Long Range con 22 LR.

Sezione dedicata alle armi da fuoco tradizionali ed alla ricarica. Chiediamo a tutti di leggere con **molta attenzione** il regolamento della sezione, grazie.
Messaggio
Autore
sartori
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1434
Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
7
Località: Zanè (VI)
Età: 62

Long Range con 22 LR.

#1 Messaggio da sartori »

Generalmente tiro a 100 metri con la Cricket 6,35 ma con la Anschutz 22 vorrei spingermi a 150 metri ed oltre.
C'è qualcuno tra di voi che ha esperienza su queste distanze?
Le cartucce che si devono usare sono le stesse che si usano a 50 metri o ci sono delle cartucce specifiche per questa distanza?
Gianberto

Avatar utente
Franzisco99
Supporter
Supporter
Messaggi: 8878
Iscritto il: sab 25 lug 2015, 16:43
6
Località: prov. di Treviso
Le mie Armi: Armi
Anschutz Match 1903

Ottiche
Hawke Sidewinder 30 IR 8x32-56 HalfMilDot

Accessori
Rest Caldwell Rock jr
-customizzato-

Bipiede Atlas BT10-LW17
-replica-
Età: 68

Re: Long Range con 22 LR.

#2 Messaggio da Franzisco99 »

Ciao

Qui trovi una discussione proprio sull'argomento

http://www.tirolungadistanza.it/forum/t ... cal-22-lr/

Franco

sartori
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1434
Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
7
Località: Zanè (VI)
Età: 62

Re: Long Range con 22 LR.

#3 Messaggio da sartori »

Adesso ho provato le Lapua Center X che vanno benino.
La prima prova per tarare l'ottica ho fatto delle rosate da mm 60/70 con 5 colpi a 160 metri con un fili di brezza.
Ho due scatole di Lapua Midas + e poi voglio provare le RWS R50 e R100.
Ho spessorato l'ottica con i spessori progressivi,circa 20 MOA, ma per passare dai 100 metri ai 160 metri ho dovuto alzare l'alzo di 90 click circa 11 MOA.
È normale questa caduta?
Gianberto

Avatar utente
woob
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Messaggi: 443
Iscritto il: mar 8 gen 2013, 14:08
8
Località: la spezia
Le mie Armi: beretta 302 A cal12
beretta rs 200 a pompa cal.12
cz 75sp01 shadow 9x21
marlin xt7 cal.22lr
Età: 55

Re: Long Range con 22 LR.

#4 Messaggio da woob »

Non ho provato sul campo ma secondo sniper calculator con le
Sk standar plus da 100 a160mt. Cala di 10,42 moa.
solo i migliori fanno progressi.

gli artisti fanno capolavori.

Avatar utente
Franzisco99
Supporter
Supporter
Messaggi: 8878
Iscritto il: sab 25 lug 2015, 16:43
6
Località: prov. di Treviso
Le mie Armi: Armi
Anschutz Match 1903

Ottiche
Hawke Sidewinder 30 IR 8x32-56 HalfMilDot

Accessori
Rest Caldwell Rock jr
-customizzato-

Bipiede Atlas BT10-LW17
-replica-
Età: 68

Re: Long Range con 22 LR.

#5 Messaggio da Franzisco99 »

Qualche info trovata in rete

http://www.earmi.it/balistica/22lr.htm

Franco

sartori
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1434
Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
7
Località: Zanè (VI)
Età: 62

Re: Long Range con 22 LR.

#6 Messaggio da sartori »

woob ha scritto:Non ho provato sul campo ma secondo sniper calculator con le
Sk standar plus da 100 a160mt. Cala di 10,42 moa.
Allora sembra che i 90 click siano nella norma visto che si spara leggermente in salita e bisogna considerare anche l'angolo di sito.
Gianberto

Avatar utente
woob
Tunizzatore accanito
Tunizzatore accanito
Messaggi: 443
Iscritto il: mar 8 gen 2013, 14:08
8
Località: la spezia
Le mie Armi: beretta 302 A cal12
beretta rs 200 a pompa cal.12
cz 75sp01 shadow 9x21
marlin xt7 cal.22lr
Età: 55

Re: Long Range con 22 LR.

#7 Messaggio da woob »

Il programma balistico calcola in base ai dati che inserisci
Nel caso del mio sistema d'arma - munizione mi da quei
Risultati con altra arma e altra munizione ci sta che ci siano
Delle differenze.
Comunque con le subsoniche e una canna standard più o meno
Siamo lì.
solo i migliori fanno progressi.

gli artisti fanno capolavori.

sartori
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1434
Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
7
Località: Zanè (VI)
Età: 62

Re: Long Range con 22 LR.

