella che avrò modo di visionare senz'altro
Grazie per la disponibilità
:whink:

_________________
Il laboratorio di Andrea


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: mar 6 nov 2012, 22:06 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 gen 2010, 12:27
Messaggi: 1044
Località: Milano città
Età: 62
Ciao Andrea, bene bene qualcuno che si vuole cimentare con il GISS :clapping: .. smontare non è per nulla difficile, a carabina scarica i due pistoni si trovano entrambi a fine corsa, in questo stato si possono sfilare i due ingranaggi perchè le due cremagliere sono allineate, però non conviene farlo senza motivo o perlomeno mai smontare entrambi gli ingranaggi nello stesso momento, al limite uno solo per volta se si vuole ingrassare il profilo dei denti delle cremagliere e le molle interne, i ricambi si trovano ancora, l'unico particolare critico sono i due pistoni non di facile reperibilità e molto costosi :worried: si si spaccano i denti sono guai seri.
I rischi maggiori sono nel rimontaggio :whink:
Saluti fubi77

_________________
Le armi vecchie hanno più fascino ma ..
anche quelle moderne se la cavano ..

______
Fulvio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: mar 6 nov 2012, 22:32 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: mer 5 ago 2009, 8:05
Messaggi: 5398
Località: Prov. Firenze
Età: 46

Località: Prov. Firenze
Le mie Armi..................: .cfx
.hatsan torpado 100
.diana 35 + diopter
.diana 52
.bsf S54 bayern
.sako finnfire range.22
fubi77 ha scritto:
Ciao Andrea, bene bene qualcuno che si vuole cimentare con il GISS :clapping: .. smontare non è per nulla difficile, a carabina scarica i due pistoni si trovano entrambi a fine corsa, in questo stato si possono sfilare i due ingranaggi perchè le due cremagliere sono allineate, però non conviene farlo senza motivo o perlomeno mai smontare entrambi gli ingranaggi nello stesso momento, al limite uno solo per volta se si vuole ingrassare il profilo dei denti delle cremagliere e le molle interne, i ricambi si trovano ancora, l'unico particolare critico sono i due pistoni non di facile reperibilità e molto costosi :worried: si si spaccano i denti sono guai seri.
I rischi maggiori sono nel rimontaggio :whink:
Saluti fubi77

Grazie per la risposta puntuale.
Ma se volessi verificare lo stato della guarnizione anteriore del pistone o della cremagliera devo smontare entrambi gli ingranaggi?
grazie :handshake:

_________________
Il laboratorio di Andrea


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: mar 6 nov 2012, 22:54 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: sab 10 mar 2012, 10:52
Messaggi: 1293
Località: pesaro
Età: 54

Località: pesaro
Le mie Armi..................: Hw 950 Depo ,Hw 30s ,Hw 4o
Diana Magnum LP8
Renus ha scritto:
fubi77 ha scritto:
Con un mercato come quello attuale dove tutto è votato al maggior profitto :cry: .. non è immaginabile una tal produzione con tanti pezzi e complessa, troppo costosa a prodursi :doh: e di mano d'opera per l'assemblaggio di conseguenza il prezzo alla vendita sforerebbe di parecchio.
Oggigiorno tutto è programmato per avere una durata, vedi gli elettrodomestici, le auto, qualsiasi cosa :itwasntme: .. e un'arma sfora in questa logica perchè dura troppo essendo fatta di buon acciaio.
saluti fubi77

purtroppo hai perfettamente ragione.... :sad:
se si vuole sfuggire a questa "legge" bisogna spendere tanto

immagina se producessero carabine da 200 € ti durano 30 anni, pur usandole intensamente...il mercato si satura e finiscono le vendite...


Ragazzi!
Facendo una ricerca la diana 60 costava l equivalente di uno stipendio medio di un impiegato ,
diciamo 1300 euro di oggi ,pertanto credo che con un tale budget anche ora possiamo avere una qualita' eccellente se non superiore a quella di un tempo! :handshake:

_________________
Federico


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: mar 6 nov 2012, 23:00 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 gen 2010, 12:27
Messaggi: 1044
Località: Milano città
Età: 62
Per verificare la guarnizione anteriore devi tirare fuori tutto, per fare ciò devi ovviamente smontare entrambi i due tappi laterali e togliere gli ingranaggi, già quì abbiamo due opzioni, potresti trovare i due ingranaggi vincolati ai tappi (1° versione) oppure gli ingranaggi svincolati dai tappi (2° versione) prima di togliere i due tappi la meccanica deve essere fissata nel compressore dopo avere svitato e tolto il grosso tappo posteriore.

Sequenza esatta delle operazioni di smontaggio:

1- togliere la calciatura
2- smontare completamente tuti i leverismi del gruppo di scatto
3- smontare il tappo posteriore, fare attenzione ai dischi/spessori al suo interno
4- allentare i due tappi laterali (solo allentarli non toglierli)
5- posizionare la meccanica nel compressore e puntarlo giusto senza nessuna pressione contro il pistone posteriore
6- ora svitare a mano i due tappi laterali e togliere i due ingranaggi
7- allentare il compressore, il pistone posteriore retrocede
8- levare la meccanica dal compressore, occhio alle molle che sono molto lunghe
9- estrarre completamente le molle
10- sfilare il pistone anteriore
risultato: pezzi su tutto il piano d'appoggio :bigsmile:

Un consiglio sincero, se l'arma è seriamente compromessa, movimento di carica che si blocca, aggancio che non avviene, rumori strani e meccanica ingranata, allora puoi smontare senza ansie, ma se l'arma è fiacca ma funziona mettici tutte le attenzioni del caso per evitare di compromettere qualcosa, sarebbe un peccato rovinare le parti interne :sad:

fubi77

_________________
Le armi vecchie hanno più fascino ma ..
anche quelle moderne se la cavano ..

______
Fulvio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: mer 7 nov 2012, 13:23 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: mer 5 ago 2009, 8:05
Messaggi: 5398
Località: Prov. Firenze
Età: 46

Località: Prov. Firenze
Le mie Armi..................: .cfx
.hatsan torpado 100
.diana 35 + diopter
.diana 52
.bsf S54 bayern
.sako finnfire range.22
Grazie Fulvio
mi sono stampato le tue istruzioni così me le porto dietro
insieme ad uno schema
:cheers:

_________________
Il laboratorio di Andrea


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: mer 7 nov 2012, 20:40 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: mer 5 ago 2009, 8:05
Messaggi: 5398
Località: Prov. Firenze
Età: 46

Località: Prov. Firenze
Le mie Armi..................: .cfx
.hatsan torpado 100
.diana 35 + diopter
.diana 52
.bsf S54 bayern
.sako finnfire range.22
Oggi sono passato a vedere come era messa la Diana 60 l'armiere no ha avuto il tempo di vederla... presa e messa sul retro così come era.
Ho avuto poco tempo e quindi posso dare un parere solo esteriormente.
Il legno è da sverniciare e ripristinare, la finitura la brunitura è tenuta abbastanza bene tenuta a parte una porzione della parte terminale del copricanna dove sono presenti puntini di ossidazione. E' presenta una punzonatura che indica la data 07 68.
Peccato non è presente la diottra.
Ho caricato la molla e si sentono i rotolamenti degli ingranaggi mescolato a quello della molla che va in compressione.
Ho notato che nella culatta era presente già un pellet :shocked: poi ho capito il perchè.....

Ho estratto delicatamente il pellet che era diventato grigio chiaro e ricoperto di ossido di piombo.
Ne ho messo uno nuovo e premo il grilletto percepisco bene i due tempi ... perfetto.
Sparo ... puf si sente a mala pena il rumore e lo sgancio del "pistone", la carabina non si muove di un millimetro....

.... ma non sento neanche il pellet che va ad impattare sul palacolpi in lamiera dietro il bersaglio.

Il pellet infatti non si è mosso da dove lo avevo messo.

Cosa sarà successo????

Mi erano scaduti i 10 minuti che avevo oggi a disposizione per verificare più approfonditamente ripasserò appena possibile tanto l'armiere non la vende se non prima gliela smonto e risistemo io :happy:
Sperando di trovare il problema e i pezzi di ricambio.
alla prossima

_________________
Il laboratorio di Andrea


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: mer 7 nov 2012, 21:04 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: gio 11 feb 2010, 0:12
Messaggi: 370
Località: Pomarance (PI)
Età: 63

Località: Pomarance (PI)
Le mie Armi..................: Rispetto, buon senso..... scienza, coscienza, diligenza, perizia e Prudenza!
:cheers: :cheers:......proprio in questa sezione c'è un bel Topic "Restauro Diana 65" che ha più o meno la stessa meccanica interna della 60 postato da Aquilante molto ben fatto e con immagini molto "chiare" , però non è stato sufficientemente esaustivo sulla fase del rimontaggio fra l'altro la più caotica e delicata.... :sweating: :whew: :fubar: :evil:

....soprattutto come inserire le "lunghe" molle senza piegarle.... come e quando inserire le ruote dentate, qualcuno ha detto di fare attenzione di montarle "in fase".....cosa avrà voluto dire????

Qui fubi77 ed aquilante potrebbero illuminarci un poco di più !!!! :clapping: :cheers:

Saluti
- Gianka - :yes: :hi:

_________________
Giancarlo
Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo._________________Immagine
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
>> ***HW 35s >> ***DIANA 65 >> **HW 50s >>* HW 40 + Ottiche e Diottre varie >> Beretta 92 FS CO2 >>^HOYT Arco Olimpico & SpigarelliCarbon


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: mer 7 nov 2012, 22:07 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 gen 2010, 12:27
Messaggi: 1044
Località: Milano città
Età: 62
Ciao Gianka, come mai questo interessamento alla meccanica GISS :whink: del rimontaggio possiamo parlarne prossimamente, prima pongoblu deve smontarla :laugh: per farla breve sulle cremagliere in fase si intende che i due pistoni devono essere posizionati correttamente, per quello anteriore non vi è problema perchè poggia a fondo corsa, mentre quello posteriore con lievi spostamenti del compressore deve essere allineato al proprio fondocorsa ma non essendoci il tappo posteriore bisogna fare in modo che i denti delle cremagliere accettino gli ingranaggi laterali senza attriti, è molto importante osservare all'atto dello smontaggio dove è posizionato il pistone posteriore, sbagliare di un dente la cremagliera è difficile perchè si nota subito che il pistone posteriore non è allineato a fondo corsa, ma in una condizione come questa significa al primo tiro distruggere gli ingranaggi e peggio i denti delle cremagliere :sad:
fubi77

_________________
Le armi vecchie hanno più fascino ma ..
anche quelle moderne se la cavano ..

______
Fulvio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: sab 10 nov 2012, 21:52 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: gio 11 feb 2010, 0:12
Messaggi: 370
Località: Pomarance (PI)
Età: 63

Località: Pomarance (PI)
Le mie Armi..................: Rispetto, buon senso..... scienza, coscienza, diligenza, perizia e Prudenza!
fubi77 ha scritto:
Ciao Gianka, come mai questo interessamento alla meccanica GISS :whink: del rimontaggio possiamo parlarne prossimamente, prima pongoblu deve smontarla :laugh:


Non sono un collezionista lo sai fubi77, ma ho un debole per le cose che hanno uno”spessore” frutto dello scervellamento di un appassionato che ha realizzato una “sua idea”….
Allegato:
32188-1.jpg

......GISS.......
Allegato:
Diana%2065%20Azione%20V.jpg

......WHISCOMBE.......
Allegato:
ac924f025d0ca9b9.jpg





…….ed sistemi Giss e Whiscombe sono i due meccanismi per “springer”che mi hanno affascinato fin da subito … la loro complessa armoniosa perfezione sono pura libidine di ingegneria meccanica….ed è giustificata l’apprensione e la conseguente tachicardia :sweating: :shake: :whew: di chi si azzarda per la prima volta ad effettuare un relube su tali gioielli :fubar: ….soprattutto quando si leggono frasi tranquillizzanti del tipo…
fubi77 ha scritto:
…… posizionato il pistone posteriore, sbagliare di un dente la cremagliera…. in una condizione come questa significa al primo tiro distruggere gli ingranaggi e peggio i denti delle cremagliere :sad:
fubi77
….e con la penuria di ricambi che c’è……!!!!! :evil: :middlefinger:

…Per questo inviterei pongoblu, quando si impegnerà nell’ardua e lodevole “impresa”, di fare, naturalmente in base ai tempi ed ai mezzi a sua disposizione, un servizio con i fiocchi ed i contro fiocchi, dettagliato nei minimi particolari confortato magari da foto e/o video tali da esaltare il Topic, considerata la rarità dell’argomento e dell’evento, a Patrimonio dell’Umanità….. affinchè l’appassionato/sventurato di ac datate possa lustrarsi gli occhi :tongue: ed attingere tutte le informazioni necessarie!!! :clapping: :cheers:

Saluti
- Gianka - :hi:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Giancarlo
Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo._________________Immagine
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
>> ***HW 35s >> ***DIANA 65 >> **HW 50s >>* HW 40 + Ottiche e Diottre varie >> Beretta 92 FS CO2 >>^HOYT Arco Olimpico & SpigarelliCarbon


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: dom 11 nov 2012, 8:33 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: lun 17 ago 2009, 2:47
Messaggi: 1333
Località: San Severino Marche (MC)
Età: 47

Località: (MC)
'Azz.... 'Sto "Whiscombe" non lo conoscevo Gianka.... :shocked: Mi mancava...! :clapping:

_________________
Michele


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diana 60
MessaggioInviato: dom 11 nov 2012, 10:23 
Non connesso
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Avatar utente

Iscritto il: gio 11 feb 2010, 0:12
Messaggi: 370
Località: Pomarance (PI)
Età: 63

Località: Pomarance (PI)
Le mie Armi..................: Rispetto, buon senso..... scienza, coscienza, diligenza, perizia e Prudenza!
MD69 ha scritto:
'Azz.... 'Sto "Whiscombe" non lo conoscevo Gianka.... :shocked: Mi mancava...! :clapping:


Questo video ti fa vedere alcuni leverismi interni del capolavoro JW 75 in movimento....e reazioni zero!!! :tongue: :nod: :shake:



...speriamo che anche pongoblu ci possa regalare cose del genere.... :tongue: :clapping: :sticazzi:

_________________
Giancarlo
Anche un viaggio di mille leghe comincia con un passo._________________Immagine
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
>> ***HW 35s >> ***DIANA 65 >> **HW 50s >>* HW 40 + Ottiche e Diottre varie >> Beretta 92 FS CO2 >>^HOYT Arco Olimpico & SpigarelliCarbon


Top
  
 
 [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version