Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è gio 22 giu 2017, 19:37

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Regole del forum


E' assolutamente fatto divieto di richiedere informazioni atte a manomettere/alterare la potenza delle armi di “modesta capacità offensiva” (potenza inferiore e/o pari a 7,5 Joule).
Vi ricordiamo che ogni messaggio reca sufficienti informazioni (ora, data, indirizzo ip, ecc) da permettere il tracciamento dell'utente da parte delle preposte autorità.
Preme sottolineare che la manomissione/trasformazione di un'arma di modesta capacità offensiva in arma full power (> 7.5 J) è considerato reato penale.



 [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Pensiero stupendo
MessaggioInviato: dom 26 mar 2017, 9:38 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: mer 8 feb 2017, 17:09
Messaggi: 19
Località: Bologna
Età: 54

Località: Bologna
Pensiero: se accorcio la molla, in modo che a riposo non sia precompressa, magari sostituendola con una più "dura", e alleggerisco il pistone in modo da avere meno reazioni allo sparo, otterrei vantaggi significativi?
A voi l'ardua risposta!


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pensiero stupendo
MessaggioInviato: dom 26 mar 2017, 10:59 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 17922
Età: 62

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Questa cosa è famosa sin dagli albori dell'aria compressa e periodicamente torna in scena,
tempo fa qualcuno penso addirittura di modificare i pistoni realizzandoli in polimero, sui risultati stendo un velo pietoso dico solo che quelli che avevano fatto fare la modifica dopo cercavano pistoni originali uno lo diedi pure io...
Venendo al problema, gli studi e le sperimentazione del kit C5 dicono la seguente: si è vero che si riducono le reazioni del rinculo ma è altrettanto vero che viene a mancare la pressione per ottenere una costanza con poca variazione di velocità tra un tiro e l'altro, per tanto la prima cosa che si deve ricercare è una pressione adeguata che lanci il proiettile sempre allo stesso modo ed anche in ogni condizione di tempo chi ci garantisce questo risultato è esclusivamente il peso del pistone se invece lo alleggeriamo peggioriamo le cose...

_________________
Giuseppe

Il laboratorio di AirGunsItaly.

Airguns Italy Youtube

Calcolatore Balistico App. Android


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pensiero stupendo
MessaggioInviato: dom 26 mar 2017, 16:01 
Non connesso
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli

Iscritto il: mer 8 feb 2017, 17:09
Messaggi: 19
Località: Bologna
Età: 54

Località: Bologna
Grazie per la risposta,
Quindi lei ritiene che una molla adeguata non possa sopperire alla mancanza di massa?
Questo pensiero mi è venuto avendo presente la nota formula per il calcolo dell'energia cinetica, solo applicata al sistema propulsivo anziché direttamente al proiettile.......e sapendo anche che due proiettili di massa e velocità diversi, pur avendo stessa energia, producono effetti diversi, sia sul bersaglio che sulla spalla del tiratore!
Se lei non giudica migliorativa l'operazione, sicuramente ci sono altri fattori da me non considerati.....
Un saluto


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pensiero stupendo
MessaggioInviato: dom 26 mar 2017, 19:51 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 nov 2010, 11:57
Messaggi: 26959
Località: noci (BA)
Età: 58
Se andiamo a spulciare nelle nostre recondide convinzioni,
ci accorgiamo che, pur involontariamente, cosideriamo il mollone di una Springer, il protagonista del lancio del piombino :laugh:
ricordo ai meno riflessivi che, questa condizione avviene solo nelle fionde o nei vecchi modelli di fucili subaquei a molla, o altri ammennicoli simili
nelle springer, il mollone è solo un Gregario, ovvero, parte del motore atto a lanciare il proiettile
pertanto, il suo lavoro deve essere proporzionato e collaborativo con il pistone e il suo peso, la guarnizione di testa e la sua tenuta, la lubrificazione del cilindro, la quantità di aria che si riesce a comprimere al momento, ecc....
buon lavoro :cheers:

_________________
Nicola
Immagine Immagine

Si è fuori, il giudizio degli altri

Il mio laboratorio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pensiero stupendo
MessaggioInviato: dom 26 mar 2017, 21:23 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine
Avatar utente

Iscritto il: ven 20 mag 2016, 22:14
Messaggi: 74
Località: Varese
Età: 64

Località: Varese
Le mie Armi..................: QB78, HW77
L'energia è un fattore, ma l'inerzia è quella che determina le variazioni del moto.
Più massa e meno variazioni, più reazioni alla partenza e allo stop; la carabina migliore è quella che ottiene il miglior compromesso.
In questo campo credo che il 95% del miglior risultato sia già stato progettato, quindi si può lavorare sui particolari.

_________________

Cercasi bersaglio a calamita per piombini.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pensiero stupendo
MessaggioInviato: lun 27 mar 2017, 12:16 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista

Iscritto il: ven 6 gen 2017, 19:24
Messaggi: 119
Età: 49

Località: Roma
Le mie Armi..................: Hatsan 25
La molla deve contrastare l'inerzia del pistone e gli attriti. Se è troppo debole, spara piano, se è troppo forte, dissipa energia in altri modi. La cosa migliore sarebbe avere un simulatore esatto dove inserire tutti i parametri. In mancanza di tale simulatore, probabilmente primeggiano esperienza e sperimentazione. Insomma: si prendono due molle uguali, se ne comincia a tagliare una e si trova la lunghezza perfetta, dopo averla ovviamente accorciata eccessivamente. A quel punto si accorcia la seconda molla alla lunghezza perfetta. Per la scienza, si può fare.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pensiero stupendo
MessaggioInviato: lun 1 mag 2017, 19:56 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning

Iscritto il: dom 11 ott 2009, 11:08
Messaggi: 1831
Località: varese
Età: 43

Località: gerenzano
Le mie Armi..................: diana52 full cal. 177 ottica 3x9x39 ZOMZ
diana350 magnum cal. 22 Kalmizar 3x12x40
weirauch hw35 dynamic full
CZ452 cal. 22 L.R. konuspro 3x12x50
Gamo cf-s big cat .177
Norconia B36 cal. 177 nikko stirling red dot
beretta 8000 cougar cal. 9x21 semiauto
revolver franchi RF.38 cal. 38 special
beretta 92 fs umarex
fucile cal 9 flobert
sovrapposto franchi trap cal.12
norconia B2 HF cal.177
secondo voi quanto dovrebbe essere in percentuale il precarico ottimale di una molla a riposo? piu' o meno..

_________________
Immagine Immagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pensiero stupendo
MessaggioInviato: lun 1 mag 2017, 22:23 
Non connesso
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista

Iscritto il: ven 6 gen 2017, 19:24
Messaggi: 119
Età: 49

Località: Roma
Le mie Armi..................: Hatsan 25
Secondo me, a occhio, il 20% è un buon valore.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pensiero stupendo
MessaggioInviato: mar 2 mag 2017, 6:09 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: dom 25 ott 2009, 12:14
Messaggi: 982
Località: Pota, me so de Nae (Brixia)
Località: Val Garza (bs)
Le mie Armi..................: AirArms tx200
Baikal izh61
Browning 800mag.
Bruni "Leslie"
DianaF46stutzen+F3+LP8
Feinwerkbau 300s
Gamo AF10+CFX "special"
HW977+HW30s+HW45
Pardini k58
Quanto sia il precarico ottimale penso che dipenda da troppi fattori, coefficiente elastica della molla, cilindrata del motore, potenza che vogliamo ottenere, lunghezza della canna e calibro per dirne alcuni, la AA tx200 depo per esempio ha un precarico prossimo a zero e usa la stessa molla della full, solo con una corsa minore e alcune Gamo, sempre depo, usano anch'esse le molle uguali alle full e devono essere smontate con il compressore, si chiama filosofia di progetto e quale sia il metodo migliore lo lascio decidere a voi...
Comunque, per mischiare un pò le carte, le forcelle da moto evolute hanno il precarico regolabile ed aumentandolo otteniamo due variazioni, la forcella "parte" con sollecitazioni (buca, sasso, per es.) maggiori e raggiunge più difficilmente il "fondo corsa", quindi otteniamo una variazione negativa e una positiva , l'optimum è trovare un compromesso sapendo che la taratura perfetta non esiste...

_________________
I soldi non fanno la felicità, ma con i soldi puoi comprarti un' Harley-Davidson e io non ho mai visto un'uomo triste guidare un' Harley-Davidson...


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pensiero stupendo
MessaggioInviato: mar 2 mag 2017, 18:54 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning

Iscritto il: dom 11 ott 2009, 11:08
Messaggi: 1831
Località: varese
Età: 43

Località: gerenzano
Le mie Armi..................: diana52 full cal. 177 ottica 3x9x39 ZOMZ
diana350 magnum cal. 22 Kalmizar 3x12x40
weirauch hw35 dynamic full
CZ452 cal. 22 L.R. konuspro 3x12x50
Gamo cf-s big cat .177
Norconia B36 cal. 177 nikko stirling red dot
beretta 8000 cougar cal. 9x21 semiauto
revolver franchi RF.38 cal. 38 special
beretta 92 fs umarex
fucile cal 9 flobert
sovrapposto franchi trap cal.12
norconia B2 HF cal.177
da quello che ho potuto notare aumentando il precarico di una molla qualsiasi essa sia aumenta la velocita' eh la forza di spostamento della molla... che poi si stressa di piu' eh si diminuisce la durata e' ovvio...
dire quale sia il bilanciamento giusto non saprei.. tutte le carabine che ho smontato avevano la molla precaricata sia full che depo...
anche io credo che un valore compreso tra il 20-25% possa essere un buon compromesso....
le gamo usano molle full come le stoeger solo che hanno il pistone forato eh alcune la tp ridotta....
la diana f21 panther ha un precarico esagerato secondo me.... le uniche depo che ho smontato con poco precarico sono le weirauch...

_________________
Immagine Immagine


Top
  
 
 [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version