#8 Messaggio da sartori »

Specialmente con il calibro 22 nella lunga distanza bisogna considerare anche il vento perché ne risente parecchio.
Io ho messo una bandiera a 50 metri ed una a 100 metri ma devo metterne una terza vicino al bersaglio,poi l'importante è riuscire a vederla.
Gianberto
2017-07-02 18.08.25.jpg

Avatar utente
guliR
Supporter
Supporter
Messaggi: 1027
Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
10
Località: Trento
Età: 70

Re: Long Range con 22 LR.

#9 Messaggio da guliR »

Ciao, anche io guardo le bandierine prima di sparare, ma cerco solo di sparare nelle condizioni simili con le quali devo fare i fatidici 5 colpi o meglio: le bandierine mi suggeriscono quando non sparare
A volte ho usato un metodo redditizio poco serio, piazzavo un amico dietro di me con lo spective su un cartello di uno bravo, aspettavo che sparasse e da dietro mi dicevano 10 a ore 9 .... Vai :whink: .
Quando la cavia :laugh: per sua sfortuna dopo bei tiri beccava un 9 .... ferrrmo.
In questo modo, un pelino scorretto, :grin: :grin: mi son piazzato bene anche in condizioni difficili e ventosette.
Altra tecnica che uso quando sono solo soletto :cry: tiro il prova e velocemente compensare in gara spesso il mutare di vento e luce non è istantaneo e a volte si riesce a far bene sfruttando la velocità, anche con condizioni che non sono ideali.
Voler vedere e capire il vento e la luce e compensarli in via teorica, per me è pura utopia, cerco di compensarli in modo pratico.... vedo dove è andato a spasso il colpo e suppogo che il secondo lo segua :laugh:

Ciao
guliR

sartori
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1434
Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
7
Località: Zanè (VI)
Età: 62

Re: Long Range con 22 LR.

#10 Messaggio da sartori »

Ciao Guglielmo, so che sei uno specialista del Long ed ancora Long Range.
Però se copi un altro e poi spari non sai se l'altro ha compensato e quanto ha compensato.
Mentre per la pistola serve l'occhio destro predominante per un destro per la carabina è meglio che l'occhio predominante sia il sinistro per un destro.
Con il destro guardi il reticolo e con il sinistro guardi le bandierine ed il cervello elabora meglio le informazioni che vengono dall'occhio predominane.
Questo è quello che scrive Mike Ratigan nel suo libro.
Ciao Gianberto

Avatar utente
guliR
Supporter
Supporter
Messaggi: 1027
Iscritto il: dom 26 set 2010, 14:26
10
Località: Trento
Età: 70

Re: Long Range con 22 LR.

#11 Messaggio da guliR »

Ciao, se uno ha centrato ed è bravo mira con la sua compensazione per prendere la mouche.
Se si avvicina molto .... le condimeteo sono buone per lui e per me di conseguenza.
Tutti arriviamo nel 10 in prova con le torrette, poi si compensa per la mouche.
Se spara e va fuori dal dieci .... io non sparo in quel momento e vado in prova.
Se spara bene continuo in gara ... non è poco, è un grande aiuto.
Poi ci sono gli errori, miei e suoi che possono condizionare, ma ti garantisco che funziona.
Spesso si spara nello stesso momento e tutti roviniamo un bel cartello con un 9 che sono uno la fotocopia dell' altro. :sad:
ciao
guliR

sartori
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1434
Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
7
Località: Zanè (VI)
Età: 62

Re: Long Range con 22 LR.

#12 Messaggio da sartori »

Le prove per trovare la cartuccia piu performante proseguono, intanto ho fatto anche delle prove balistiche.
Il colpo da 100 metri a 160 metri cala di circa mm 370 e devo compensare con 90 click che corrispondono a circa 11 MOA.
Mentre con una CZ 452 di un amico il colpo da 50 metri a 100 metri si abbassa di mm 180 compensano con circa 50 click.
Ho notato che fino a 100 metri con un po di impegno si sta tranquillamente dentro i 2 euro anche con il vento mentre alla distanza superiore di 160 metri se non si compensa la rosata si allarga fino a mm 100 ed oltre.
Sopra i 100 metri è essenziale saper leggere il vento e compensare la giusta quantità, è qui che il gioco diventa difficile.
Adesso devo migliorare le bandierine per riuscire a leggere meglio la direzione ed intensità del vento.
Gianberto

Avatar utente
giga65
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7121
Iscritto il: ven 25 dic 2009, 9:49
11
Località: Poggio Ren. (FE)
Le mie Armi: HW 977
Gamo CF20F
Età: 56

Re: Long Range con 22 LR.

#13 Messaggio da giga65 »

beh .... le bandierine sono sicuramente pratiche, ma in condizioni di tiro di campagna realistiche (nelle gare è ovvio che ci siano) .... semplicemente non ci sono :worried:
Di solito ci si regola con i movimenti delle foglie degli alberi , l'ondeggiare delle erbacce alte e altri indicatori dell'intensità della corrente d'aria (tra l'altro spesso variabile dalla postazione di tiro al bersaglio). Il dispendio di munizioni è rilevante, ma l'esperienza che si acquisice non ha prezzo.
Cercando un po' sul web si dovrebbero trovare delle indicazioni abbastanza realistiche sotto forma di diagrammi di correlazione forza del vento, angolo, compensazione (ecco un piccolo esempio).
https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/or ... 67d06c.jpg" onclick="window.open(this.href);return false;
Il calcolatore balistico aiuta, ma non è da prendere come bibbia (calcola giusto, ma spesso sono i dati che inseriamo che sono sottostimati o sovrastimati, in particolare l'angolazione del vento rispetto alla traiettoria).
Con aria calma a 160m e con una 452 non è difficile "rosare" sui 40/50mm, ma chiaramente si allarga non appena c'è un po' di brezza specie se si compensa molto grossolanamente.
Giulio

sartori
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1434
Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
7
Località: Zanè (VI)
Età: 62

Re: Long Range con 22 LR.

#14 Messaggio da sartori »

Diciamo che ormai è diventata una sfida.
Ha preso la patente nautica a vela senza limite dalla costa tanti anni fa ed interpretare il vento nel tiro è come stringere di bolina.
Andando a mettere i bersagli nuovi nel portabersagli pianto le bandierine.
Le prime vicine al banco di tiro sono semplici con la girandola per interpretare la potenza del vento.
Tipo questa che posto
20170714_121525.jpg
Poi oltre i 100 metri metto delle bandierine tipo quelle che usa Mike Ratigan nel BR perché altrimenti non sarebbero visibili.
La forma della bandiera mi indica la direzione del vento mentre la stringa posteriore ne indica l'intensità.
2017-07-02 10.08.58.jpg
Con un po' di allenamento e sparando con entrambi gli occhi aperti si può migliorare parecchio.
Al momento mi sono fatto una discreta aeperienza sul vento fino a 100 metri con la Cricket, adesso ho aggiunto altre 2 bandierine nei restanti 60 metri e c'è da fare esperienza.
Come dice Mike Ratigan quando c'è bel tempo si va a fare il picnic e quando c'è vento ci si allena sparando.
Se non riesco a chiudere di più la rosata sarò costretto a passare al 222 come suggerito dall'amico guliR.
Ciao
Gianberto

sartori
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1434
Iscritto il: mer 4 dic 2013, 22:17
7
Località: Zanè (VI)
Età: 62

Re: Long Range con 22 LR.

#15 Messaggio da sartori »

Le foto non si vedono e le invio nuovamente.
Bandiera con girandola vicino al banco di tiro.
Girandola.jpg
Bandiera a lunga distanza segnalante vento trasversale da destra.
Destra.jpg
Bandiera a lunga distanza segnalante vento trasversale da sinistra.
Sinistra.jpg
Bandiera a lunga distanza segnalante vento trasversale 45°da sinistra.
45 sinistra.jpg
Bandiera a lunga distanza segnalante vento trasversale 45°da destra.
45 destra.jpg
Quindi il colore determina il lato di provenienza del vento.
La grandezza della bandiera visualizzata ne determina l'angolazione.
L'inclinazione della striscia posteriore ne identifica la forza.

Non è facile interpretarle, ma nelle gare di BR fino a 300 metri si utilizza questo sistema,
per tiri oltre queste misure il più delle volte c'è un'altara persona con uno spotting che da indicazioni al tiratore.
Ciao
Gianberto

Danie86
Maestro di relube
Maestro di relube
Messaggi: 278
Iscritto il: gio 25 dic 2014, 20:16
6
Località: Milano
Età: 34

Re: Long Range con 22 LR.

#16 Messaggio da Danie86 »

Ciao, complimenti per i tuoi risultati, mi permetto solo di farti notare un particolare, la fettuccia da cantiere è un pò troppo leggera, nel senso che ti da indicazioni fuorvianti per la lettura del vento, ti converrebbe cambiare materiale oppure aggiungere un peso in fondo, poca roba ma giusto per non falsare lo spostamento quando tira il vento, tante volte in condizioni particolari puoi vederle andare verso l'alto... altre indicazioni puoi riceverle interpretando l'effetto miraggio sfuocando con il parallasse.
Ciao, buon divertimento!

Torna a “Armi & Polveri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti