Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è ven 19 gen 2018, 8:15

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Indubbiamente long
MessaggioInviato: dom 25 giu 2017, 23:58 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
Messaggi: 728
Località: Trento
Età: 66

Località: Trento
Notizia certamente vera, ma un record non può esser casualità, la ripetibilità è una pura chimera.
Ho fatto 2 conti della serva e con un .50 cartucce commerciali federal, tarato a 200 m il calo a 3.6 Km è dell' ordine di 400 metri e la velocità del proiettile poco più di 200 m/s.
Non si tratta di palle vaganti .... ma quasi.
Se si spara in aria a 45 gradi si può andare ben più lontani e di energia per uccidere ne rimane più che a sufficienza.
Ciao
guliR


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Indubbiamente long
MessaggioInviato: lun 26 giu 2017, 6:52 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4595
Età: 47

Località: Taranto/Naples-ITALY
Il Mac Millan Tac-50 non viene mai tarato a 200 metri come primo zero ( non ha senso fare questo esempio )...ma viene tarato a 1000-1500-2000-2500 etc etc come primo zero....conseguentemente la caduta del proiettile non e' piu' di 400 metri ma molto di meno. Vengono svolte severissime esercitazioni molto realistiche tirando in tutte le condizioni, di giorno e di notte , tiri inclinati e non, nel calcolatore balistico dello spotter viene considerato ogni aspetto, forza di Coriolis, effetto Magnus, e tante altre variabili per correggere il punto di impatto, ma ripeto sopratutto tanta pratica

Ricordati che niente avviene per caso, chi lo fa per mestiere sperimenta nuovi materiali e tira tutti i giorni, ha una preparazione elevatissima, vengono addirittura svolte gare internazionali tra sniper della coalizione, questo video ne e' un esempio...dove il vincitore e' un ex collega del GOI



purtroppo per motivi di copyright delle musiche usate nel comporlo, youtube ha tolto l'audio

L'unica cosa difficile e' colpirlo al primo colpo, solitamente oltre i 2500 metri servono alcuni colpi di aggiustaggio come avrai sicuramente visto nei video che ho pubblicato prima

buona giornata

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Indubbiamente long
MessaggioInviato: lun 26 giu 2017, 8:45 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: lun 11 giu 2012, 22:42
Messaggi: 1625
Località: Gravellona Toce
Età: 55

Località: Gravellona Toce
:cheers: :cheers: Bene, l'avvallo del grande Fabio non lascia più spazio a dubbi :cheers: :handshake:

_________________
Gregorio

Immagine
______________________
Cz Slavia 620 full 12j + 3-9*42AO Air
Magtech AR 1000 N2 full 27j + 6-24*50
Diana 48/52 full 32j + 6-24*50
FeinwerKbau mod. C10 co2 (P10) 7,2j
Glock 17 softair
Arco compound DARTON 100 LIGHTNING lb 65-70
Arco compound PSE PRECISION EDGE 1000 C lb 55-60


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Indubbiamente long
MessaggioInviato: lun 26 giu 2017, 9:59 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
Messaggi: 728
Località: Trento
Età: 66

Località: Trento
racigreg ha scritto:
:cheers: :cheers: Bene, l'avvallo del grande Fabio non lascia più spazio a dubbi :cheers: :handshake:

Ciao,
Rimango della mia opinione.
Anche durante la prima guerra mondiale sono caduti dei soldati colpiti a distanze kilometriche.
Quanto alla ripetibilità .... no comment.
Migliorare un record inglese ( già contestato dagli americani ) di oltre un Km. è certamente possibile, ma la probabilità di colpire il bersaglio è semplicemente irrisoria.
Ripeto che sto parlando di 3,6 Km.
Tutti sappiamo che in regime supersonico le rosate sono ancora accettabili a distanze notevolissime, ma con tiri a mortaio ed il passaggio dal transonico le variabili diventano enormi e la casualità dell evento è il fattore principale.
Pagherei per vedere un bel bersaglio 10x10 m. a 3,6 Km. , il recordman con uno zaino di cartucce e dopo averle sparate tutte contare i colpi nel cartello :grin: :lipssealed:
Forse American Sniper ha fatto troppe vittime, in una bufera di vento poggiato alla cavolo di spillo sparare il primo colpo a distanze siderali in testa ....anche questo è certamente possibile ... con quale percentuale di hit ???
Ciao
guliR


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Indubbiamente long
MessaggioInviato: lun 26 giu 2017, 14:28 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
Messaggi: 7326
Età: 67

Località: Asola
Che il tiro sia stato fatto e il record pure sinceramente mi lascia indifferente.
M'interessa invece capire il senso perché, da felice profano del cecchinaggio bellico, mi sembra che sparare a un talebano con una probabilità infinitesimale di prenderlo sia un'emerita cavolata, se è vero quanto ho letto e cioè che una delle priorità dei cecchini è di non farsi individuare fino a missione compiuta.
Ciao.

_________________
Ennio


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Indubbiamente long
MessaggioInviato: lun 26 giu 2017, 15:29 
Non connesso
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Avatar utente

Iscritto il: mer 4 nov 2009, 19:14
Messaggi: 614
Località: Torino
Età: 60
Mi stupisce un poco che si esalti il fatto che un talebano, per cui un essere umano anche se con idee discutibili, sia stato ucciso e lo si consideri uno sport quando se sparo ad una quaglia vengo definito assassino e sterminatore......ha senso anche se non inerente alla ns. attività di tiratori, inneggiare ad un abile infiltrato che mette una bomba senza farsi notare quindi con capacità non indifferenti e fa saltare per aria 100 infedeli (noi)..... non mi pare,.... quindi ....eviterei la discussione

_________________
Oscar
Hai dei chiarimenti? Vuoi dei dubbi?
Immagine


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Indubbiamente long
MessaggioInviato: mar 27 giu 2017, 14:05 
Non connesso
Storrettatore
Storrettatore

Iscritto il: mer 7 set 2016, 8:53
Messaggi: 141
Età: 37

Località: Modena
@sniper70, non per fare il polemico ma GiulioR, di tiro a lunga distanza ne sa' più che parecchio, poi, tornando ai meri dati, puoi azzerare l'ottica alla distanza che vuoi, ma comunque servono circa 625 moa di alzo per arrivare a 3500 metri. Quelli che, per puro diletto, hanno e fanno tiri a quelle distanze, hanno anelli e slitte specifiche, che riescono a recuperare centinaia di MOA.Per contro però, non permettono ingaggi a distanze inferiori a 1500/2000 metri. Dubito fortemente, anzi sono certo che nessun fucile di importazione militare, assemblato per teatri di guerra limiti tiri a queste distanze di ingaggio.
Un conto è tentare un record sportivo, allestire un'arma per una distanza nota e calcolare, provare e riprovare, usare ogive, bossoli ed inneschi selezionati , approntare una ricarica specifica per quell'arma (FB 0 o quasi),.ecc...ecc..
Un altro è riuscirci con attrezzatura militare standard, per quanto long range.
Poi, al colpo di c..lo a lunga distanza, non c'è limite.
IMHO


Top
  
 
 [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version