bullpup scacciapensieri

Spazio riservato ai vostri migliori punteggi avuti nell'arte del Tiro a Segno.
Messaggio
Autore
Avatar utente
cercla
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5736
Iscritto il: dom 2 feb 2014, 11:17
7
Località: roma
Età: 60

bullpup scacciapensieri

#1 Messaggio da cercla »

:cheers:

da un po' di tempo stavo usando la Kral Puncher Breaker con il bipiede e l'ottica, funzionale, abbastanza precisa, ma non è il suo uso migliore, ovvero quello per cui secondo me è stata costruita...

se rapporto i risultati del tiro all'imbracciata, rispetto a quelli del tiro in appoggio, penso che fatte le dovute proporzioni, e non come risultato assoluto, all'imbracciata questa bullpup sia più sfruttabile...

:rolleyes:
pensando al tiro da caccia, dove il bersaglio, a terra o in volo non è fisso, ma va seguito, mi è nata l'idea di provare a tirare in modo dinamico, anche se sul cartellino...

normalmente tirando all'imbracciata, ad esempio in C10, una volta ingaggiato il bersaglio, prima del tiro passano alcuni secondi che servono a stabilizzarsi per evitare che qualche piccolissimo movimento muscolare o nervoso, faccia spostare la carabina quando si preme il grilletto...
se poi il tiro all'imbracciata viene fatto da seduti, non dovendo gestire i pesi su piedi e gambe, il tiro diventa ancora più preciso, quasi al livello del tiro in appoggio anteriore...

ma se vado a tirare al passaggio del reticolo sul bersaglio, senza fermarmi quell'attimo in mira, il tiro diventa dinamico, e richiede una diversa sincronizzazione occhio-mente-corpo, ed una buona concentrazione...
inoltre se si fanno un numero cospicuo di tiri, considerando che l'arma ad ogni tiro viene abbassata, azionata la leva di caricamento , riportata in posizione di tiro e ripresa la mira, dopo un po' c'è da tenere conto anche della fatica muscolare...

quindi:
KPB con ottica a 4 X imbracciata da seduto,
cartellino a 10 metri, composto da 15 righe numerate, con 7 pallini del diametro di 4 mm
guardando nell'ottica, arrivo sul numero della riga ingaggiata, e spostando la mira verso destra, rilascio il colpo al passaggio sul bersaglio, senza fermare il movimento, il primo pallino è vicino al numero della riga, mentre il settimo è a 15 cm di distanza...
:whew:
una bella faticata, ma tutto sommato, ho passato un'ora e mezzo concentrandomi solo sul tiro, e chiudendo il resto del mondo con il covid ed i vaccini, fuori dai miei pensieri...
:whink:
kpb 210414.jpeg
che ce voi fa'... so' fatto così!

Claudio

Immagine

il mio laboratorio

Avatar utente
Sonosardo
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Messaggi: 3452
Iscritto il: dom 17 nov 2019, 11:18
1
Località: Quartu Sant'Elena (CA )
Le mie Armi: HFC M190 Special Force, scarrellante. In passato ho avuto : Aria Compressa =Pardini K10 , Steyr LP10. A fuoco : Pardini cal.22 PS e 32 PGC, cal. 9x21 PC9S, Glock 17-L, Tanfoglio Buzz Ibrid, Revolver Rossi 357 Magnum Modello Cyclops. Fucili = Remington P700 Police cal. 308, Mosin Nagant 7,62x54r, Benelli M3 Super 90, CZ 455 Varmint.
Età: 70

Re: bullpup scacciapensieri

#2 Messaggio da Sonosardo »

Felice serata a te, beh, complimenti, ottimo risultato, veramente l'ideale per lasciarsi un po' alle spalle le brutture di questi giorni. Certo, una bella faticaccia, il dover caricare il pallino ogni volta e fare tutti quei movimenti, ma alla fine ( stanchezza a parte ) ti sei ben divertito e fatto dei bei risultati, bravo :whink:
Cordiali saluti, Gianni

Torna a “Cartellini & Rosate”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti