Aumento afflusso co2 in canna?

Vietato trattare argomenti di potenziamento delle armi 7,5 joule!
Regole del forum
E' assolutamente fatto divieto di richiedere informazioni atte a manomettere/alterare la potenza delle armi di “modesta capacità offensiva” (potenza inferiore e/o pari a 7,5 Joule).
Vi ricordiamo che ogni messaggio reca sufficienti informazioni (ora, data, indirizzo ip, ecc) da permettere il tracciamento dell'utente da parte delle preposte autorità.
Preme sottolineare che la manomissione/trasformazione di un'arma di modesta capacità offensiva in arma full power (> 7.5 J) è considerato reato penale.
Messaggio
Autore
Avatar utente
guro-san
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 16 apr 2021, 21:55
Località: Aci Sant'Antonio (CT)
Le mie Armi: - BERETTA APX co2 4,5mm
- WG 708 2,5" co2 6mm Revolver
Età: 42

Aumento afflusso co2 in canna?

#1 Messaggio da guro-san »

Buonasera a tutti, vorrei chiarirmi una curiosità...
Ho letto qui sul forum che alcuni utenti, parlando del più e del meno, accennavano ad un possibile aumento del flusso di co2 in canna "sottraendone" un po' al carrello (riferendosi a pistole scarrellanti).

Ebbene, possiedo una Beretta APX 4,5 mm (la pistola, dato che ho appreso solo adesso che esiste anche la carabina APX), ma credo valga per tutte le pistole scarrellanti che abbiano la valvola in comune.
Se ad esempio, magari per effettuare un "tiro di precisione", mentre si spara si tiene bloccato il carrello dal suo retro (essendo sprovvista la APX del cane esterno, lo spazio ci sarebbe e sembrerebbe anche una manovra piuttosto comoda da effettuare) col pollice della "mano debole" (nel mio caso la sinistra), cosa accadrebbe in via teorica?
Si avrebbe sicuramente un tiro più "fermo" bypassando lo scarrellamento e si sposterebbe il flusso in canna con un buon aumento di potenza o si farebbero solo danni? :itwasntme:
Ho visto dei video su youtube relativi allo smontaggio della mia pistola e sembrerebbe che la valvola sia in comune (canna - carrello), per questo mi è venuta la curiosità.
Il tutto magari per ottenere un tiro più fermo è più potente (per sparare ad un barattolo più lontano e più spesso del solito) ...
Una specie di "turbo", insomma. :grin:

Non mi lamento della sua normale potenza, a 30 metri contati ho bucato una tabella segnaletica in plastica dello spessore di circa mezzo centimetro con bb d'acciaio da 0,35g, unica sua munizione consentita.

Grazie a chi vorrà rispondermi, scusate se l'idea può sembrare banale (e scusate i termini poco ortodossi), sicuramente lo sarà :itwasntme: :grin: !
DARIO

Avatar utente
Abram
Supporter
Supporter
Messaggi: 9132
Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
11
Località: Asola
Età: 70

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#2 Messaggio da Abram »

"In via teorica" lascia il tempo che trova, "in pratica" basta provare così poi ce lo racconti. Però ti consiglio di usare un cronografo per verificare le variazioni energetiche perché le tabelle segnaletiche non sono il massimo dell'attendibilità. Detto tra noi, una da mezzo centimetro di spessore non credo proprio che la buchi con una depo.
Ciao.
Ennio

Avatar utente
guro-san
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 16 apr 2021, 21:55
Località: Aci Sant'Antonio (CT)
Le mie Armi: - BERETTA APX co2 4,5mm
- WG 708 2,5" co2 6mm Revolver
Età: 42

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#3 Messaggio da guro-san »

Buonasera Ennio e grazie per la tua risposta :hi: .

Non so esattamente se fosse 0,5 o 0,3 cm di spessore (verificherò)... si tratta di una insegna con norme anticovid di quelle che si trovano fuori dalle scuole e dalle pubbliche istituzioni per intenderci, dimensione credo 50 x 30 cm, composta da un particolare tipo di plastica, un "sandwich" (strato sottile di plastica, strato intermedio di una specie di materiale espanso, e altro strato sottile di plastica). Forse si chiama poliplatt o forex non sono sicuro...

Sicuro è che c'ho sparato un po' a casaccio, senza prendere troppa mira (anche perchè non conoscendo ancora bene la pistola pensavo che neanche ci fossero arrivati i bb a quella distanza...) tre colpi dalla distanza di 30 lunghi passi (sono alto 1,82 cm). Quando sono andato a controllare, c'era un buco fresco fresco dove entra un pallino preciso,gli altri due colpi hanno sicuramente mancato il bersaglio, e sono sicurissimo che fino al giorno prima il buco non era presente... Quindi ho motivo di pensare che sono stato io a farlo. La bombola di co2 al momento aveva sparato una 10ina di colpi, i primi dei quali a vuoto senza caricatore solo per provare lo scarrellamento (era la prima volta che la usavo dal suo acquisto).

Ma il punto non è proprio cosa ha bucato e a che distanza, mi chiedo soltanto se tappando temporaneamente la valvola dal lato carrello, si ottiene una deviazione del flusso di co2 al lato canna.

Grazie ancora e buona serata! :cheers:
DARIO

Avatar utente
Abram
Supporter
Supporter
Messaggi: 9132
Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
11
Località: Asola
Età: 70

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#4 Messaggio da Abram »

Non star lì a chiedertelo, prova a tappare 'sto buco.
Ciao.
Ennio

Avatar utente
picone66
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Messaggi: 418
Iscritto il: gio 28 mar 2013, 23:09
8
Località: Prato
Le mie Armi: Beretta 92 sb parabellum- Walther p99 - Wg c306 - Bruni guns c306 cal.4,5 bb.
Età: 55

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#5 Messaggio da picone66 »

Questa modifica l'ho fatta io e in effetti la pistola ha beneficiato di 2 miglioramenti.
1) maggior pressione di co2 nella canna;
2) minor spinta del carrello all'indietro e di conseguenza minor sollecitazione della pistola nella parte meccanica.
P.s. non basta il tuning descritto sopra a rendere la pistola piú performante, bisogna ottimizzare anche la valvola ed altri componenti della pistola in oggetto.

Avatar utente
guro-san
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 16 apr 2021, 21:55
Località: Aci Sant'Antonio (CT)
Le mie Armi: - BERETTA APX co2 4,5mm
- WG 708 2,5" co2 6mm Revolver
Età: 42

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#6 Messaggio da guro-san »

Grazie a voi per le risposte.

Di fatto il mio non sarebbe un "tuning" permanente, ma solo da utilizzare all'occorrenza, per questo l'ho definito come "una specie di turbo", per prendere in prestito un termine del campo motoristico... :laugh:

Qualora servisse più potenza, si blocca il carrello col pollice sinistro e si spara; più che un'idea è, come detto, una curiosità...
tanto per conoscere meglio la replica, dato che a quanto sto capendo non si rischierebbe di arrecare danno alla stessa. :whew:

Ecco qualche screenshot del video riguardo la APX su youtube che mi ha fatto venire la curiosità sul flusso di co2, la valvola dovrebbe essere in comune:

Immagine 2021-04-25 133341 (2).png
Immagine 2021-04-25 133341.png
Immagine 2021-04-25 133413.png
Immagine 2021-04-25 133628.png

Grazie e buona domenica! :beer:
DARIO

Avatar utente
picone66
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Messaggi: 418
Iscritto il: gio 28 mar 2013, 23:09
8
Località: Prato
Le mie Armi: Beretta 92 sb parabellum- Walther p99 - Wg c306 - Bruni guns c306 cal.4,5 bb.
Età: 55

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#7 Messaggio da picone66 »

Questa é la mia. É una softair con meccanica interna mooolto simile alla tua. Spara molto bene ed ha un rinculo molto soft.
Allegati
IMG_20210425_135922.jpg

Avatar utente
guro-san
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 16 apr 2021, 21:55
Località: Aci Sant'Antonio (CT)
Le mie Armi: - BERETTA APX co2 4,5mm
- WG 708 2,5" co2 6mm Revolver
Età: 42

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#8 Messaggio da guro-san »

Ho finalmente appena provato a sparare bloccando il carrello... non mi pare che cambi qualcosa, sono andato "a sentimento" (come si dice dalle mie parti) non avendo un cronografo. Dove bucava scarrellando, bucava anche a carrello bloccato, e viceversa. :blush: Ad occhio anche la velocità del bb non mi pareva cambiare più di tanto.

Certo è che a carrello bloccato mi è venuto più semplice far centro sui bersagli in cartone, con la pistola ferma, bypassando il "rinculo".
Grazie ancora per questa chiacchierata, sembra poco ma mi sono tolto sto dubbio.

A presto e buon proseguimento a voi! :hi:
DARIO

Avatar utente
picone66
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Messaggi: 418
Iscritto il: gio 28 mar 2013, 23:09
8
Località: Prato
Le mie Armi: Beretta 92 sb parabellum- Walther p99 - Wg c306 - Bruni guns c306 cal.4,5 bb.
Età: 55

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#9 Messaggio da picone66 »

Se non ottimizzi la valvola non cambierà mai la velocità del pallino.

Avatar utente
guro-san
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 16 apr 2021, 21:55
Località: Aci Sant'Antonio (CT)
Le mie Armi: - BERETTA APX co2 4,5mm
- WG 708 2,5" co2 6mm Revolver
Età: 42

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#10 Messaggio da guro-san »

Si infatti, si vede proprio che sono un novellino eh? :grin: :smile:

Sicuramente per ora la tengo così, ne sono più che soddisfatto (anzi a dire il vero mi incute anche un certo..."timore", e credo di non sbagliare in questo mio atteggiameto); ho dato sfogo alla mia sete di "conoscenza" riguardo lo scarrellamento e mi basta al momento :party:
Poi, in confronto al mio Revolver 6 mm beh... rimane pur sempre un bel cannoncino! :cheers:

:grazie:
DARIO

Boaty
Spiombatore professionista
Spiombatore professionista
Messaggi: 85
Iscritto il: mar 26 gen 2021, 11:45
Località: Roma
Le mie Armi: Weihrauch Hw 50 S
Età: 58

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#11 Messaggio da Boaty »

Scusami la curiosità ? Ma tu hai tirato dei colpi di pistola all'aperto su una tabella di informazione norme anti covid di una scuola ? o di un ufficio di pubblica amministrazione ? Credo che hai commesso un reato e hai rischiato moltissimo in primis di far male a qualcuno e anche una denuncia penale piuttosto pesante , mi domando come ti sia venuta in mente una cosa del genere ? e stai anche qui a raccontarlo ... mi meraviglio che nessuno prima di me ti abbia fatto presente questa cosa. Ti consiglio vivamente di non ripetere mai più un gesto del genere ... è veramente da incosciente e irresponsabile . Oppure ho capito male e ti sei spiegato male ?
Immagine

Avatar utente
guro-san
Sforacchiatore di barattoli
Sforacchiatore di barattoli
Messaggi: 9
Iscritto il: ven 16 apr 2021, 21:55
Località: Aci Sant'Antonio (CT)
Le mie Armi: - BERETTA APX co2 4,5mm
- WG 708 2,5" co2 6mm Revolver
Età: 42

Re: Aumento afflusso co2 in canna?

#12 Messaggio da guro-san »

Ciao Boaty, devo dire che, rileggendomi, anch'io nutrirei seri dubbi sulla mia sanità mentale... :happy:

Non ho detto di aver sparato fuori di una scuola o di un ufficio pubblico... La tabella si trova su di una impalcatura (residua di un piccolo "cantiere concluso", dentro il perimetro dello stesso) nel terreno in campagna di un amico, dove un giorno dovrebbe sorgere la sua legumeria.

Eravamo in tre con una pistola Heckler & Koch softair (del padrone di casa) e la mia Beretta, e il terreno non confina con altre proprietà. Rompevamo soltanto un paio di barattoli posti su di questa impalcatura.

Una tabella molto simile a questa (presa in rete):


cartello-divieto-di-accesso.jpg


Grazie per avermi fatto notare ciò ho scritto, sono felice di averlo spiegato per bene.

Buon proseguimento! :beer:
DARIO

Torna a “Tuning Master”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite